Sanremo 2020, Diodato con Fai rumore: testo e pagella - Imperia

Sanremo 2020, Diodato con Fai rumore: testo e pagella

Musica Imperia Ariston Venerdì 7 febbraio 2020

© facebook/Diodato

Imperia - Il suono del silenzio è insopportabile per [Antonio] Diodato (38, Premio De André 2018, per la terza volta a Sanremo), perché segna la fine di un amore. “Ma fai rumore sì, / che non lo posso sopportare / questo silenzio innaturale tra me e te.”: meglio dell’assenza di suoni. È una ballad sensibile, con molti tratti della tradizione canora: monosillabi (te, che, se, qui, ) e rime baciate o assonanze, di solito all’infinito verbale (pensare, trovare, temporale, sopportare, parlare, arrivare, ricordare, dimenticare). Disperato. Voto: 7.


Qui sopra potete leggere la valutazione linguistica sui testi delle canzoni in gara a Sanremo 2020 di Lorenzo Coveri, professore di linguistica italiana all'Università di Genova, che si è occupato a più riprese del Festival. Ricordiamo che la valutazione riguarda esclusivamente la parte linguistica. Un giudizio più motivato potrà essere dato solo dopo aver ascoltato la musica e assistito all’interpretazione dal vivo.

Diodato - Fai rumore - Testo

Sai che cosa penso,
Che non dovrei pensare,
Che se poi penso sono un animale
E se ti penso tu sei un’anima,
Ma forse è questo temporale
Che mi porta da te,
E lo so non dovrei farmi trovare
Senza un ombrello anche se
Ho capito che
Per quanto io fugga
Torno sempre a te
Che fai rumore qui,
E non lo so se mi fa bene,
Se il tuo rumore mi conviene,
Ma fai rumore sì,
Che non lo posso sopportare
Questo silenzio innaturale
Tra me e te.
E me ne vado in giro senza parlare,
Senza un posto a cui arrivare,
Consumo le mie scarpe
E forse le mie scarpe
Sanno bene dove andare,
Che mi ritrovo negli stessi posti,
Proprio quei posti che dovevo evitare,
E faccio finta di non ricordare,
E faccio finta di dimenticare,
Ma capisco che,
Per quanto io fugga,
Torno sempre a te
Che fai rumore qui,
E non lo so se mi fa bene,
Se il tuo rumore mi conviene,
Ma fai rumore sì,
Che non lo posso sopportare
Questo silenzio innaturale tra me e te.
Ma fai rumore sì,
Che non lo posso sopportare
Questo silenzio innaturale,
E non ne voglio fare a meno oramai
Di quel bellissimo rumore che fai.

Scopri cosa fare oggi a Imperia consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Imperia.