Iva Zanicchi con Voglio Amarti a Sanremo 2022. Testo e pagella - Magazine

Iva Zanicchi con Voglio Amarti a Sanremo 2022. Testo e pagella

Musica Magazine Giovedì 27 gennaio 2022

Clicca per guardare la fotogallery

Magazine - Iva Zanicchi: Voglio amarti
(Di Stefano; Mercurio-Ianne-Valli)

Con la decana del Festival Iva Zanicchi (82, dieci partecipazioni, tre vittorie: il palmarès più ricco per una donna) Amadeus ha rigiocato la carta risultata vincente nel 2021 con Orietta Berti, che da allora non si è più fermata, anche duettando con successo con cantanti che potevano esser suoi nipoti. A giudicare dal testo, c’è da sperare nella grande voce dell’ex “aquila di Ligonchio”, perché Voglio amarti, che sarà arrangiata dal grande Celso Valli, non sembra indimenticabile, tutta giocata com’è sulla ripetizione a inizio di verso della frase del titolo: voglio amarti nei pensieri, nelle mani / voglio amarti nell’anima e di più / voglio amarti nelle braccia, nel calore, e così via. Tradizionalissimi anche altri tic: le rime baciate (brucerei:rifarei:stai; tu:più), le inversioni sintattiche (vita mia), echi di Lucio Battisti (ma se vuoi…se lo vuoi…). E addirittura l’ormai impresentabile rima cuore:amore. Comunque sia, onore al coraggio di Iva.
Tradizionale. Voto al testo: 4.

Prenderti per come sei,
Senza tanta filosofia. Sì, lo farò.
Per amore sai che io brucerei
Ogni ora della vita mia;
L’ho già fatto e lo rifarei.
E se vuoi, se lo vuoi, se ci stai…
Voglio amarti nei pensieri, nelle mani
Voglio amarti con l’anima e di più.
Voglio amarti nelle braccia, nel calore
Della pelle, del tuo viso su di me.

Voglio amarti e non solo “per amore”,
Voglio amarti perché ho fame anch’io di te.
Voglio amarti per quello che hai nel cuore,
Per sentirmi ancora viva in te.
E se un giorno scoprirò
Nel mio cuore una ruga in più… sarai tu
Ma se vuoi… se lo vuoi…
Voglio amarti nei pensieri, nelle mani;
Voglio amarti con l’anima e di più
Voglio amarti, solamente amarti ancora
E domani risvegliarmi accanto a te
Voglio amarti, voglio amarti per amore
Per sentirmi ancora viva in te.
Voglio amarti, voglio amarti, voglio amarti
Per sentirmi ancora viva in te.


Qui sopra potete leggere la valutazione linguistica sui testi delle canzoni in gara a Sanremo 2022 a cura di Lorenzo Coveri, Accademico della Crusca, che si è occupato a più riprese del Festival. Ricordiamo che la valutazione riguarda esclusivamente la parte linguistica e non l'interpretazione, la musica o l'arrangiamento che potranno essere valutati solo dopo la partenza di Sanremo.