Attraverso le grandi acque: mostra di Paola Abbondi, Sandro Cordova e Massimo Pompeo - Genova

Attraverso le grandi acque: mostra di Paola Abbondi, Sandro Cordova e Massimo Pompeo - Galata Museo del Mare - Genova

10/01/2023

Fino a venerdì 27 gennaio 2023

Genova - L'acqua, da cui tutto nasce. Il mare, che molto da e molto toglie. Dai miti omerici ai viaggi della speranza di chi cerca una nuova vita oltre il mar Mediterraneo. Il nostro mare. Un mare straordinario, chiuso in sé con “l’unica via d’uscita” delle Colonne d’Ercole. Oltre le “grandi acque” dell’Oceano. Il titolo della mostra è paradigma e cifra del percorso espositivo, un vedere “oltre”, varcare e sapere che altri mondi sono possibili. Un percorso artistico che lega profondamente i tre artistiPaola Abbondi, Sandro Cordova e Massimo Pompeo. La prima marchigiana ma ormai pontina di adozione, Cordova e Pompeo due pontini doc. Tutti e tre vivono sulle sponde dove approdò Enea nel suo viaggio da Troia fino alle sponde laziali, da cui nacque Roma. “Tutto nasce dal mare, tutto finisce nel mare.

Genova - I tre artisti sono coscienti del compito culturale e di "sincerità" che l’artista deve avere, presentano nella magnifica cornice del Galata Museo del Mare, la loro produzione più recente per dar voce ai milioni di milioni di vite nate dall'acqua. Dal 14 al 27 gennaio 2023, le loro opere saranno esposte nella saletta dell’Arte. Il giorno venerdì 13 gennaio ha luogo alle ore 17 l'inaugurazione della mostra alla presenza dei tre artisti. La curatela della mostra è di Mauro Conciatori e Loredana Trestin, con l'Associazione Divulgarti e l'ospitalità del Galata Museo del Mare.

Genova - Tre artisti profondamente diversi ma anche uguali nel loro rapporto con la materia. Paola Abbondi crea dalla materia grezza, dal “fango”, dall’argilla, dalle materie primordiali. Da vita a frammenti di vita, a frammenti che emergono dalle acque, dai mari, dai fiumi, dai ruscelli, dalle pozzanghere… il fango! Il suo contatto con la materia è viscerale, penetrante, le sue opere performanti, creano illusioni e forme compiute.

Sandro Cordova, un grande osservatore. Prende spunto dai dettagli degli oggetti marini. Li reinterpreta, gli dà nuova e diversa vita, significati e scopi rinnovati. Lui sa vedere oltre l’acqua. le sue opere illuminano e fanno sparire i falsi dei. Massimo Pompeo vive di visioni, figure astratte, rapporto materico con i colori. Lui è il più “terreno” dei tre, si serve di ciò che il mare porta sulle rive terrestri e ne mostra i lati nascosti.

Biglietti: Galata Museo del Mare e Sommergibile Nazario Sauro: intero 17 euro; ridotto 12, scuole 7.50 euro, famiglie 38 euro. Orari: fino al 28 febbraio il museo è aperto dal martedì al venerdì dalle 10 alle 18 (ultimo ingresso ore 17); sabato e domenica & festivi dalla 10 alle 19 (ultimo ingresso ore 18). Per informazioni e prenotazioni: tel. 010 2533555, sito Galata Museo del Mare.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 04/02/2023 alle ore 13:36.

Potrebbe interessarti anche: La mostra Rubens a Genova: biglietti e orari, fino al 5 febbraio 2023 , Disney. L'arte di raccontare storie senza tempo, la mostra a Palazzo Ducale, fino al 2 aprile 2023 , Mostra Felina di Genova 2023, un mondi di gatti allo Stadium, dal 11 febbraio al 12 febbraio 2023 , A Palazzo Ducale la mostra su Sabine Weiss, fotografa umanista francese, fino al 12 marzo 2023

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

La nostra azienda nel corso del 2022 a fronte della domanda di agevolazione presentata in data 05/08/2020 a valere sull’Azione 3.1.1 "Covid19" del POR FESR 2014-2020 ha ricevuto il sostegno finanziario dell’Unione Europea per la realizzazione di un programma di investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale "Covid19 – Adeguamento processi produttivi delle PMI"