Monza Visionaria 2020, concerti sotto casa sul bus scoperto: il programma - Monza Brianza

Monza Visionaria 2020, concerti sotto casa sul bus scoperto: il programma

Musica Monza Brianza Venerdì 19 giugno 2020

Bandakadabra
© facebook.com/BandakadabraOfficial

Monza Brianza - Neanche in questa estate segnata dall'emergenza sanitaria Coronavirus il festival Monza Visionaria si ferma. Dopo mesi di interruzione della musica dal vivo, da domenica 21 a domenica 28 giugno 2020 la nuova edizione del visionario format di Musicamorfosi porterà i sui concerti direttamente nelle strade di Monza, nei Giardini e nel Parco della Reggia, e simbolicamente all'esterno dell'ospedale cittadino Asst Monza San Gerardo e del Centro Maria Letizia Verga per lo studio e la cura della leucemia del bambino - Fondazione Mbbm grazie alla nuova formula mobile e itinerante Monza Visionaria Sottocasa.

In risposta alle esigenze di distanziamento a causa della pandemia Covid-19, la formula di Monza Visionaria 2020 è a quattro-ruote. Il Sonoro Bus, un autobus personalizzato, trasporta talenti internazionali di musica jazz, classica, sacra, rock ed elettronica per ricominciare a vivere la musica negli spazi cittadini, dai quartieri al parco fino alla Reggia di Monza. Tutti gli eventi sono gratuiti ma è possibile donare on line a favore del Comitato Maria Letizia Verga.

«La musica che attraversa la città, è un gesto dal valore psico-magico di ricambio dell’energia, è una sanificazione artistica delle strade e dei nostri cuori, un gesto catartico di pulizia delle menti, nonché un potente atto collettivo di ringraziamento per chi si è preso cura delle nostre vite e delle vite dei più fragili, per questo abbiamo anche scelto di donare e far donare a una realtà del nostro territorio che è da 40 anni all’avanguardia nel modello terapeutico: il Comitato Maria Letizia Verga», spiega il direttore creativo di Musicamorfosi Saul Beretta.

Monza Visionaria 2020 si presenta dunque come un'edizione che portea musica live e performance direttamente sotto le case dei monzesi. Al pubblico basta sporgersi dalle finestre o dai propri balconi per godere di un concerto esclusivo: dal gospel del format di Spiritual Music ai concerti di musica classica e jazz, ma anche dalla canzone d’autore alla musica contemporanea. Oltre ai live all'aperto il programma della manifestazione prevede anche alcuni eventi in streaming: le Visite Visionarie, un format di visita guidata dedicato a Villa Reale e alla Fondazione del Duomo e della città di Monza con audio guida narrativa che, per quest'anno, diventa un video-racconto da visionare - in diretta o in differita - sui canali Musicamorfosi per tutta la durata del festival.

Di seguito il programma completo di Monza Visionaria 2020 con date, luoghi e orari dei singoli appuntamenti: si parte con le visite in streaming, per poi dare il via al cartellone di musica dal vivo per le strade della città. Per ulteriori informazioni informazioni e aggiornamenti visitare il sito di Musicamorfosi

Il programma delle Visite Visionarie

Il cartellone di Monza Visionaria 2020 inizia in streaming con due Visite Visionarie in programma rispettivamente domenica 21 e lunedì 22 giugno alle ore 21.00 (ma si possono vedere anche in differita) sui canali social di Musicamorfosi. Le Visite Visionarie - con testi originali di Andrea Taddei, video di Sofia Spreafico, voci del dj Alessio Bertallot e di Debora Mancini, mix musicale di Saul Beretta - sono dedicate alla Reggia e al Duomo di Monza, di cui i video contengono materiale inedito della facciata restaurata.

Si parte domenica 21 giugno con Il Sogno di Teodolinda (durata 5.04), visita virtuale dedicata lla costruzione del Duomo di Monza cominciata nel 595 dalla regina Teodolinda: leggenda vuole che sia stata una colomba a indicarle il posto dove erigere la sua basilica.

Domenica 22 la Visita Visionaria è dedicata alla Reggia di Monza (durata 6.27). Da quando l’arciduca Ferdinando d’Asburgo nel 1777 incaricò il Piermarini di progettare l’edificio, le vicende della Villa Reale si sono incrociate con la Storia: da reggia a caserma per le truppe napoleoniche a residenza dei Savoia fino al secondo dopoguerra quando andò in abbandono e rischiò di essere demolita per ricavarne materiali da costruzione. Oggi la Villa Reale è di proprietà del Comune di Monza, della Regione Lombardia e del Demanio dello Stato: dopo anni di restauro, l’8 settembre 2014 è staccato il primo biglietto al pubblico dopo i decenni di oblio e degrado.

