Mostra della Zucca 2021 a Murta: orari della sagra, programma e come arrivare - Genova

Mostra della Zucca 2021 a Murta: orari della sagra, programma e come arrivare

Food Genova Giovedì 4 novembre 2021

Mostra della zucca di Murta
© Lamialiguria.it

Genova - Non è autunno senza zucca. Dopo l'edizione online dello scorso anno, ecco la Sagra della Zucca di Murta 2021, quest'anno di nuovo in presenza. Appuntamento sabato 6 e domenica 7 novembre e, in replica, sabato 13 e domenica 14 novembre, con la Parrocchia di San Martino che ospita l'attesa 35esima Mostra "Dall’ A …alla Zucca". Il tema dell'edizione 2021 è Murta: è tornato il "tempo" della zucca - un viaggio tra ombre, lancette, pendoli e ritmi. Saranno allestiti stand gastronomici con piatti realizzati a base di zucca e con degustazione del vino novello bianco Valpolcevera.

L'atmosfera accogliente del paesino genovese, i colori autunnali che circondano l'allestimento, le tante specialità gastronomiche a base di zucca come marmellate, liquori, torte e frittelle sono solo alcuni degli ingredienti della Sagra di Murta. Al centro di tutto c'è la mostra di zucche, di tutte le forme e dimensioni, tra cui ogni visitatore può votare la più grossa, la più lunga, la più strana e la più bella. Ma, intorno alla mostra, ruotano tante altra attività per adulti e bambini. Nel giardino parrocchiale sono esposti i lavori scolastici degli alunni della scuola primaria, mentre nel giardino della scuola "Doge Giovanni da Murta" si tengono miniconferenze.

Il Comitato Culturale QuellicheaTrastacistannobene organizza visite guidate alla Chiesa parrocchiale e al Roseto nel Cimitero Monumentale di Murta, che ospita una collezione botanica che raggruppa piante di rosa discendenti da esemplari introdotti dalla Cina nel '700 (con prenotazione obbligatoria al numero 338 3211391 o via WhatsApp). Il CAI (Club Alpino Italiano) - sezione di Bolzaneto cura invece le escursioni al sentiero Murta - Asósto di Bigiæ, con partenze dalla Piazza della Chiesa di Murta. Inoltre, nei negozi della valle, per l’iniziativa Vetrine in festa gli esercizi commerciali presenteranno composizioni realizzate con le zucce. 

L'inaugurazione della Mostra della Zucca di Murta è prevista alle ore 10.30 di sabato 6 novembre. Durante gli altri giorni, la sagra è aperta dalle ore 10 alle 18. Domenica 7 novembre, alle ore 18, sono premiate la zucca più lunga e la zucca più grossa. Domenica 14 novembre, sempre alle ore 18, la premiazione per la zucca più strana, la zucca più bella, i lavori scolastici più particolari e le migliori vetrine allestite con le cucurbitacee nei negozi della Val Polcevera. L'accesso alla Mostra della Zucca di Murta 2021 è consentito previa esibizione di green pass secondo le normative Covid-19. Tutte le informazioni utili sono disponibili sul sito Murta e Zucche.

«La mostra della Zucca, che torna quest'anno in presenza dopo la parentesi dell’edizione online a causa del Covid, è un appuntamento fisso da ben 56 anni, una festa molto attesa perché coniuga gastronomia, concorsi delle zucche, eventi e promozione del nostro patrimonio enogastronomico e culinario legato alle origini e ai valori del nostro entroterra - dice l'assessore del Comune di Genova alle Vallate, al Commercio e ai Grandi Eventi Paola Bordilli - La nostra amministrazione sostiene e promuove la festa di Murta perché è un'occasione importante di valorizzazione delle vallate, che rappresentano una culla di identità della nostra comunità e un importante patrimonio di conoscenze».

Sagra della Zucca di Murta: come arrivare e parcheggio

In auto o moto. Scendere dal casello autostradale di Genova Bolzaneto, dirigersi verso Pontedecimo percorrendo il cavalcavia per via Romairone, quindi seguire direzione mare; all'altezza della stazione ferroviaria è presente la deviazione per il paese (percorso di circa 2 Km). Provenendo dal lato mare della città, dirigersi verso Bolzaneto tramite via 30 giugno 1960 quindi, una volta giunti sul lato sinistro del torrente Polcevera, seguire le indicazioni all'altezza della stazione ferroviaria - ponte di San Francesco.

Per ordine della Polizia Municipale, alla Mostra della Zucca 2021 a Murta è vietato l'accesso veicolare ai non residenti per tutte le quattro giornate della manifestazione. Possibilità di parcheggio auto in via Nostra Signora della Guardia e in Via Ugo Polonio.

In autobus o treno: linea urbana Amt Genova numero 74, il cui capolinea si trova davanti alla stazione ferroviaria di Genova Bolzaneto e nelle immediate vicinanze delle fermate dei mezzi pubblici provenienti dal centro città e dalla Valpolcevera. Amt ha comunicato che, per la sagra della zucca 2021, il servizio è potenziato per permettere ai visitatori di raggiungere agevolmente la manifestazione. A piedi: partire da Bolzaneto, fondo Murta, percorrendo le crêuze, le caratteristiche mattonate liguri, per circa 30-40 minuti.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.