Libri Torino - Martedì 18 aprile 2017

Torino che Legge 2017: il programma completo

Torino - Da martedì 18 a domenica 23 aprile torna Torino che Legge,  una settimana di eventi e iniziative anima l’intero territorio cittadino, dal centro alle periferie, con il coinvolgimento delle circoscrizioni cittadine e dei diversi soggetti, pubblici e privati, che ruotano intorno alla filiera del libro. 

L’edizione 2017 si caratterizza per una significativa  presenza di iniziative nei quartieri della città, proposte in rete dai diversi soggetti della filiera del libro e della lettura. Dal 18 aprile tali luoghi diventano un palcoscenico privilegiato per eventi, incontri con gli autori, letture, dibattiti, spettacoli per grandi e piccini.

Torino che legge rappresenta l’espressione di un’intensa attività destinata a proseguire nel corso dell’anno,
anche attraverso momenti di lavoro congiunto finalizzati alla costruzione di politiche durature di promozione del libro e della lettura.

Di seguito il programma completo

Martedì 18 aprile

Inaugurazione

ore 17.00 / Sala Conferenze della Biblioteca civica Centrale in via della Cittadella 5
incontro Comunicare la lettura. Riflessioni e prospettive per la filiera del libro e della lettura a Torino. Intervengono l’Assessora alla Cultura Francesca Leon, la pubblicitaria e comunicatrice Annamaria Testa, Nicola Lagioia, Direttore del Salone Internazionale del Libro di Torino e lo scrittore Giuseppe Culicchia.

ore 16.00 / Sala Congressi Intesa Sanpaolo
Reading di Giuseppe Culicchia dal libro Essere Nanni Moretti (Mondadori 2017)

ore 16.00 / Biblioteca civica Rita Atria
Da ODS a RSA La biblioteca porta libri e letture presso la Residenza Sanitaria Assistita Il Porto (via Torre Pellice). In collaborazione con gli allievi della scuola ODS-Operatori Doppiaggio e Spettacolo

ore 18.30 / Circolo dei lettori
#PrimaveraTorinese
Il caso Matera con Paolo Verri, direttore Matera 2019.
La Città dei Sassi ha vinto la sfida, è pronta ad assumersi il ruolo di Capitale europea della Cultura 2019. Come è riuscita a portare a termine l'ambizioso progetto? I protagonisti, in dialogo conNicola Lagioia, raccontano l'avventura, che, iniziata anni fa, è un mix di progettualità, forza d'animo, coinvolgimento dei cittadini, buona governance e un po' difollia. In collaborazione con Salone Internazionale del Libro di Torino

ore 19.00 / Circolo dei lettori
Delizie di stagione L’aperitivo è con gli asparagi di Santena e delle Terre del Pianalto, il germoglio a tempo zero, che i partecipanti possono assaggiare in una degustazione di piatti. Il suo segreto sta nella sua freschezza, assicurata dal tempo zero che passa fra raccolta in campo e consumo. A cura di Associazione produttori asparago di Santena e delle Terre del Pianalto, Proloco Santena, Amici della Fondazione Camillo Cavour, Comune di Santena e Associazione ristoratori santenesi

ore 21.00 / Mausoleo della Bela Rosin
L'ultima conferenza di Gheddafi Dal libro di Yashmina Khadra (Sellerio) un monologo di Sax Nicosia sulla controversa figura di Gheddafi: beduino indomabile oppure tiranno visionario?Acura diAssemblea Teatro, nell'ambito del progetto Giardino di lettura sostenuto dalla Compagnia di San Paolo

ore 21.00 / Circolo dei lettori
Dylan Dog - Mater Dolorosa (BAO Publishing) Nove anni dopo Mater Morbi, Roberto Recchioni torna a scrivere un albo con protagonista l'iconico personaggio femminile, mentre le tavole, di rara bellezza ed equilibrio, sono dipinte da Gigi Cavenago. La versione presentata oggi con gli autori, fatta per festeggiare il trentennale dell'Indagatore dell'incubo, ha 65 pagine di extra testuali e visivi, dietro le quinte, commenti.