Monza Visionaria 2020: il programma dei concerti dal vivo

Dopo il lancio in streaming, Monza Visionaria arriva sotto casa con i musicisti della scuderia Musicamorfosi, a bordo del Sonoro Bus, un autobus scoperto e a due piani con un sistema di amplificazione alimentato a batteria. Il programma dei live prende il via martedì 23 giugno con il Sonoro Bus trasporta il concerto speciale Sì, viaggiare con Nadio Marenco e la star della tromba jazz italiana Giovanni Falzone una libera rilettura dei grandi successi di Lucio Battisti: l'appuntamento è dalle 18.30 alle 20.00 e dalle 20.45 alle 22.00 in giro per il quartiere San Fruttuoso.

Mercoledì 24 sono Arsene Duevi, Giovanni FalzoneNadio Marenco e Sabina Macculi a portare la musica in giro per Monza: il quartetto presenta, sempre dalle 18.30 alle 20.00 e dalle 20.45 alle 22.00, una Preghiera Ecumenica, un vero e proprio rito musicale capace di mescolare jazz e musica sacra, afro spiritual e Hildegarda von Bingen con un ideale omaggio al John Coltrane di A Love Supreme. Il Sonoro Bus si muove nel quartiere Cazzaniga per arrivare a una simbolica serenata/preghiera sotto le finestre del San Gerardo di Monza, un ringraziamento ai medici e personale ospedaliero, e sotto le finestre della casa di accoglienza Residence Maria Letizia Verga che ospita i bambini in cura al Centro Verga e le loro famiglie, a cui il festival è idealmente dedicato.

Il programma di Monza Visionaria 2020 prosegue giovedì 25 giugno per le strade del quartiere Triante: dalle 18.30 alle 20.00 e dalle 20.45 alle 22.00 il bus porta i ritmi swing, balkan e blues della Bandakadabra in giro per la città, con la performance esclusiva delle ultime collaborazioni della banda con Samuel dei Subsonica per un innovativo mix tra beat contemporaneo e suoni tradizionali.

Venerdì 26 la violinista e compositrice Eloisa Manera e il dj e produttore Stefano Greco aka Fana, noti anche come Phase Duo, mescolano la tradizione italiana del violino ai suoni elettronici, alla classica, al jazz e all'elettronica tra Vivaldi, Steve Reich e i Raga Indiani: il concerto si svolge dalle 18.30 alle 20.00 e dalle 20.45 alle 22.00 in giro per il quartiere Libertà.

Il weekend di Monza Visionaria 2020 inizia sabato 27 giugno con il concerto Biga Up: il dj Roberto Ranghieri e il sassofonista Massimiliano Milesi suonano su una bici-biga. In questo caso l'orario è anche mattutino: per godere di questa felicità musicale in movimento a bassissimo impatto ambientale bisogna recarsi presso il quartiere San Rocco dalle 11.00 alle 12.30, dalle 18.30 alle 20.00 e dalle 20.45 alle 22.00. 

Infine, domenica 28 giugno il programma di Monza Visionaria 2020 si conclude con una giornata in giro per il Parco di Monza, gran finale all’Arianteo Villa Reale. Protagonista assoluto è il Pianomobile, ovvero un pianoforte su piattaforma mobile a ruote, che ospita concerti brevi di quattro talenti internazionali del pianoforte dalla mattina al tramonto. Si parte dalle 11.00 alle 12.30 con il concerto Movimento Magnetico, per le vie del parco con la musica magnetica di Leo Tardin e Thomas Umbaca; dalle 16.30 alle 18.00 l'appuntamento è con Classica Minestra, un mix dei grandi classici per pianoforte solo e un omaggio allo stride piano di Scott Joplin con Michael Jennings e Stefano Nozzoli. Dalle 20.00 alle 21.30 il Pianomobile arriva nell’arena cinematografica estiva di AriAnteo per due concerti speciali tra classica e jazz: B come Beethoven & Brahms con Michael Jennings e Magnetico con Leo Tardin (per assistere a questi ultimi è necessario acquistare on line il biglietto per AriAnteo Villa Reale di Monza 2020, che domenica 21 prevede inoltre la proiezione del film Cena con delitto).

Scopri cosa fare oggi a Monza Brianza consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Monza Brianza.