Weekend a Milano, cosa fare nonostante il Coronavirus: idee per non annoiarsi

Weekend a Milano, cosa fare nonostante il Coronavirus: idee per non annoiarsi

Weekend Milano Giovedì 27 febbraio 2020

Milano - Dopo una settimana surreale, con le vie di Milano semideserte, i musei e le scuole chiuse, i concerti e gli spettacoli teatrali annullati (qui cosa è chiuso per Coronavirus e cosa no), arriva il weekend. Cosa fare sabato 29 febbraio e domenica primo marzo 2020 a Milano e dintorni? Bella domanda, perché se solitamente il capoluogo lombardo pullula di eventi ed è spesso arduo fare una selezione di quelli da non perdere, nel weekend del Coronavirus - doveva essere il weekend del Carnevale Ambrosiano - di eventi non ce ne sono proprio: tutti saltati. Ma rispondere alla domanda cosa fare e dove andare a Milano è la nostra missione, e dunque anche stavolta non possiamo esimerci dallo sfornare qualche consiglio utile.

Tanto per cominciare, la raccomandazione è di vivere e comportarsi normalmente (pur con le opportune accortezze: leggete il Decalogo del Ministero della Salute, ma anche l'alternativo Decalogo della Paura), scacciando ogni ansia o psicosi da Coronavirus. Non ci sono concerti o spettacoli teatrali a cui assistere, non ci sono mostre da visitare (anche la Domenica al Museo è stata annullata), non ci sono eventi per bambini: ma questo non deve certo scoraggiare: Milano è comunque una città tutta da vivere.

Dato che a partire da mercoledì 24 febbraio bar e pub di Milano e della Lombardia possono essere aperti anche oltre le ore 18.00, un primo suggerimento è quello di organizzare un bell'aperitivo tra amici: a tal proposito segnaliamo i locali dove prendere un aperitivo sui Navigli o quelli panoramici per un happy hour con vista su Milano; per chi ha intenzione di andare a cena fuori, invece, ecco una guida ai ristoranti di Milano con dehors e ancora, in caso di uscita a due, ai ristoranti romantici di Milano; qui invece una lista di ristoranti ideali per portare i bambini

Un weekend senza eventi può anche essere l'occasione per una bella passeggiata - pioggia permettendo - alla scoperta dei monumenti meno noti di Milano o dei luoghi più insoliti di Milano: qualche idea? Ammirare la Walk of Fame di Milano con le impronte delle celebrità o andare sbirciare la colonia di fenicotteri rosa che vive in centro a Milano. Si può inoltre optare per una salutare passeggiata al parco: a Milano ce ne sono molti, dal Parco Sempione ai Giardini della Guastalla, dalla Biblioteca degli Alberi al Parco delle Cave, dai Giardini Montanelli al Parco della Cascina Merlata.

In alternativa si può prendere in considerazione l'idea di una gita fuori porta, ad esempio alla scoperta della vicina Monza. Oltre alle camminate urbane, ci sono anche itinerari un po' più impegnativi (ma non troppo, intendiamoci). Partendo dal centro di Milano, si possono fare delle tranquille passeggiate lungo il Naviglio Grande, lungo il Naviglio Pavese o lungo il Naviglio Martesana: tre idee sempre valide per una giornata tra verde, ville storiche e case di ringhiera. Tutte idee, queste, valide sia per un'uscita tra amici, sia per famiglie con bambini.

Visto? Di cose da fare a Milano ce ne sono sempre. E per chi preferisce passare il weekend in casa per ricaricare le pile in vista della prossima settimana c'è sempre la possibilità di leggersi un buon libro, godersi un bel film (magari uno di quelli offerti in streaming gratuito dalla Cineteca di Milano in questi giorni di coprifuoco), giocare con i propri bambini o dilettarsi in cucina, meglio se nella preparazione di una ricetta tipicamente milanese.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.