Manga Heroes: da Tezuka ai Pokémon, mostra di fumetti e cartoni animati giapponesi - Milano

Manga Heroes: da Tezuka ai Pokémon, mostra di fumetti e cartoni animati giapponesi - La Fabbrica del Vapore - Milano

04/10/2021

Fino a domenica 2 gennaio 2022

© VisionArea

CalendarioDate, orari e biglietti

Milano - Dal 9 ottobre 2021 al 2 gennaio 2022 lo Spazio Ex Cisterne della Fabbrica del Vapore di Milano ospita la mostra Manga Heroes: da Tezuka ai Pokémon, un percorso espositivo dedicato all’arte dei manga, alla sua evoluzione e ai suoi eroi che si compone di tavole, oggetti e riproduzioni con le quali il visitatore può interagire per immergersi nella cultura giapponese.

Milano - Realizzata da J-Pop Manga e Visiona, insieme al Comune di Milano, la mostra è un viaggio esperienziale, visivo e sensoriale nel mondo nipponico, presentando manga heroes, robot, mostri, lottatori mitologici, donne guerriere, eroi ed eroine di un fenomeno che un tempo era solo cartone animato giapponese e che rappresentava gran parte del nostro immaginario collettivo legato al mondo del Sol Levante, ma che oggi, finalmente, vanta un seguito enorme, non solo in Italia, ma in tutta Europa.

Milano - Grazie alla curatela di Jacopo C. Buranelli e la consulenza scientifica di Fabrizio Modina, Manga Heroes vede in mostra le collezioni private di 25 collezionisti italiani famosi in tutto il mondo. L’esposizione di oggetti rarissimi, equamente distribuiti tra giocattoli, manifesti, animation cel e altro materiale che parte dagli anni Cinquanta per arrivare sino ad oggi, dimostra l’ascesa di un settore del collezionismo che sta raggiungendo vette di valorizzazione non distanti da quelle proprie dell’arte contemporanea. Con questo pensiero Fabrizio Modina ha studiato la selezione delle opere, molte delle quali vengono esposte per la prima volta al pubblico. Con un occhio all’immediato presente, Manga Heroes presenta in anteprima esclusiva europea anche prototipi, toy e statue non ancora disponibili sul mercato.

I visitatori hanno quindi la possibilità di ammirare 315 personaggi attraverso oggetti di scena e materiale originale, senza contare i pezzi rari e introvabili. Quasi 2000 oggetti in versione 3D accompagnati da 300 trecento tavole manga, tra originali, riproduzioni e prestigiose animation cel. Protagonisti sono sia i personaggi più famosi di questo universo pop, sia i disegnatori e i creatori di queste iconiche figure, raccontati al pubblico secondo una narrativa di trasformazioni che ha come incipit l’uomo che diventa eroe, passando per il mezzo stesso (dal fumetto all’animazione) e le variazioni sul tema del soggetto raccontato (la storia nella storia, la questione di genere).

La mostra presenta anche diverse installazioni create ad hoc, in un percorso espositivo che alterna rigoroso trattamento museale a divertissement scenografici dedicati ai fan di Instagram che possono ritrarsi simulando le avventure di Yattaman, Tokyo Ghoul e molti altri. Il percorso è pensato per raccontare gli eroi in maniera trasversale, vengono citate sia le grandi icone del passato, come L’Uomo Tigre, Gundam o Goldrake, sia quelle più recenti, come Sword Art Online, Dragon Ball e i Pokémon. Ogni ambiente è diviso per colori e per tematiche in modo da dare la sensazione di vivere in un vero e proprio ecosistema giapponese, pur mantenendo una connessione forte con ciò che è stato pubblicato e trasmesso in Italia fino a oggi.

Oltre ai manga e gli anime (termine specifico che indica il cartone animato giapponese), si tratta, per la prima volta in una mostra italiana, anche il filone dei tokusatsu, i mirabolanti film e telefilm con attori ed effetti speciali naif, rappresentati nel mondo da Godzilla, Ultraman e i Power Rangers.

La mostra è visitabile, nel rispetto delle normative anti Covid-19 vigenti, nei seguenti orari di apertura: da martedì a domenica dalle 9.30 alle 19.00; giovedì dalle 9.30 alle 21.30; lunedì chiuso. I biglietti sono in vendita ai seguenti prezzi: 14 euro sabato, domenica e festivi (ridotto 12 euro euro per studenti e disabili con accompagnatore); 12 euro da martedì a venerdì (ridotto 10 euro per studenti e disabili con accompagnatore). Tutti i giorni sono disponibili biglietti famiglia al costo di 12 euro per gli adulti e 6 euro per i bambini (validi per famiglie composte da 1 o 2 adulti + bambini dai 6 ai 17 anni); i bambini di età inferiore ai 6 anni entrano sempre gratis.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 25/05/2022 alle ore 06:15.

Potrebbe interessarti anche: Sotto il cielo di Nut: Egitto divino, mostra, fino al 29 maggio 2022 , The Art of the Brick, mostra di Lego Art, fino al 28 agosto 2022 , The World of Banksy-Milano - The Immersive Experience, fino al 29 maggio 2022 , Nests in Milan, mostra di Tadashi Kawamata, fino al 23 luglio 2022

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.