Cuneo illuminata 2018 con le Luci d'artista di Torino. Il programma dal 13 al 21 luglio

Cuneo illuminata 2018 con le Luci d'artista di Torino. Il programma dal 13 al 21 luglio

Cultura Cuneo Giovedì 28 giugno 2018

Clicca per guardare la fotogallery Altre foto

Cuneo - Dal 13 al 21 luglio torna Cuneo Illuminata, la grande rassegna che accende della magia delle luci il centro de capoluogo piemontese e che quest’anno vanta una prestigiosa contaminazione con Torino, città che presterà per l’occasione una delle sue Luci d’artista, l’opera Noi di Luigi Stoisa, una sorta di corridoio di figure maschili e femminili che, incontrandosi, sorreggono il tetto di una casa.

Quest’anno la festa, arrivata alla quarta edizione, avrà una nuova spettacolare scenografia dal titolo Lo stesso sole. Realizzata dalla ditta pugliese Mariano Light Luminarie, l’installazione trae ispirazione dal Cantico di Frate Sole e dal senso di fratellanza di cui il Cantico è permeato. L’idea è quella di ricreare un grande sole in luminarie tradizionali di ben 22 metri di diametro che, come per magia, irradia la sua luce con raggi di diverse forme e colori. Con particolari effetti Rgb e al ritmo di suoni/musica, questi raggi si muoveranno verso Piazza Galimberti per raggiungere e illuminare gli spettatori e farli sentire raggi dello stesso sole.

Evento culturale apprezzato in Italia e all’estero, Luci d’Artista è un percorso espositivo d’arte contemporanea in spazi pubblici che offre a cittadini e turisti scenari artistici inediti. La rassegna torinese è cresciuta negli anni, diventando una galleria d’arte di poetiche, visioni e sensibilità di diversi artisti attratti dalle possibilità espressive della luce artificiale e dai suoi dispositivi tecnologici in costante aggiornamento. Per il suo quarto compleanno, Cuneo Illuminata si unirà a Luci d’Artista per un progetto culturale condiviso che ha come fulcro la luce, declinata come spettacolo folkloristico-musicale e come percorso artistico. Affiancata alle moderne strutture di Mariano Light, l’opera di Stoisa, giganti profili di uomo realizzati con tubi fluorescenti rossi e protesi l’uno verso l’altro fino a fondersi e trasformarsi appunto in un Noi, sarà posizionata nel tratto di strada compresa tra la metà di Via Roma (angolo Via Caraglio) e la Chiesa di Sant’Ambrogio.

«Il Comune di Cuneo ci ha chiesto di poter prendere in prestito l’opera di Luigi Stoisa – ha spiegato l’assessore torinese alla cultura Francesca Leon nel corso della presentazione degli eventi estivi della provincia di Cuneo – già altre città ci avevano chiesto delle luci, ma noi siamo più felici se vengono esposte in regione. È un’opera che ogni anno accendiamo per le Luci d’Artista nel periodo natalizio, questa volta sarà un’installazione estiva e sarà un piacere per noi dare un piccolo contributo all’estate del comune di Cuneo, ai suoi cittadini e turisti. Le contaminazioni servono, questa è solo un assaggio delle luci d’artista torinesi, e invitiamo tutti a scoprirle a dicembre».

Cuneo Illuminata nasce nel 2015 in occasione dell'inaugurazione del recupero di Via Roma, riportata all’antico splendore e diventata pedonale, e per la processione della Madonna del Carmine. La collaborazione di un gruppo di persone, desiderose di poter creare una festa per la propria città in grado di accomunare giovani e meno giovani, famiglie e bambini, si rivela un successo popolare sin dalla prima edizione. Il primo anno Cuneo Illuminata ha portato in strada 700.000 visitatori affascinati dallo spettacolo di luce a tempo di musica e dalle varie iniziative collegate, i numeri si sono confermati anche nelle successive edizioni.

A occuparsi dell’organizzazione è il Comitato Cuneo Illuminata. Luce, colori, musica, stupore, arte, solidarietà, cultura, condivisione, riscoperta, spiritualità, accoglienza: tutto questo è Cuneo Illuminata.

Il programma prevede, dal 13 al 21 luglio, uno spettacolo di luci a tempo di musica nella centrale via Roma, ogni sera dalle 22 alle 23. Il punto migliore di osservazione, ricorda l’organizzazione, è in Piazza Galimberti.

Questo il dettaglio giorno per giorno:

Venerdì 13 luglio

Ore 22: Prima accensione, inaugurazione ufficiale

Sabato 14 luglio

Dalle 20: Solenne Processione della Madonna del Carmine

Mercoledì 18 luglio

Ore 20: Cena Mille luci nel piatto in via Roma sotto le strutture luminose

Giovedì 19 luglio

Ore 18: Complesso museale San Francesco, inaugurazione della mostra Michele Pellegrino. Una parabola fotografica a cura di Enzo Biffi Gentile. L’esposizione è curata dalla Fondazione Crc in collaborazione con il Comune di Cuneo.

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Cuneo consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Cuneo.