Un’occasione unica per la vita: il trapianto di capelli in Turchia - Magazine

Attualità Magazine Martedì 26 marzo 2019

Un’occasione unica per la vita: il trapianto di capelli in Turchia

Altre foto

In collaborazione con Elithairtransplant

Magazine - Come dire per sempre addio al problema della calvizie

Se anche voi siete tra quelli che nascondono la testa sotto un cappello e non riescono ad accettare la caduta dei propri capelli, ecco un nome da segnare: dottor Balwi di Elithairtransplant. É lo specialista indiscusso del trapianto di capelli in Turchia, con innumerevoli anni di esperienza e più di 20.000 interventi realizzati grazie l’innovativo metodo Fue (Estrazione delle Unità Follicolari). Elithairtransplant é una clinica all'avanguardia che opera nel campo dei trapianti e riscuote sempre piú successo tra coloro che sono interessati a un basso costo del trapianto di capelli.

Il trapianto di capelli effettuato con l'Estrazione delle Unità follicolari (Fue), la tecnica all'avanguardia utilizzata dal dottore Balwi, è attualmente il metodo più accreditato nel campo dell'autotrapianto di capelli: durante l'intervento vengono prelevati i bulbi piliferi dalla zona nucale, per poi trapiantarli nell'area del capo in cui i capelli sono assenti o molto diradati, senza lasciare spazi vuoti o cicatrici. L'intervento, che non è assolutamente invasivo e ha la durata di poche ore, consentendo in pochissimi giorni di tornare alla proprie attività quotidiane, dà come risultato una capigliatura naturale. Con la tecnica DHI, si può anche controllare la direzione di crescita dei capelli impiantati nel modo più preciso possibile.

Il trapianto di capelli in Turchia con Elithairtransplant offre innumerevoli vantaggi, innanzitutto economici: il costo del trapianto capelli in Turchia è infatti molto conveniente, senza tuttavia rinunciare alla qualità: il pacchetto per l'autotrapianto dei capelli comprende infatti oltre all'intervento in una moderna, sicura e rinomata clinica di Istanbul, il pernottamento in hotel di lusso, i medicinali per il post operatorio e l'assistenza in lingua italiana per tutta la durata del soggiorno. Un altro vantaggio è quello dell'anestesia: il dottor Balwi di Elithairtransplant si serve, infatti, del sistema confort-in che non necessita di aghi. Per applicare l'anestetico viene infatti utilizzata una siringa paragonabile a una piccola pistola ad aria compressa, che risulta praticamente indolore per il paziente. 

Non a caso sono sempre più le persone che fanno riferimento a Elithairtransplant per un trapianto di capelli, tra cui anche il famoso calciatore Ricardo Quaresma. Il campione si è affidato al dottor Balwi, effettuando su suo suggerimento una tricopigmentazione, un intervento che ha lo scopo di rendere più folti i capelli diradati.

Una struttura all'avanguardia, che offre la stessa qualità e gli stessi standard europei, senza però pretendere le stesse cifre. Se anche voi siete interessati all´operazione di trapianto, ma avete sempre avuto dei dubbi, chiamate gli esperti di Elithairtransplant per un consulto. Perché non farsi un'idea, chiedendo un preventivo?

Potrebbe interessarti anche: , Dolce o salata? La colazione a prova di colesterolo , Coronavirus e treni: rimborso biglietti e misure di Trenitalia , Business plan: ecco perché affidarsi ad un servizio professionale , Magliette personalizzate: come trovare servizi di stampa professionali , Il futuro è wearable: smartwatch e smartband sempre più in ascesa

Fotogallery

Allerta Coronavirus Attenzione! Se vi trovate in una delle regioni in cui vige l'ordinanza riguardante l'emergenza Coronavirus, ricordiamo che tutti gli eventi in programma dal 24 febbraio al primo marzo 2020, sono annullati. Per ulteriori informazioni è possibile contattare direttamente gli organizzatori dei singoli eventi.