Mahmood e Blanco vincono Sanremo 2022 con Brividi. Classifica: seconda Elisa, terzo Gianni Morandi - Genova

Mahmood e Blanco vincono Sanremo 2022 con Brividi. Classifica: seconda Elisa, terzo Gianni Morandi

Musica Genova Domenica 6 febbraio 2022

di Silvia Frattini
Clicca per guardare la fotogallery
© https://www.facebook.com/Festival di Sanremo

Genova - Serata finale del Festival di Sanremo 2022, sabato 5 febbraio. Stasera si ascoltano nuovamente tutti i brani in gara fino ad arrivare ad annunciare la canzone vincitrice che rappresenterà l’Italia all’Eurovision Song Contest 2022 di Torino.
Stasera tutto dipende dal supporto del pubblico, infatti ogni concorrente è affiancato da un codice numerico per il televoto.

Questo sabato sera si apre con l’inno d’Italia suonato dalla banda della Polizia di Stato. Il primo artista a esibirsi è il giovanissimo Matteo Romano con Virale, seguito da Giusy Ferreri con Miele e Rkomi con Insuperabile.

Entra in scena Sabrina Ferilli, l’ultima co conduttrice di questo Festival, che chiama sul palco a cantare Iva Zanicchi con Voglio Amarti. Seguono Aka7even con Perfetta così, Massimo Ranieri con Lettera di là dal mare, Noemi con Ti amo non lo so dire. Una scaletta che stasera sembra proseguire spedita, infatti senza tanti indugi salgono sul palco Fabrizio Moro con Sei tu e Dargen D’Amico con Dove si balla.

Arriva il momento del primo monologo di Sabrina Ferilli, non intenzionata a rubare troppo tempo alla competizione. Rivendica se stessa nel suo discorso e non manca di ringraziare il figlio di Amadeus, Josè, che l’ha proposta per stare sul palco a fianco al padre.

Dopo la pausa pubblicitaria salgono sul palco dell’Ariston Elisa con Forse sei tu, e Irama con Ovunque sarai. Segue l’esibizione della cinque ragazze della Nazionale Italiana di Ginnastica Ritmica. Il direttore artistico porta a Sanremo un’altra eccellenza della nostra nazione, rappresentata dalle Farfalle.

Si esibisce poi Michele Bravi con la sua L’inverno dei fiori, a seguire La rappresentante di lista con Ciao ciao, Mahmood e Blanco con BrividiEmma con Ogni volta è così e Highsnob e Hu con Abbi cura di te.

Ed ecco il super ospite rimasto segreto fino all’ultimo, Marco Mengoni è sul palco con l’attore Filippo Scotti, protagonista del film È stata la mano di Dio di Paolo Sorrentino. Canta uno dei suoi brani più celebri: L’Essenziale. E la gara continua con Sangiovanni che canta Farfalle. Subito dopo Gianni Morandi con Apri tutte le porte.

Sabrina Ferilli porta un tributo al grande Lucio Dalla, che ricevette gli applausi del pubblico sanremese nel 2012 prima di lasciarci. Un commovente ricordo dell’attrice romana che ha avuto la fortuna di conoscere profondamente il cantautore.

Rubano la scena Ditonellapiaga e Donatella Rettore con Chimica prima di collegarsi con la Costa Toscana per andare a trovare per l’ultima volta Orietta Berti e Fabio Rovazzi. I due cantano Parole parole parole di Mina. Poi si esibisce Yuman col codice 20 cantando la sua Ora e qui, seguito da Achille Lauro e la sua Domenica.

Non poteva mancare in questa edizione del Festival di Sanremo un omaggio a Raffaella Carrà. La grande showgirl famosa in tutto il mondo viene ricordata con una performance che le rende giustizia eseguita da una ballerina col caschetto biondo che non si gira verso il pubblico.

Immediatamente dopo, Ana Mena con Duecentomila ore, Tananai con Sesso Occasionale, Giovanni Truppi con Tuo padre, mia madre, Lucia  e i venticinquesimi in gara: Le Vibrazioni con Tantissimo

I cantanti in gara sono finiti, ma prima della classifica finale si effettua un collegamento in diretta col padiglione dell’Italia all’Expo di Dubai. Amadeus annuncia lo stop al televoto, e successivamente la classifica finale, che è la seguente:

  • 25: Tananai - Sesso Occasionale
  • 24: Ana Mena - Duecentomila ore
  • 23: Giusy Ferreri - Miele
  • 22: Le Vibrazioni - Tantissimo
  • 21: Yuman - Ora e qui
  • 20: Highsnob e Hu - Abbi cura di te
  • 19: Giovanni Truppi - Tuo padre, mia madre, Lucia
  • 18: Iva Zanicchi - Voglio Amarti
  • 17: Rkomi - Insuperabile
  • 16: Ditonellapiaga e Donatella Rettore - Chimica
  • 15: Noemi - Ti amo non lo so dire
  • 14: Achille Lauro e Harlem Gospel Choir - Domenica
  • 13: Aka7even - Perfetta così
  • 12: Fabrizio Moro - Sei tu
  • 11: Matteo Romano - Virale
  • 10: Michele Bravi - Inverno dei fiori
  • 9: Dargen D'Amico - Dove si balla
  • 8: Massimo Ranieri - Lettera di là dal mare
  • 7: La Rappresentante di Lista - Ciao ciao
  • 6: Emma - Ogni volta è così
  • 5: Sangiovanni - Farfalle
  • 4: Irama - Ovunque sarai                    

Per annunciare le prime tre posizioni in classifica si apre un nuovo televoto e si guardano ancora una volta le esibizioni dei concorrenti non ancora annunciati, ovvero: Elisa, Gianni Morandi, Mahamood e Blanco.

Prima del tanto atteso annuncio Sabrina Ferilli recita un'ode personalmente scritta e recitata, dedicata al direttore artistico del Festival da tre anni a questa parte. Non solo, Orietta Berti dalla Costa Toscana raggiunge il palco dell'Ariston per performare il suo nuovo singolo Luna Piena e insieme a lei Fabio Rovazzi.

Alla fine, il podio finale di Sanremo 2022 è:

  • 3: Gianni Morandi - Apri tutte le porte
  • 2: Elisa - O forse sei tu
  • 1: Mahmood e Blanco - Brividi

Il premio della critica Mia Martini lo vince Massimo Ranieri con Lettera di là dal mare. Il premio della sala stampa Lucio Dalla viene assegnato a Gianni Morandi con Apri tutte le porte. Il premio sergio Bardotti per il miglior testo assegnato dalla commissione musicale lo riceve Fabrizio Moro con Sei tu. Il premio assegnato dai musicisti e coristi dell'orchestra, ovvero quello intitolato a Giancarlo Bigazzi, va a Elisa con O forse sei tu.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.