Sanremo 2020: Matteo Faustini con Nel bene e nel male. Testo e pagella - Imperia

Sanremo 2020: Matteo Faustini con Nel bene e nel male. Testo e pagella

Musica Imperia Ariston Lunedì 3 febbraio 2020

© Matteo Faustini/Facebook

Imperia - Ecco, da Area Sanremo, un giovane bresciano (25, fa il maestro elementare) in grado di rinverdire la tradizione della canzone d’autore. Il suo pezzo parla delle solite pene d’amore, ma in modo non banale: “Ha mai fatto l’amore con gli occhi? / Io sì, ci ho letto dentro / e ho visto tutte le paure dentro un palloncino che stavano per scoppiare / ma la mia mano stretta al filo quel giorno le ha lasciate andare”. Il tema degli “occhi” è reiterato, e percorre come un fil rouge tutto il testo, assieme ad altre immagini non scontate (“quando mi metto in gioco vengo eliminato ai supplementari / perché ho scoperto di avere il cuore miope / e gli devo mettere gli occhiali”; “proverò ad alzare il prezzo se mi danno per scontato”; “ma non cerco vendetta perché è come un dolce senza il cioccolato”). Nel bene e nel male. Interpretazione empatica, tra rap e pop. Oculare. Voto: 8.


Qui sopra potete leggere la valutazione linguistica sui testi delle canzoni in gara a Sanremo 2020 di Lorenzo Coveri, professore di linguistica italiana all'Università di Genova, che si è occupato a più riprese del Festival. Ricordiamo che la valutazione riguarda esclusivamente la parte linguistica

Matteo Faustini - Nel bene e nel male - Testo

Hai mai fatto l'amore con gli occhi
Io sì, ci ho letto dentro
E ho visto tutte le paure dentro un palloncino
Che stavano per scoppiare
Ma la mia mano stretta al filo quel giorno
Le ha lasciate andareHai mai fatto la guerra con gli occhi
Io sì, e ho anche perso
Perché se entrambi giochiamo a nascondino
Ma nessuno vuol cercare
Allora forse meritiamo quel dolore
Che ci fa star così maleE poi bene, poi male
Ed è un bene che ci faccia così male
Perché dentro quel rancore
Si può ancora perdonare
Perché andare fino in fondo
E' il miglior modo per riuscire finalmente
A galleggiareNon c'è bisogno di scavare
Perché tutto in superficie devi usarlo
Come fosse una vernice
Pitturare le stanze del tuo cuore
Perché non è un bersaglio
Perché anche le montagne eran barriere
Adesso sono un bel paesaggioE poi bene, poi male, poi bene, poi male
E in fondo è solo un bene che ci faccia così maleHai mai chiesto scusa con gli occhi
Io sì, però, in ritardo
E ti ho lasciato costruire un muro
Invece di una strada
Ma se l'amore ha una data di scadenza
Allora consumiamolo prima che scadaHai mai cercato un altro paio di occhi
Quello no, ma c'è ancora tempo
È che quando mi metto in gioco
Vengo eliminato ai supplementari
Perché ho scoperto di avere il cuore miope
E gli devo mettere gli occhialiE fa bene, fa male
Ed è un bene che ci faccia così male
Perché dentro quel rancore si può ancora perdonare
Perché andare fino in fondo è il miglior modo
Per riuscire finalmente a galleggiareChe per guarire non ci sono gli anticorpi dell'amore
Sono stanco di riempire più lo stomaco del cuore
Proverò ad alzare il prezzo se mi danno per scontato
Ma non cerco vendetta
Perché è come un dolce senza cioccolatoE poi bene, poi male, poi bene, poi male
E in fondo è solo un bene che ci faccia così male
E poi bene, poi male, poi bene, poi male
E in fondo è solo un bene perché ci fa stare insiemeE poi bene, poi male, poi bene, poi male
E in fondo è solo un bene che ci faccia così male
E poi bene, poi male, poi bene, poi male
E in fondo è solo un bene perché ci fa stare insieme
Nel bene e nel male

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Imperia consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Imperia.