Weekend Torino Venerdì 23 novembre 2018

Domenica ecologica, Torino film Festival, mercatini di Natale e forum del libro: il weekend a Torino

Torino - Weekend ricchissimo quello che si aprirà su Torino con venerdì 23 novembre e che, sull’onda della frenesia del Black Friday (a proposito, siete informati sugli sconti a teatro?) porterà fino a domenica 25 tra eventi, spettacoli, le prime avvisaglie del Natale che arriva con diverse occasioni per riscoprire la città e divertirsi in famiglia.

Domenica 25 novembre sarà infatti l’ultima domenica dedicata alla sostenibilità ambientale del 2018. La Città di Torino ha istituito questa iniziativa per stimolare un cambiamento nelle abitudini individuali e nel modo di vivere in città. Le “domeniche per la sostenibilità“ promuovono la cittadinanza attiva e intendono far crescere la coscienza ambientale.  Secondo norma, il centro storico cittadino sarà chiuso al traffico veicolare dalle ore 10 alle ore 18 entro i confini della Ztl centrale.

Girando per le vie del centro a piedi, non sarà difficile incappare nelle tradizionali code fuori dai cinema che ospiteranno le proiezioni del Torino Film Festival, che proprio il 23 novembre alzerà il sipario sull’edizione numero 36. Tantissimi i film in programma, articolati nelle diverse sezioni che caratterizzano la kermesse cinematografica, e altrettanti gli ospiti, le anteprime e le sorprese per i cinefili accaniti che fino al 1 dicembre affolleranno le sale del centro città.

Sarà un weekend di cultura anche tra i libri, con la prima edizione torinese, sabato 24 e domenica 25 novembre, del Forum del libro, l’appuntamento nazionale che riunisce i diversi attori della filiera editoriale sotto al segno della promozione della lettura come pratica sociale, come ha ricordato il presidente Maurizio Caminito. Tanti gli ospiti noti nella due giorni, che sarà aperta da Nicola Lagioia, direttore del Salone del libro: domenica durante il Forum ci sarà inoltre la simbolica firma del Patto per la lettura recentemente siglato dalla città di Torino.

Per quanto riguarda la scena musicale, sarà un weekend eccezionale: i più fortunati hanno già il biglietto per il concerto di Mannarino al Folk Club, sold out da tempo, mentre la scena al Pala Alpitour sarà dominata per una doppia data da Claudio Baglioni, con la sua tournée live. Sul palco dell’Hiroshima Mon Amour è invece attesa la rivelazione della scena musicale, Immanuel Casto, il sedicente principe del porn groove.

Weekend di spettacolo al Teatro Nuovo sabato 24 novembre con il magico Abba Dream, mentre l’illusionismo sensazionale del torinese Arturo Brachetti accenderà l’atmosfera al Teatro Colosseo lungo tre serata da venerdì a domenica. Il musical sarà al Teatro Superga con Rent, mentre per la stagione di prosa ci sarà ancora Copenaghen sul palco del Teatro Carignano,  Michela Cescon porterà il suo Talking Heads al Teatro Astra, mentre al Music Hall sarà sul palco La morte balla sui tacchi a spillo e Stefano Benni racconterà di Monk al Caffè Muller.

Benessere, sostenibilità e turismo immerso nella natura al Lingotto Fiere per la prima edizione di Parchi da amare, la fiera interamente dedicata al mondo delle vacanze green alla scoperta delle numerose oasi naturali italiane.

A Torino sarà anche il primo weekend all’insegna del Natale, con l’apertura dei mercatini del Magico Natale in città e con una serie di eventi e possibilità di acquisti e visite guidate per grandi e piccini.E tra una passeggiata, uno spettacolo e un po’ di shopping, perché non viziarsi con qualche prelibatezza e golosità made in USA? Il 23 novembre inaugura Bakery House nel centro di Torino: un assaggio è d’obbligo!

Per restare aggiornati su tutti gli eventi del weekend a Torino potete consultare la pagina dedicata di Mentelocale.

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.

Oggi al cinema a Torino

La donna elettrica Di Benedikt Erlingsson Drammatico 2018 Halla è una donna dallo spirito indipendente che ha superato da un bel po' la quarantina. Dietro la tranquillità della sua routine si nasconde però un'altra identità che pochi conoscono. Conosciuta come "la donna della montagna",... Guarda la scheda del film