Natale 2021 e Capodanno 2022 a Milano: mostre aperte e musei da visitare, tutti gli orari

Natale 2021 e Capodanno 2022 a Milano: mostre aperte e musei da visitare, tutti gli orari

Mostre Milano Giovedì 23 dicembre 2021

Clicca per guardare la fotogallery

Milano - Per chi è in cerca di idee su cosa fare e dove andare a Milano a Natale e nelle feste fino a Capodanno e all'Epifania, una valida alternativa è sempre quella di entrare in un museo e godersi una bella mostra. E a Milano le mostre non mancano, neppure sotto Natale e Capodanno: alcune hanno orari di apertura leggermente modificati o chiudono i battenti per qualche giorno, ma in generale l'offerta espositiva di Milano a cavallo tra 2021 e 2022 è davvero ampia e variegata.

Super Green Pass e mascherina alla mano, vediamo dunque quali sono le mostre da non perdere, con i rispettivi orari per le feste e gli eventuali giorni di chiusura (cliccando sui rispettivi link si possono poi trovare tutte le altre informazioni utili).

Partiamo dalla Stazione Centrale di Milano, dove è aperta al pubblico una delle mostre più gettonate del momento: The World of Banksy: The Immersive Experience, aperta tutti i giorni in orario 10.00-20.00, ad eccezione di 24, 25 e 31 dicembre 2021 in cui resta invece chiusa.

Spostiamoci a Palazzo Reale, che in questo periodo ospita le mostre Monet e Realismo Magico, ma anche Corpus Domini: dal corpo glorioso alle rovine dell'anima e Tullio Pericoli: frammenti. Tutte queste sono aperte dal martedì alla domenica in orario 10.00-19.30, con orario esteso fino alle 22.00 il giovedì e con l'eccezione della mostra Monet che è aperta anche il lunedì. Orari speciali sono previsti per le giornate del 24 e 31 dicembre 2021, entrambe con apertura in orario 10.00-14.30, e per quelle del 25 dicembre 2021 e del primo gennaio 2022, che seguono rispettivamente gli orari 14.30-18.30 e 14.30-19.30.

Poco distante c'è il Museo del Novecento, che generalmente segue gli stessi orari di Palazzo Reale. Le eccezioni, durante queste feste natalizie, riguardano l'orario ridotto 10.00-17.30 nelle giornate del 24 e 31 dicembre 2021, mentre sono previsti due giorni di chiusura a Natale e Capodanno, ovvero il 25 dicembre 2021 e il primo gennaio 2022. Oltr alla collezione permanente, al Museo del Novecento si possono attualmente visitare le mostre Mario Sironi: sintesi e grandiositàAnna Valeria Borsari: da qualche punto incerto, Invito 2021. Marinella Senatore e Vincenzo Agnetti e Paolo Scheggi, il tempio: la nascita dell'Eidos.

Attraversata la Galleria Vittorio Emanuele, eccoci a Palazzo Marino, dove c'è il tradizionale appuntamento natalizio con l'arte a ingresso gratuito, quest'anno intitolato Il Rinascimento di Bergamo e Brescia: Lotto Moretto Savoldo Moroni: la mostra è sempre aperta in orario 9.30-20.00, tutti i giorni tranne il 24 e il 31 dicembre 2021, quando è prevista la chiusura anticipata alle 18.00.

Le vicine Gallerie d'Italia ospitano invece le mostre Grand Tour: sogno d’Italia da Venezia a Pompei Prima della Prima: il rito dell’inaugurazione della Scala nell’Archivio Publifoto Intesa Sanpaolo, che si possono visitare tutti i giorni tranne il 25 dicembre 2021 e i lunedì, tradizionale giorno di chiusura. L'orario standard è 9.30-19.30, con estensione serale fino alle 22.30 il giovedì; durante le festività sono previsti gli orari ridotti 9.30-18.00 il 24 e il 31 dicembre 2021 e 14.00-19.30 il primo gennaio 2022.

Passiamo ora al Mudec, dove sono allestite le mostre Piet Mondrian: dalla figurazione all’astrazioneDisney: l'arte di raccontare storie senza tempo e TvBoy: la mostra: il Museo delle Culture è aperto al pubblico il lunedì in orario 14.30-19.30 e dal martedì alla domenica in orario 9.30-19.30, con apertura prolungata fino alle 22.30 il giovedì e il sabato. Le eccezioni previste durante le festività riguarda il 24 e 31 dicembre 2021, quando è aperto in orario 9.30-14.00, e il 25 dicembre 2021 e primo gennaio 2022, in orario pomeridiano 14.30-19.30.

Chiudono solo il 25 dicembre 2021 e il primo gennaio 2022 (oltre al lunedì, giorno di chiusura) le collezioni permanenti e le mostre ospitate dal Castello Sforzesco (tra cui la mostra Sculture lignee a confronto dalle città ducali di Vigevano e Milano), dal Museo archeologico (con la mostra Sotto il cielo di Nut: Egitto divino), dalla Galleria d'Arte Moderna (che ospita la mostra Divisionismo: due collezioni), da Palazzo Morando | Costume moda immagine (dove è allestita Wonder Woman: il mito), da Palazzo Moriggia | Museo del Risorgimento, dallo Studio Museo Francesco Messina (con la mostra Salvatore Incorpora Francesco Messina: vite parallele), dalla Casa Museo Boschi Di Stefano, dal Museo di Storia Naturale e dall'Acquario Civico (dove si può tra l'altro visitare l'installazione L’Acquario e le Ninfee: dalla Natura all’arte di Monet collegata alla mostra di Palazzo Reale). Nei giorni di apertura tutti questi spazi espositivi seguono l'orario 10.00-17.30.