Poesie in tasca Zoom, marchio digitale di Feltrinelli, presenta due antologie: in Vergine dei nidi tornano le poesie materiche di Tiziano Fratus fra sentieri del tempo e fronde dell’intimo; Matteo Frantuzzi, invece, dipinge in versi avvenimenti e ripercussioni di un evento storico per l'Italia, La stazione di Bologna.
Letture di Andrea Bonnin, Valentino Fossati e Valeria Rossella

Mercoledi 19 aprile

ore 11.00 / Ospedale San Giovanni Bosco
Letture in pillole Le volontarie del Servizio Civile Nazionale propongono
letture ad alta voce fra i corridoi dell’ospedale

ore 15.00 / Biblioteca civica Villa Amoretti
Conoscere Jung In occasione del ciclo “Incontri divulgativi sul pensiero di Carl Gustav Jung”, la biblioteca propone un gruppo di lettura e discussione sui temi centrali del suo pensiero a partire dal suo libro Ricordi, sogni, riflessioni. Conduce Paola Sabi

ore 17.15 / Biblioteca civica Centrale
Storia e attualità dell’Illuminismo franco-tedesco del ‘700 La Biblioteca civica Centrale propone un gruppo di lettura su classici e saggi di critica moderna. Conduce Raimondo Santangelo, Senior Civico

ore 17.30 / Biblioteca civica Natalia Ginzburg
Due libri per due autrici Presentazione dei libri L’uomo che salvava le anatre e inseguiva il Big Bang di Laura Scaramozzino (Sillabe di sale editore) e Ad ogni stantuffo riempito di inchiostro di Federica Vanossi (Sillabe di sale editore).

ore 18.00 / Biblioteca civica Centrale
Stefania Bertola presenta la sua liberissima e divertente riscrittura di Ragione e sentimento (Einaudi, 2017) in cui il Surrey del Settecento diventa la Torino contemporanea e quando la vita vera irrompe, ci vuole un po’ di entrambi per continuare a lottare. Con l’autrice interviene Bruno Gambarotta

ore 18.30 / Sala Congressi Intesa Sanpaolo
Incontro con Kate Raworth in occasione della pubblicazione de L’economia della ciambella. Sette mosse per pensare come un economista del XXI secolo (Edizioni Ambiente, 2017). In collaborazione con EStà-Economia e Sostenibilità, Intesa Sanpaolo e Salone Internazionale del libro di Torino. Kate Raworth insegna all’EnvironmentalChange Institute dell’Università diOxford.Dal2002al2013 ha lavorato con Oxfam e UNDP, programma delle Nazioni Unite, occupandosi di diritti umani, sviluppo e adattamento ai cambiamenti climatici

ore 20.30 / Biblioteca civica Natalia Ginzburg
I cieli su Torino Venti racconti scritti da altrettanti autori, per raccontare Torino e le sue trasformazioni (Claudiana Editrice). Con Renzo Sicco interviene Gian Luca Favetto

ore 21.00 / Circolo dei lettori
Zen e Funambolismo #3 - La ripetizione e il sacro Per arrivare all’essenza, è necessario gestire i propri timori. Andrea Loreni, funambolo italiano, affronta questo percorso attraverso lo zen e il funambolismo, che nel tempo si sono rivelate così simili e complementari. Il prossimo agosto unirà queste due discipline in Giappone, camminando su cavo teso sopra il lago del Tempio zen Sogen-ji, a Okayama, dove le sue personali strade di crescita umana si incontreranno. Il Circolo dei lettori è una delle tappe italiane in cui presenta il progetto e soprattutto, in dialoghi con ospiti di diverse discipline, le motivazioni e i sentimenti che l’hanno spinto a intraprendere questo viaggio alla ricerca dell’essere autentico

Giovedi 20 aprile

ore 10.00 / Biblioteca civica Primo Levi
Una giornata con Primo Levi In occasione del decennale dall'apertura della Biblioteca a lui dedicata, per tutta la giornata letture e approfondimenti sul grande scrittore torinese a trent’anni dalla morte

ore 15.30 – 17.30 / Educatorio della Provvidenza
Torino in Biblioteca Lettura animata in italiano e piemontese di alcuni testi d’epoca su Torino, conservati nella Biblioteca Storica dell’Ente. In collaborazione con “Unitre - Università delle Tre Età, Sede di Torino” nell’ambito del Corso “Questi Piemontesi”. A cura di Angelo Toppino e Paola Arnaldi

ore 16.00 – 17.30 / Centro per l’UNESCO di Torino, presso Campus ONU di Torino
Letture dal mondo.Una celebrazione della giornataMondialeUNESCO del Libro e del Diritto d’autore con i corsisti e i funzionari del Campus delleNazioniUnite diTorino. I partecipanti provenienti da tutto ilmondo leggeranno nella propria linguamadre un testo portato con loro in valigia

ore 16.00 – 18.00 / Fondazione Giorgio Amendola
Leggiamo ad alta voce, letture da Storie della buona notte per bambine ribelli di Elena Favilli e Francesca Cavallo (Mondadori). Scopriamo insieme la vita di alcune di queste cento donne importanti del passato e del presente. Le letture si svolgeranno nei giardini antistanti la Fondazione,fra via Bologna, via Benaco e via Paolo Ferrari

ore 17.00 / Biblioteca civica Centrale
Leggere Torino. Visita guidata alla scoperta delle raccolte storiche della Biblioteca civica Centrale.
Prenotazioni: studilocali.bct@comune.torino.it

ore 17.30 / Biblioteca civica Primo Levi
Come vivere insieme Idee di società dal 1960 ai giorni nostri. Gruppo di lettura a partire daitesti La fine della storia e l'ultimo uomo di Francis Fukuyama, e Impero. Il nuovo ordine della globalizzazione di Michael Hardt e Antonio Negri. Conduce Mauro Molineris

ore 17.30 / Biblioteca civica Villa Amoretti
Il romanzo di formazione La ragazza di Bube, dalla lettura al cinema. A cura di Fabrizio Marzano. In collaborazione con il Centro studi P.A.N.I.S.

ore 17.30 / Residenza Luoghi Comuni
With our own words A mixed bag of selected modern prose from English and American authors retold and commented in our own words. (upper intermediate English). A cura di Mario Berrino, Senior
 Civico delle Biblioteche civiche torinesi

ore 18.00 / Biblioteca centrale del Collegio Universitario Einaudi
Serie TV, libri del nuovo millennio Conferenza del Prof. Antonio Santangelo, Università degli Studi di Torino

ore 18.00 / Biblioteca civica Centrale
Incontro con Zoltan Nagy, autore di Torino, si vive (Araba Fenice, 2016). Interviene Maurizio Ternavasio. Il racconto di una città, il suo calore, i suoi luoghi, la sua gente

ore 18.00 / Biblioteca civica Villa Amoretti
Una specie di felicità Presentazione del libro di Francesco Carofiglio (Piemme edizioni), nell'ambito del progetto Leggermente. La vita di Giulio d 'Aprile cambia in una bella giornata di fine ottobre, mentre percorre il viale alberato che lo condurrà all'Istituto dove lavora come psicoterapeuta. Varcata la soglia di quel luogo, in cui il tempo sembra essersi fermato, Giulio incontra l'uomo che molti anni prima era stato il suo maestro

ore 21.00 / Mausoleo della Bela Rosin
U-BOAT 1277, 3 giugno 1945. Cronaca di una deriva. Un testo di Renzo Sicco (Aletti editore) tratto dallo spettacolo teatrale realizzato per raccontare l'incredibile storia dei marinai di un sottomarino tedesco che rifiuta la resa, e dei pescatori portoghesi che li vedranno spuntare dalle acque dell'oceano di fronte alla spiaggia di Angeiras. A cura di Assemblea Teatro nell'ambito del progetto Giardino di lettura sostenuto dalla Compagnia di San Paolo. Con Renzo Sicco e Renato Di Gaetano

ore 21.00 / Circolo dei lettori
MOSTRI SACRI - #speciale Scandinavia Reading con Giuseppe Culicchia e Lucia Sacerdoni al violoncello. Una fame dilaniante può aggredire lo stomaco, ma anche lo spirito, alla ricerca di qualcosa che riempia i vuoti. Come accade al protagonista del capolavoro Fame del norvegese Knut Hamsun, Nobel per la Letteratura 1920, che anticipa una critica feroce a modernità e capitalismo e mette in scena un anarchico
eroe solitario, che ispirerà autori come Walser e Bukowski. Aspettando Il Grande Nord, viaggio in collaborazione con Iperborea. Pagine LGBTQI. Una piccola differenza Il prezzo del sogno (Mondadori), l'autrice Margherita Giacobino, grande conoscitrice di gender studies e letteratura lesbica, ricostruisce le vicissitudini esistenziali di Patricia Highsmith, i cui romanzi hanno ispirato registi come Alfred Hitchcock e Wim Wenders, donna dalla personalità fortissima, sincera fino a farsi male. Con Giorgio Ghibaudo, Arcigay
Torino. Letture di Francesca Puopolo. A cura di Libreria Trebisonda e Arcigay Torino Ottavio Mai

Venerdi 21 aprile

ore 10.00 / Biblioteca civica Centrale
Leggere Torino. Una visita guidata alla scoperta delle raccolte storiche della Biblioteca civica Centrale.
Prenotazioni: studilocali.bct@comune.torino.it

ore 10.30 - 12.00 / Gofreria Piemonteisa
Sergio Scamaldo, Frutta e verdura
Via San Tommaso ang. Via Barbaroux
COMMONS. Patrimoni in comune, storie condivise Proiezione di digitalstories che conducono alla scoperta del patrimonio culturale di Torino attraverso originali letture e singolari emozioni, nell'ambito del Progetto Commons che coinvolge archivi e biblioteche.
A cura di Associazione culturale Passages, in collaborazione con Associazione
La Contrada dei Guardinfanti

ore 15.00 – 18.00 / Biblioteca Arturo Graf(Università degli Studi)
I pubblici della lettura. Modelli di valutazione, analisi, interpretazione. Un seminario per capire meglio la lettura, le vie della promozione e i modelli di analisi e interpretazione dei risultati.
 A cura di Maurizio Vivarelli (Dip. di Studi Storici). Introduce e coordina Giovanni Solimine (Università La Sapienza). Intervengono: Maurizio Caminito in collegamento Skype (Forum del libro), Luca Dal Pozzolo (Fondazione Fitzcarraldo), Chiara Faggiolani (Università La Sapienza), Germano Paini (Università degli Studi di Torino), Lorenzo Verna (Tykli)

ore 15.00 / Biblioteca Norberto Bobbio (Campus Luigi Einaudi)
Sandro De Riccardis presenta il suo libro La mafia siamo noi (ADD Editrice)

ore 16.30 / Biblioteca civica Centrale
Il talento della figlia sbagliata Incontro con Raffaella Romagnolo, autrice de La figlia sbagliata (Frassinelli), candidato alla LXX edizione del Premio Strega. Con l'autrice dialoga Angelita Peyretti

ore 17.00 / Fondazione Tancredi di Barolo, presso il MUSLI di Palazzo Barolo
Leggere al MUSLI – incontro per educatori ed insegnanti
L’incontro mira a svelare i processi che si nascondono dietro ai laboratori e agli strumenti con cui il MUSLI rende fruibile il patrimonio di edizioni storiche e volumi illustrati esposto nel percorso del Museo dedicato alla letteratura per l’infanzia

ore 17.30 / Biblioteca civica Alessandro Passerin d’Entrèves
Se un pomeriggio di primavera un lettore… Un incontro in cui lettori e lettrici saranno protagonisti: ognuno è invitato a portare con sé le pagine del libro che ha amato di più, perché l'amore della lettura, se condiviso si accresce. Coordina Ilaria Costanza, volontaria del Servizio civile nazionale

ore 18.00 / Biblioteca civica Centrale
Incontro con Margherita Oggero e Bruno Gambarotta per la presentazione de La ragazza di fronte (Mondadori 2015) e Non si piange sul latte macchiato (Manni 2016)

ore 18.30 / Aula Magna I.T.I.S. A. Avogadro
Stefania Miretti e Anna Migotto presentano il loro Non aspettarmi vivo. La banalità dell’orrore nelle voci dei ragazzi jihadisti (Einaudi, 2017)

ore 18.30 / Sala Congressi Intesa Sanpaolo
Incontro con Emiliano Poddi per la presentazione di Le vittorie imperfette (Feltrinelli, 2016)

ore 21.00 / Mausoleo della Bela Rosin
L’ultima pedalata di Bartali e Lulù In bici con Bartali e in moto con Lulù, due storie dai giorni della Resistenza. Lulù, partigiano francese in terra di Langa, inafferrabile neitravestimenti con cui burla fascisti e i tedeschi; Bartali, il grande Gino, campione che salvò tanti ebrei grazie ai viaggi con la sua bicicletta, carica di documenti, soldi e informazioni. Dal libro di Gian Paolo Ormezzano e Pino Cacucci (Feltrinelli),
un reading con Angelo Scarafiotti e Luca Occelli. A cura di Assemblea Teatro nell'ambito del progetto Giardino di lettura sostenuto dalla Compagnia di San Paolo

Sabato 22 aprile

ore 11.00 / Biblioteca civica Primo Levi
Gli alfabeti emozionali… ovvero: gli altri siamo noi Laboratorio artistico interculturale in lingua italiana e tedesca, rivolto ai bambini da 3 ai 6 anni e alle loro famiglie. Disegnare mappe e alfabeti emozionali che portano alla nostra coscienza i modi differenti di percepire noi stessi e gli altri. Stupore, meraviglia, scoperta e il riconoscimento della propria fragilità sono parole chiavi e ingredienti fondamentali del percorso. L’illustratrice Petra Probst, diplomata in tecniche di arte-terapia presenta in modo creativo il mondo fantastico degli alfabeti emozionali.
A cura del Goethe-Institut Turin

ore 10.30 – 15.00 / Biblioteca civica Centrale
Èdito Leggere, scrivere, fare libri. Festival diffuso per conoscere gli editori piemontesi, imparare i trucchi del mestiere e cosa bisogna sapere per pubblicare, e pubblicizzare, il proprio libro.
Gli editori si alternano ogni ora dalle 10.30 alle 15.00

ore 10.30 / Letture dall’Asia Gruppo di lettura dedicato alla letteratura
cinese e giapponese, nell’ambito degli incontri mensili condotti da Chiara Bottari

ore 16.00 / Il giardino delle storie intrecciate
Presentazione del libro di Claudia Manselli (Edizioni Helicon) che ci porta fra i personaggi e le storie ispirate da coloro che hanno vissuto dentro e attorno al Giardino Lamarmora.
Partecipa il gruppo di lettura Per filo e per segno della Biblioteca civica Centrale

ore 18.00
Presentazione del libro di Pietro Polito, Il dovere di non collaborare.
Storie e idee dalla Resistenza alla nonviolenza (Seb27, 2017), prefazione di Paolo Borgna.
Intervengono: Angela Dogliotti Marasso e Amedeo Cottino.
Il racconto della Resistenza attraverso un susseguirsi di personaggi, idee ed eventi alla luce della teoria e della prassi della “non collaborazione”

ore 21.00 / Biblioteca civica Don Lorenzo Milani
Incontro con Giuseppe Culicchia per la presentazione di EssereNanni Moretti (Mondadori, 2017). Bruno Bruni, scrittore frustrato dall'incapacità di scrivere il grande romanzo che lo renderà popolare, gira l'Italia fra festival ed eventi, spacciandosi per il regista Nanni Moretti al quale somiglia molto. Sull'orlo di una crisi d'identità, gli si presenta un'occasione irrinunciabile: un invito alla Mostra del Cinema di Venezia

Domenica 23 aprile

ore 15.30 / Mausoleo della Bela Rosin
Il tesoro Un omaggio a Manuel Antonio Pina con Rui Spranger, Valeria Benigni, Betti Zambruno, Piercarlo Cardinali. A cura di Assemblea Teatro, nell'ambito del progetto Giardino di lettura sostenuto dalla Compagnia di San Paolo. In collaborazione con il Dipartimento di Lingue dell’Università degli Studi di Torino e il Consolato del Portogallo in Italia
A cura del personale della biblioteca

