Torna l'ora solare nella notte tra sabato 27 e domenica 28 ottobre - Magazine

Torna l'ora solare nella notte tra sabato 27 e domenica 28 ottobre

Attualità Magazine Venerdì 26 ottobre 2018

Magazine - Autunno, tempo di ritorno all'ora solare con pomeriggi che diventano presto bui e un'atmosfera sempre più invernale. Se il ritorno dell'ora solare vi prende ogni anno alla sprovvista e siete confusi su come spostare le lancette dei vostri orologi o riprogrammare i dispositivi digitali, ecco quello che c'è da fare.

Nella notte tra sabato 27 e domenica 28 ottobre le lancette si spostano all'indietro (dalle 3.00 alle 2.00) per abbandonare l'ora legale ed entrare nell'ora solare, che regalerà agli italiani un'ora in più di sonno. L'orario resterà in vigore fino all'ultima settimana di marzo 2019, quando ritornerà l'ora legale (lancette questa volta da spostare in avanti).

Un'ora di sonno regalata, che per alcuni potrà essere un gustoso e gradito regalo, ma per altri potrebbe invece creare qualche piccolo problema di stress e sregolatezza nella concentrazione. Del dilemma si è discusso recentemente dopo la proposta dell'Unione Europea di abolire l'ora legale in seguito ai risultati della survey e delle consultazioni proposte ai cittadini. Non a caso il cambio di orario dell'autunno 2018 potrebbe essere l'ultimo, vista la proposta di abolire il regolare cambio dell'ora che avviene due volte l'anno dal 1965.

Se sperate nel sì alla proposta europea a causa dei postumi del jet lag da cambio dell'ora, il consiglio è quello di seguire uno stile di vita sano e spostare a poco a poco le proprie abitudini nel corso della giornata, in modo da non subire troppo violentemente il cambio di lancette.

Potrebbe interessarti anche: , Open Innovation: l'innovazione come chiave di sviluppo del business , Un gesto per l’ambiente che ti fa risparmiare: gli smartphone ricondizionati , GoDaddy e i GoWebinAr, Valentina Falcinelli spiega come dare personalità al proprio brand , Vini biologici Millesima: la scelta pregiata a filiera controllata , Su Farmaciauno sempre più richiesti gli integratori per lo sport