Veniamo ora al Pac: il Padiglione d'Arte Contemporanea, che ospita attualmente le mostre temporanee Tania Bruguera: la verità anche a scapito del mondo e Giulia Iacolutti: e Casa AzulPac, resta chiuso - oltre che tutti i lunedì - nei giorni del 24, 25, 31 dicembre 2021 e primo gennaio 2022; negli altri giorni l'orario di apertura è 10.00-19.30, tranne il giovedì in orario 13.00-22.00.

Tra le altre mostre di arte contemporanea attualmente in corso a Milano spicca poi Breath Ghosts Blind di Maurizio Cattelan al Pirelli HangarBicocca, visitabile unicamente nei giorni del 23, 26 e 30 dicembre 2021 e poi 2, 6, 7, 8 e 9 gennaio 2022, sempre in orario 10.30-20.30; negli altri giorni il museo resta chiuso al pubblico. La Fondazione Prada, con la mostra Domenico Gnoli, generalmente aperta al pubblico tutti i giorni tranne il martedì in orario 10.00-19.00, segue il medesimo orario anche il 26 dicembre 2021, mentre è aperta in orario ridotto 10.00-17.00 il 24 e il 31 dicembre 2021 e resta chiusa a Natale e Capodanno, il 25 dicembre 2021 e il primo gennaio 2022.

Eccoci ora alla Triennale di Milano, che ospita le mostre The people I like e I gioielli della fantasia di Giovanni GastelLa vita moderna di Raymond Depardon e Saul Steinberg Milano New York, ma anche Ettore Sottsass: struttura e colore, Il mestiere di grafico, oggiMetafore. Roberto Capucci: meraviglie della forma. Tutte le mostre della Triennale, così come il Museo del Design Italiano, sono chiuse il 24, 25 e 31 dicembre 2021, mentre il 26, 28, 29 e 30 dicembre 2021 seguono l'orario 10.00-20.00 e il primo gennaio 2022 l'orario ridotto 14.00-20.00.

Oltre alla già citata mostra su Wonder Woman, per gli appassionati di fumetto ci sono anche altre esposizioni da non perdere. A partire da Fumetto: i comics made in Italy al museo Wow Spazio Fumetto, che però resta chiuso il 24, 25, 26 e 31 dicembre 2021 e l'1 e il 2 gennaio 2022; gli altri giorni è aperto al pubblico in orario 15.00-19.00 dal martedì al venerdì e 14.00-19.00 nel weekend. Ancora fumetti alla Fabbrica del Vapore, con le mostre Bonelli Story: 80 anni a fumetti Manga Heroes: da Tezuka ai Pokémon: entrambe sono visitabili dal martedì alla domenica in orario 9.30-19.30, con apertura prolungata il giovedì fino alle 21.30; durante le festività sono previsti orari ridotti il 24 e il 31 dicembre 2021, con apertura mattutina in orario 9.30-14.30, e il 25 dicembre 2021 e il primo gennaio 2022, con apertura pomeridiana in orario 14.30-19.30; regolare invece l'orario del 26 dicembre 2021.

Stessi orari ridotti anche per visitare l'opera d'arte digitale Aura: the Immersive Light Experience, sempre alla Fabbrica del Vapore. In questo caso però la differenza sta negli orari tradizionali, ovvero: lunedì, martedì e mercoledì 10.30-19.30; giovedì e venerdì 10.30-22.30; sabato 9.30-22.30; domenica 9.30-21.30.

Non mancano le mostre dedicate agli amanti della fotografia. Alla Fondazione Sozzani spicca ad esempio la World Press Photo Exhibition 2021 aperta tutti i giorni in orario 10.30-19.30, fatta eccezione per il 24 dicembre 2021 in orario 10.00-19.00 e per il primo gennaio 2022 in orario 11.30-19.30; la Fondazione Sozzani resta inoltre chiusa il 25 dicembre 2021. A Palazzo Turati l'appuntamento è con gli ultimi giorni di apertura della mostra Wildlife Photographer of the Year, apertain orario 10.00-20.00, con estensione alle 22.30 il giovedì e il venerdì, tranne il 25 dicembre 2021 e tutti i lunedì; nei giorni 24, 26 e 31 dicembre 2021 la chiusura è invece anticipata alle 19.00.

Agli appassionati di moda segnaliamo poi la mostra The way we are a cura di Giorgio Armani all'Armani/Silos, aperto dal mercoledì alla domenica in orario 11.00-19.00. In occasione delle festività sono però previste chiusure straordinarie il 25 e 26 dicembre 2021 e l'1 e il 2 gennaio 2022; il 31 dicembre 2021, chiusura anticipata alle 18.00.

Per bambini e ragazzi (ma non solo), lo Spazio Ventura XV ospita l'esposizione didattica interattiva Scienzaland, chiusa al pubblico fino al 25 dicembre 2021 compreso e chiusa anche il 31 dicembre 2021; negli altri giorni è aperta in orario 10.00-18.00 ad eccezione del primo gennaio 2022, quando è prevista la sola apertura pomeridiana in orario 14.00-18.00.

Concludiamo la lista di mostre da visitare a Milano tra Natale e Capodanno tornando al sacro: al Museo Diocesano si può ammirare il Capolavoro per Milano 2021, ovvero l'Annunciazione di Tiziano. L'orario di apertura è 10.00-18.00 dal martedì alla domenica, ma durante le festività sono previsti due giorni di chiusura anticipata alle 14.00 - il 24 e 31 dicembre 2021 - e tre giorni di chiusura - il 25 e 25 dicembre 2021 e il primo gennaio 2022.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.