30 aprile e primo maggio 2022 a Milano: cosa fare nel weekend tra sagre, musei gratis e ville aperte

30 aprile e primo maggio 2022 a Milano: cosa fare nel weekend tra sagre, musei gratis e ville aperte

Weekend Milano Venerdì 29 aprile 2022

Clicca per guardare la fotogallery

Milano - Dopo i due weekend lunghi di Pasquetta e del 25 Aprile, la festa del Primo Maggio cade di domenica e dunque niente ponte né fine settimana esteso: poco male, nei giorni che segnano una nuova era per quanto riguarda le restrizioni anti Covid-19 a Milano e dintorni ci sono comunque tantissime occasioni per trascorrere momenti di festa e relax.

Tra le idee primaverili da tenere sempre in considerazione ci sono quelle di fare un'allegra gita fuori porta, magari verso uno dei tanti luoghi vicino a Milano dove fare pic nic e grigliate all'aperto, oppure con destinazione laghi o monti: qui 10 trekking da non perdere vicino a Milano e qui qualche dritta su dove andare al Lago di Monate, il più limpido della Lombardia. Tra gli eventi di rilievo per chi ha in mente di trascorrere una giornata fuori Milano c'è il secondo weekend di Ville Aperte in Brianza 2022, con protagoniste tante ville di delizia brianzole tutte da scoprire. E non mancano neppure le occasioni culinarie, dallo street food festival Pic nic d'Italia nel parco di Monza alla storica Sagra dell'asparago rosa a Mezzago, passando per la Festa dello gnocco fritto di Muggiò che ospita - tra gli altri - il concerto di Tonino Carotone.

Detto ciò, anche restare a Milano offre un'ampia gamma di alternative interessanti: restando in tema food, in piazza Città di Lombardia si svolge la nuova edizione primaverile del Lombardia Beer Fest, mentre il parcheggio Pagano ospita gli stand gastronomici e artigianali del mercato internazionale Regioni d'Europa. Evento di spicco del fine settimana è poi Fa' la cosa giusta! 2022, diciottesima edizione della fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili, che torna in presenza negli spazi di FieraMilanoCity.

A Rho riapre i battenti per un weekend il sito di Expo 2015: l'appuntamento è con PrimaVera Mind Fest, un programma di eventi lungo due giorni nei luoghi in cui esattamente 7 anni fa veniva inaugurata l'Esposizione Universale, tra sport, teatro di strada, musica live, voli in mongolfiera, street food, laboratori sulla sostenibilità per adulti e bambini: il tutto a ingresso libero e gratuito.

Tra gli eventi culturali da non perdere c'è poi I Boreali Nordic Festival 2022, la kermesse dedicata a letteratura, cinema, musica (e gastronomia) scandinavi, in programma per tre giorni tra il Teatro Parenti e Il Cinemino; sempre in tema di settima arte la bella notizia è la riapertura del Cinema Arlecchino con film a ingresso gratuito nella giornata inaugurale, mentre per gli amanti della fotografia al Superstudio Maxi l'appuntamento è con la fiera Mia - Milan Image Art Fair.

In concomitanza con la prima domenica del mese torna inoltre la Domenica al Museo, con l'apertura gratuita della Pinacoteca di Brera e del Cenacolo Vinciano. Tra i musei gratis da visitare a Milano ci sono anche le Gallerie d'Italia, mentre prosegue il variegato cartellone di mostre in corso in tutta la città. 

