La setta dei lettori estinti: a Torino si raccontano libri online

La setta dei lettori estinti: a Torino si raccontano libri online

Libri Torino Venerdì 13 marzo 2020

Torino - Hanno fatto parlare di sé le due libraie della libreria Luna’s Torta di Torino, uno dei tanti presidi culturali della città, quartiere San Salvario. Sono infatti state loro a promuoverela lettura collettiva, in video e online, del Decamerone di Giovanni Boccaccio: dieci giorni di maratona condivisa per affrontare insieme l’emergenza sanitaria, con un invito a stare vicini a tutti gli operatori del mondo culturale.

Ora, a fronte del nuovo Decreto che ha impedito alle librerie di tenere le serrande aperte e dispensare cultura (ne abbiamo parlato diffusamente qui), anche la Luna’s Torta ha chiuso i battenti. «Non ci siamo fermate mai, nemmeno davanti a fatti eclatanti – hanno scritto su Facebook le due libraie - Questo perché abbiamo sempre voluto essere un punto di ritrovo e di rifugio. Però ci sono ragioni sopra di noi e fuori di noi con cui anche la nostra caparbietà deve fare i conti. E probabilmente in questo momento nonpotremmo essere di rifugio proprio per nessuno».

La lettura integrale del Decamerone ha entusiasmato tante persone, non solo a Torino, e resta tra le iniziative che hanno dato il la al fervore online che sta caratterizzando il mondo della cultura, oggi più che mai in grande crisi. Questo, il bilancio delle libraie: «Abbiamo iniziato questa lunga avventura nei primi giorni di "quarantena", sperando fossero pochi. Ci ritroviamo invece tutti noi davanti a un lungo percorso. Ringraziamo tutti i partecipanti a questa lunga maratona. Speriamo di aver dimostrato tutti insieme che c'è bisogno di poter continuare a fare il nostro lavoro, dopo che questa grossa emergenza sarà passata. Chiediamo a tutti, proprio a tutti, di essere moltoresponsabili in questi giorni.E vi ricordiamo anche perché l'abbiamo fatto. Le nostre motivazioni sono valide, oggi più che mai. Speriamo di poter abbracciare presto tutti voi che ci avete seguito».

Non tutto però è perduto, perché le attività della libreria proseguono online con La setta dei lettori Estinti. «Ci stiamo già organizzando per non cedere di un solo passo rispetto a tutto quello che abbiamo costruito in questi anni e che ricominceremo a fare presto», questo è l’invito rivolto agli habitué delle serate classiche del giovedì, venerdì e sabato alla Luna’s Torta, che potranno essere seguite in remoto su Facebook.

Ecco cosa aspetta tutti i lettori e follower: ogni sera alle 19.00 il racconto di un libro, «un po' in modalità Fahrenheit 451 (tanto in questo periodo passare dall'apocalittico al distopico è un attimo)». Per chi volesse, inoltre, ci sarà anche la possibilità di fare una piccola donazione per sostenere l’attività della Luna’s Torta.

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.