Weekend del 14 e 15 gennaio 2023 a Milano: gli eventi da non perdere tra concerti, padel e mostre

Weekend del 14 e 15 gennaio 2023 a Milano: gli eventi da non perdere tra concerti, padel e mostre

Weekend Milano Giovedì 12 gennaio 2023

Clicca per guardare la fotogallery

Milano - Ridendo e scherzando, questo weekend ci porta dritti alla metà di gennaio. Le festività sono un ricordo sempre più lontano e il Blue Monday è dietro l'angolo: ma non per questo è il caso di disperarsi, visto che a Milano le occasioni per divertirsi e trascorrere il proprio tempo libero in allegria non mancano mai.

Cosa fare, dunque, nel weekend di sabato 14 e domenica 15 gennaio 2023? Partiamo per una volta dallo sport, perché al MiCo si svolge l'edizione inaugurale del Padel Trend Expo, prima fiera italiana dedicata interamente al padel: oltre alla presenza di decine di espositori, il programma prevede incontri, convegni e soprattutto esibizioni e dimostrazioni sui sei campi da gioco appositamente allestiti, con tanti ospiti dal mondo dello sport e dello spettacolo.

Passando alla musica, tra i concerti da non perdere nel fine settimana ci sono quelli di Nada al Circolo Arci Bellezza e del James Taylor Quartet al Blue Note, ma anche i live dei Comaneci alla Scighera e della Mamud Band al Biko. Sul palco del Teatro Dal Verme è in programma un tributo ai Queen; e a proposito di tributi ci sono anche la serata dedicata a Franco Battiato a cura di Renato Franchi al Bonaventura di Buccinasco e quella in omaggio a David Bowie con la band Killer Star al Rock n' Roll di Rho. Per la classica, il 2023 dell'Auditorium di Milano inizia all'insegna dell'amore con il concerto Il Simposio di Platone dell'Orchestra Sinfonica di Milano; sullo stesso palco prosegue anche la rassegna Musica & Scienza con l'evento Esperimenti neurosinfonici.

Veniamo ora al teatro, con un sacco di spettacoli interessanti in tutta Milano. Se sul palco del Teatro Carcano ci sono i Pinguini Tattici Nucleari per un'intervista del podcast Breaking Italy, all'Elfo Puccini si può scegliere tra Amore e informazioni con Corinna Agustoni, Mauro Barbiero ed Elena Callegari, in prima nazionale, e Lustrini con Luca Toracca e Ivan Raganato. Al Teatro Menotti spicca il poetico Hokuspokus della Familie Flöz, mentre al Teatro Manzoni si ride con il nuovo spettacolo di Teresa Mannino Il giaguaro mi guarda storto e al Teatro degli Arcimboldi con Checco Zalone in Amore + iva. Al Teatro Nazionale c'è il musical Rapunzel con Lorella Cuccarini; il 2023 operistico del Teatro alla Scala inizia con Salome di Richard Strauss con la regia di Damiano Michieletto.

Due i debutti al Piccolo: al Teatro Studio Melato c'è Toni Servillo in Tre modi per non morire: Baudelaire, Dante, i Greci, invece allo Strehler viene omaggiato il padre della scienza moderna in Processo Galileo con Luca Lazzareschi e Milvia Marigliano. Altri spettacoli da non lasciarsi scappare sono Camera con crimini con Sergio Sgrilli, Corinna Grandi e Aristide Genovese al Teatro Martinitt, Il rompiballe con Max Pisu e Claudio Batta al Teatro LeonardoFauno di e con Nicola Vicidomini al Teatro della Cooperativa, Lo Sboom di e con Paolo Rozzi al Teatro Oscar e A casa allo zoo con Tommaso Amadio, Valeria Perdonò e Michele Radice al Teatro Filodrammatici. Ad Assago il Teatro Repower ospita infine i Legnanesi con il loro Liberi di sognare.

