Concerti Magazine Giovedì 31 gennaio 2019

Sanremo 2019: Ex Otago con Solo una canzone. Testo e pagella

Magazine - Ex-Otago - Solo una canzone (M. Carucci-S. Bertuccini-F. Bacci-O. Martellacci-R. Bouchabla-M. Carucci)

Eccoli approdati a Sanremo i ragazzi della band genovese degli Ex-Otago (nome di una squadra di rugby neozelandese uscita dal top delle classifiche) dopo una lunga gavetta indie e molti minuti in rotazione nelle radio. Senza aver mai abbandonato il loro legame col territorio (Marassi è il titolo del loro album del 2016, e dopo il Festival uscirà Corochinato, il leggendario aperitivo “dell’asinello” delle osterie genovesi), per l’Ariston Carucci, Martellacci, Bertuccini, Bouchabla e Bacci per firmano un testo su un amore stagionato dal sapore pop. “Quando l’amore non è giovane / non è semplice / scoprire nuove tenebre / tra le tue cosce dietro le orecchie / quando l’amore non è giovane / è solo una canzone / abbracciami per favore”.  Speriamo che la svolta sanremese non vada a scapito della loro identità. Intanto gli Ex-Otago si sono assicurati per la serata di venerdì l’apporto dell’anglo-genovese Jack Savoretti.

Voto: 7

Resta con me
Perché la notte mi fa perdere
Poi non ho voglia di sognare
Perché domani è uguale
Resta con me
Anche se è una vita che usciamo insieme
Dormir con te stanotte è importante
Perché ci vogliamo bene
Non è semplice
Restare complici
Un amante credibile
Quando l’amore non è giovane
Non è semplice
Scoprire nuove tenebre
Tra le tue cosce dietro le orecchie
Quando l’amore non è giovane
È solo una canzone
Abbracciami per favore
A te posso dire tutto
Tutto ciò che sento
Tutti cantano l’amore
Quando nasce quando prende bene
Quando tremano le gambe
Quando non c’è niente che lo può fermare
Ma tutte quelle storie
Che hanno visto almeno dieci primavere
Cento casini cento grandi scene
Mille pagine attaccate ancora insieme
Non è semplice
Restare complici
Un amante credibile
Quando l’amore non è giovane
Non è semplice
Scoprire nuove tenebre
Tra le tue cosce dietro le orecchie
Quando l’amore non è giovane
È solo una canzone
Abbracciami per favore
A te posso dire tutto
Tutto ciò che sento
È solo una canzone
Abbracciami per favore
Con te voglio fare tutto
Tutto ciò che sento
Resta con me
Perché da solo non ho fame
Poi non è bello cucinare
Solo per me
Solo per me
È solo una canzone
Abbracciami per favore
A te posso dire tutto
Tutto ciò che sento
È solo una canzone
Abbracciami per favore


Qui sopra potete leggere la valutazione linguistica sui testi delle canzoni in gara a Sanremo 2019 di Lorenzo Coveri, professore di linguistica italiana all'Università di Genova, che si è occupato a più riprese del Festival.

Ricordiamo che la valutazione riguarda esclusivamente la parte linguistica. Un giudizio più motivato potrà essere dato solo dopo aver ascoltato la musica e assistito all’interpretazione dal vivo.

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour