Mascherine gratuite in Liguria: indirizzo e‑mail per chi non le ha ricevute - Genova

Mascherine gratuite in Liguria: indirizzo e‑mail per chi non le ha ricevute

Attualità Genova Domenica 26 aprile 2020

© Pixabay

Genova - La consegna delle mascherine chirurgiche a casa di Regione Liguria va avanti fino a lunedì 27 aprile 2020, quando dovrebbe terminare. Poi, verso fine mese (29 o 30 aprile), può partire la fase di distribuzione di un altro milione di mascherine recuparate dalla Regione, con modalità che saranno comunicate a breve. Tuttavia, alcuni non hanno ancora ricevuto le mascherine gratuite, oppure ne hanno ricevute meno del previsto. L'impegno della regione con Poste Italiane, è di arrivare al 100%.

Anche dai social, diverse persone sostengono che le mascherine della Protezione Civile sono state consegnate in alcune vie e non in altre. Per risolvere il problema, la Regione Liguria diffonde questo indirizzo e-mail (segnalazionimascherineliguria@gmail.com): si può segnalare se non è stata ricevuta la mascherina in distribuzione nella cassetta delle lettere, o se nella consegna c'è stato qualche problema o disguido. Il servizio entra in funzione dal 27 aprile.

Queste le parole di Giacomo Giampedrone, assessore alla Protezione Civile della Regione Liguria. «Arrivata al 95% del totale la distribuzione delle mascherine chirurgiche nelle case dei liguri effettuata attraverso un accordo della Regione con Poste italiane, per un totale di oltre due milioni di mascherine consegnate. Lunedì 27 aprile, Poste Italiane prevede di arrivare al 100%. La Regione annuncia, inoltre, di distribuire un ulteriore milione di mascherine chirurgiche a fine mese, probabilmente attraverso farmacie, edicole e negozi di vicinato».

Potrebbe interessarti anche: , Genova, Marco Tasca diventa vescovo l'11 luglio: la cerimonia di ordinazione , Una cometa sopra Genova e la Liguria: quando e come vedere Neowise , Un murale gigante sul Bic di Certosa: Tellas a Genova per il progetto On the Wall , Genova Città che legge: il riconoscimento dal Ministero per i beni culturali per 2020 e 2021 , EcoVan Amiu a Recco: il servizio di raccolta mobile dei rifiuti ingombranti

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.