Tra le mostre da non perdere - queste tutte a pagamento - spiccano le nuove aperture dell'esposizione di Lego Art The Art of the Brick al Ride Milano e della retrospettiva Aldo Rossi: design 1960-1997 al Museo del Novecento. Nelle sale del Mudec si possono poi visitare Marc Chagall: una storia di due mondiDavid LaChapelle: I believe in miracles Henri Cartier-Bresson: Cina 1948-49 | 1958, mentre il tris di mostre offerto da Palazzo Reale comprende Tiziano e l'immagine della donna nel Cinquecento venezianoJoaquín Sorolla: pittore di luce e Ferdinando Scianna (viaggio, racconto, memoria). Proseguono poi le mostre The World of Banksy: The Immersive Experience in Stazione CentraleDavid Bowie The Passenger di Andrew Kent al Teatro degli Arcimboldi. Alla Triennale, oltre alla nuova mostra collettiva Ukranian Realism, ci sono La vita moderna di Raymond Depardon Saul Steinberg Milano New York (per la seconda sono gli ultimissimi giorni di apertura). Agli amanti dell'arte contemporanea segnaliamo Sunshine State di Steve McQueen e Metaspore di Anicka Yi al Pirelli HangarBicoccaQuando la paura mangia l’anima di Artur Żmijewski al Pac - Padiglione d'Arte ContemporaneaAs above, so below di Elisa Sighicelli alla Gam - Galleria d'Arte Moderna e Useless Bodies? del duo di artisti Elmgreen & Dragset alla Fondazione Prada. E il concept store Tenoha ospita sempre l'esposizione immersiva Botteghe di Tokyo per chi vuole ritrovarsi in pochi istanti catapultato da Milano al Giappone.

Eccoci ora al capitolo concerti, con appuntamenti di tutti i tipi e per tutti i gusti. Il weekend in musica a Milano prende il via con il minilive di Chris Jagger - fratello del più celebre Mick - al Babitonga Cafè e si conclude con le 8 ore di musica non stop del Concerto del Primo Maggio al Bonaventura di Buccinasco. Nel mezzo, un sacco di eventi: da Irama al Mediolanum ForumRóisín Murphy al Fabrique, dall'Artchipel Orchestra con Jonathan Coe al Teatro Fontana fino Raphael Gualazzi e GeGè Telesforo che si alternano sul palco del Blue Note. Al Live Music Club di Trezzo sull'Adda fanno tappa i tour dei Ministri e dei Subsonica. Agli amanti della classica segnaliamo il doppio appuntamento all'Auditorium di Milano, dove l'Orchestra Verdi è protagonista dei concerti Rock Symphony, con alcuni dei più celebri pezzi rock in veste sinfonica, e Mozart, Mozart, Mozart!, dedicato alle ultime tre grandi sinfonie del compositore salisburghese; al Teatro alla Scala sono di scena le sorelle Katia e Marielle Labèque, mentre a Palazzo Marino il duo composto da Andrea Bacchetti e Francesco Manara inaugura la nuova stagione di Palazzo Marino in Musica. Per gli appassionati di dischi c'è anche l'edizione primaverile della fiera del disco Novegro Vinile Expo al Parco Esposizioni Novegro.

Concludiamo con il cartellone teatrale del weekend, che torna ricco come non mai. Al Teatro Parenti ci sono Morte di un commesso viaggiatore con Michele Placido e Alvia Reale e Una vita che sto qui con Ivana Monti, mentre il Teatro Filodrammatici propone Il turista di Bruno Fornasari e al Teatro Gerolamo ci sono Maria Amelia Monti e Edoardo Erba in S'è fatto tardi molto presto. Il Pacta Salone chiude la stagione con Vecchi tempi di Harold Pinter. All'Elfo Puccini l'appuntamento è con Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte di Simon Stephens e con Illogical Show dei Trejolie. Per qualche sana risata segnaliamo anche Leonardo Manera con il suo Italian Beauty al Teatro Delfino e Teo Teocoli con Tutto Teo al Teatro Manzoni, mentre al Teatro Menotti è di scena Alessandro Benvenuti con Panico ma rosa (dal diario di un non intubabile).

Da non perdere anche Urlando furiosa con Rita Pelusio al Teatro Leonardo e Questa lettera sul pagliaccio morto con Eva Meskhi e Chiara Dello Iacovo al Teatro i. Nell'ambito del festival Fog 2022, il Triennale Milano Teatro ospita Adèle Haenel e Henrietta Wallberg in L'Etang e la compagnia Trickster-p in EutopiaIl Piccolo propone nuove repliche della prima regia di Federica Rosellini, Carne blu, al Teatro Studio Melato e di Zoo con Lino Guanciale e Sara Putignano; al Teatro Nazionale prosegue il musical La piccola bottega degli orrori con Giampiero Ingrassia e Fabio Canino; al Teatro degli Arcimboldi gli allievi dell’Accademia Ucraina di Balletto di Milano presentano La Bella Addormentata e Coppelia. Dedicato ai bambini, infine, c'è il musical Alice nel paese delle meraviglie al Teatro Repower di Assago.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.