Altrettanto ricco è il cartellone teatrale rivolto ai bambini: all'Atelier Carlo Colla & Figli va in scena lo spettacolo di marionette La bella addormentata nel bosco, mentre al Teatro Oscar c'è il balletto Cenerentola. Altri titoli dedicati ai più piccoli sono La terra dei sogni al Teatro Munari, Il gatto con gli stivali al Teatro Manzoni, HomeSweetHome #1 allo Spazio Teatro 89. Fuori Milano segnaliamo inoltre La battaglia di Emma al Teatro Toscanini di Segrate, Il bimbo e il lupo all'ex Convento dell'Annunciata di Abbiategrasso e Cipì al Teatro La Campanella di Bovisio Masciago.

Altro evento dedicato ai bambini è l'anteprima del nuovo film dei Me contro Te, con ospiti in sala proprio Luì e Sofì, all'Uci Cinemas Bicocca. Agli appassionati di cinema - adulti, in questo caso - segnaliamo inoltre gli incontri con i registi Pietro Marcello e Luis Garrel, che presentano rispettivamente i film Le vele scarlatte e L'innocente all'Anteo Palazzo del Cinema.

Tra gli incontri del fine settimana meritano una citazione anche quelli della rassegna Sempre + Cava dedicata all'illustratore Osvaldo Cavandoli, il padre della Linea, allo Studiocine Cavandoli, con possibilità di partecipare anche a visite guidate e laboratori gratuiti. Ai Magazzini Generali, invece, Riccardo FassoneAlex Braga Cristina Scabbia sono gli ospiti della tavola rotonda The Home of The Future, tra Gaming, Music e Video Production e Music Business. E, a proposito di musica, non si può non ricordare l'appuntamento con la Fiera del Disco di Legnano, presso il Centro Sociale Pertini Il Salice.

Poco fuori Milano si svolgono anche la Sagra di Sant'Antonio 2023 a Vimercate con stand artigianali e gastronomici (ci sono anche gli immancabili tortelli), mostre, visite guidate, giochi e spettacoli per bambini; e il Falò di Sant'Antonio 2023 a Morimondo, con distribuzione di dolci e vin brulè le bancarelle del Mercatino Enogastronomico della Certosa.

Concludiamo questa carrellata di eventi elencando le principali mostre da visitare in questo weekend di metà gennaio. Fresca di apertura è la mostra fotografica gratuita Timeless Time di Vincent Peters con oltre 90 scatti di celebrità a Palazzo Reale, che completa un cartellone espositivo che comprende anche le esposizioni Richard Avedon: RelationshipsBosch e un altro Rinascimento e Max Ernst. Alla Fondazione Sozzani invece spicca l'inaugurazione della mostra di moda Mr & Mrs Clark (Ossie Clark and Celia Birtwell: Fashion and Prints 1965-74).

Tante altre sono però le mostre già aperte e che valgono una visita, a partire da Bodyworlds: il ritmo della vita, nella Galleria dei Mosaici della Stazione Centrale, ma anche da Zerocalcare: dopo il botto e Andy Warhol: la pubblicità della Forma alla Fabbrica del Vapore e da Robert Capa: Nella Storia e Macchu Picchu e gli Imperi d’oro del Perù: 3000 anni di civiltà dalle origini agli Inca al Mudec. In piazza Beccaria prosegue l'esposizione immersiva Museum of Dreamers, mentre presso gli spazi di Tenoha sono gli ultimi giorni utili per visitare Fantasmi e Spiriti del Giappone (Don't Cross the Red Bridge) ispirata all'immaginario dell'autore e illustratore francese Benjamin Lacombe.

Agli amanti dell'arte moderna e contemporanea segnaliamo infine le mostre Fluxus, arte per tutti: edizioni italiane dalla collezione Luigi Bonotto al Museo del NovecentoNeons Corridors Rooms di Bruce Nauman e Born in the first light of the morning di Dineo Seshee Bopape al Pirelli HangarBicocca; e Japan: Body_Perform_Live (resistenza e resilienza nell’arte contemporanea giapponese) al Pac - Padiglione d'Arte Contemporanea.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

La nostra azienda nel corso del 2022 a fronte della domanda di agevolazione presentata in data 05/08/2020 a valere sull’Azione 3.1.1 "Covid19" del POR FESR 2014-2020 ha ricevuto il sostegno finanziario dell’Unione Europea per la realizzazione di un programma di investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale "Covid19 – Adeguamento processi produttivi delle PMI"