Salta il Sottodiciotto Film Festival a Torino: «troppa incertezza, rimandiamo all'autunno»

Salta il Sottodiciotto Film Festival a Torino: «troppa incertezza, rimandiamo all'autunno»

Film Torino Mercoledì 26 febbraio 2020

Torino - Ci sono festival che provano a resistere, altri che, sotto la spinta dell'emergenza e delle conseguenze dell'ordinanza emessa per contenere il contagio da Coronavirus, sono costretti a cambiare piani, e far slittare le date. E così dopo la prova di resistenza di Seeyousound (se volete sostenere il festival, è attivo un crowdfunding) e quella di Glocal Film Festival, a Torino è un altro festival cinematogafico a patire le conseguenze della chiusura ai luoghi di cultura, il Sottodiciotto.

«AIACE Torino e Comune di Torino - Divisione Servizi Educativi e Divisione Servizi Culturali, organizzatori di Sottodiciotto Film Festival& Campus, hanno deciso di rinviare al prossimo autunno la XXI edizione della manifestazione, prevista dal 2 marzo al 3 aprile 2020 (programma per le Scuole) e dal 28 marzo al 3 aprile 2020 (programma aperto a tutto il pubblico)» si legge nel comunicato ufficiale.

La comunicazione prosegue con le dovute argomentazioni sulla scelta: «L’incertezza sull’evolversi della situazione di emergenza nazionale dovuta alla diffusione del Coronavirus Covid 19 non consente infatti alle Scuole italiane di programmare e garantire la loro partecipazione alle attività del Festival, alle proiezioni proposte e allo specifico Concorso a loro riservato che rappresenta da sempre il fulcro della manifestazione».

«Con grande rammarico ci vediamo costretti a dover prendere la decisione di rinviare quest’edizione – dichiara il direttore di Sottodiciotto Film Festival & Campus Enrico Bisi – irrimediabilmente compromessa sia nella sua sezione rivolta alle Scuole, sia in quella dedicata alla cittadinanza. Anche per la settimana dal 28 marzo al 3 aprile sono infatti emerse difficoltà di organizzazione e definizione delle presenze degli ospiti, italiani e stranieri, dai quali sono già arrivate le prime disdette. Confidiamo di individuare quanto prima un adeguato spazio di programmazione autunnale – di concerto con le altre realtà torinesi attive in quel periodo – in grado di consentire la maggior partecipazione di pubblico possibile, obiettivo che allo stato attuale non pare raggiungibile».

Potrebbe interessarti anche: , Lovers Film Festival 2020: il cinema Lgbtq va online. Il programma , Il cinema a casa con MYmovies e Torino Underground , Aiace sul Sofà: a Torino film gratis online, da Davide Ferrario a Enrico Bisi , Il Museo del Cinema di Torino apre la sua cineteca: online capolavori e sperimentazioni del cinema muto , Sabato sera ai Murazzi? A Torino si può: rigorosamente online, in live chat

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.