Nati per leggere - Iniziative per bambini

ore 16.45 / Biblioteca civica Rita Atria
Library playtime Laboratorio di lettura in inglese per bambini da 9 a 11 anni. A cura di Erika Baewert, volontaria del Servizio Civile Nazionale (Iscrizione in biblioteca)

ore 17.00 / Biblioteca civica Alessandro Passerin d’Entrèves
Storie piccine. Tanti libri da guardare e ascoltare. Letture per bambini fino ai 3 anni da Non farlo signor Drago di Annie Kubler, Il fatto è di Gek Tessaro, Indovina cucù di Francesca Ferri, Dov'è Spotty? di EricHill, e altri ancora. A cura dei bibliotecari

ore 17.00 / Biblioteca civica Dietrich Bonhoeffer
100 Favole per giocare in biblioteca. Letture di giardini, animazione di fiabe per bambini dai 4 anni. A cura dei bibliotecari. Con Ilenia Speranza

Mercoledì 19 aprile

ore 15.30 – 18.30 / Laboratorio di lettura Pinocchio
Letture per tutte/i Gli spazi del laboratorio si aprono al pubblico per attività di lettura gestite dalle insegnanti

ore 17.00 / Biblioteca civica Alessandro Passerin d’Entrèves
Storie in libertà Letture e laboratori per bambini fino agli 8 anni a partire dai libri: Alia la bibliotecaria di Bassora di Jeanette Winter, e Walter e la bacchetta magica di Eric Houghton.
A cura dei bibliotecari

ore 17.00 / Biblioteca Shahrazad
Pimpa che legge Leggere storie è divertente, ascoltarle è un'avventura!
Letture per bambini fino a 8 anni

ore 17.30 / Biblioteca civica Cesare Pavese
Torino la mia città In occasione della manifestazione Torino che legge, letture per bambini dai 4 anni. A cura dei bibliotecari

Giovedì 20 aprile

ore 9.30 / Biblioteca civica Dietrich Bonhoeffer
Vado in biblioteca anche se sono piccolo Nell'ambito del progetto Nati per leggere, incontri individuali rivolti alle mamme in attesa o con bambini da0a12mesi, per conoscere e utilizzare almeglio la biblioteca. In collaborazione con il Consultorio pediatrico ASL 1 Distretto 9. A cura di Marinella Catalano

Venerdì 21 aprile

ore 17.30 / Biblioteca civica Mirafiori
Il risveglio degli animalitra lettura e creatività Letture ad alta voce a cura di Antonietta Intoccia, con laboratorio di manualità per bambini dai 3 ai 6 anni

Sabato 22 aprile

ore 10.45 / Biblioteca civica Francesco Cognasso
Storie in libertà Attività di lettura rivolta ai bambini dai 3 ai 10 anni.
A cura del personale della biblioteca

Altri Eventi

Sabato 22 aprile

ore 10.30 / San Salvario: gli albori dell’auto a Torino
Una camminata nel quartiere, propedeutica al percorso sulla storia dell'industria automobilistica a Torino da fine Ottocento alla Seconda Guerra Mondiale, in programma presso la Biblioteca civica Centrale, a partire dal 26 aprile. A cura di Enrico Miletto, Fondazione Nocentini e Aldo Enrietti,Volontario del Progetto Senior Civico della Città di Torino. Ritrovo davanti alla sede del Centro Storico Fiat- via Chiabrera, 20
(gratuito, con prenotazione a: studilocali.bct@comune.torino.it)

Potrebbe interessarti anche: , Le Colazioni d'autore di Petunia Ollister: libri, cibo e foto per un fenomeno pop , Tom Drury a Torino con A caccia nei sogni: «la letteratura serve a immaginare un posto e una vita migliori» , In viaggio con Lloyd, il romanzo di Simone Tempia , Non fa niente di Margherita Oggero, romanzo di vita e sorellanza , Gianrico Carofiglio a Torino racconta Le tre del mattino

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.

Oggi al cinema a Torino

La canzone del mare Di Tomm Moore Animazione Irlanda, Danimarca, Belgio, Lussemburgo, Francia, 2014 Il film ambientato nel 1987 e racconta la storia di Saoirse, l'ultima Selkie, e di suo fratello Ben. Quando la madre scompare vengono mandati a vivere nella città con la nonna, ma durante la notte di Halloween decidono di sgattaiolare e di tornare... Guarda la scheda del film