Cirque du Soleil in Corteo al Pala Alpitour di Torino. Date, orari, biglietti e cosa portare

Teatro Torino Martedì 24 settembre 2019

Cirque du Soleil in Corteo al Pala Alpitour di Torino. Date, orari, biglietti e cosa portare

© Cirque du soleil Corteo BouncingBeds

Torino - Manca pochissimo ormai all’arrivo a Torino di una delle produzioni più apprezzate e attese del Cirque du Soleil. Corteo è infatti in tour e arriverà al Pala Alpitour di Torino da giovedì 26 a domenica 29 settembre 2019, con 6 repliche dello spettacolo. La performance serale sarà dal giovedì al sabato, alle 20.30. A questo appuntamento si aggiungono poi lo spettacolo pomeridiano di sabato 28 settembre, alle 16.30, e quelli di domenica 29 settembre, alle 13.30 e alle 17.30.

Corteo vanta 8 milioni di spettatori in 14 anni di tour in giro per il mondo. La tappa torinese segnerà l’arrivo dello spettacolo del Cirque du Soleil per la prima volta in Italia. «C'è stato un periodo in cui il nostro circo non è venuto in Italia, forse per il passaggio dalla tenda alle arene - ha dichiarato ad Ansa il regista e produttore dello spettacolo Daniele Finzi Pasca - un cambiamento comunque che ha consentito di amplificare lo show tra immagini e acrobazie».

Corteo è una processione gioiosa, una festa creata dall’immaginazione di un clown. Lo show unisce la passione di un attore alla grazia e alla forza di un acrobata, facendo immergere il pubblico in un mondo situato in uno spazio misterioso tra il paradiso e la terra, in cui il divertimento, la commedia e la spontaneità regnano sovrane. La parola richiama non a caso al corteo funebre: è proprio il clown protagonista a immaginare il suo funerale, ma il tutto han'atmosfera carnevalesca di parata, di processione gioiosa.

Passione e grazia degli acrobati che si muoveranno sul palco, sono questi gli ingredienti di Corteo che trasporteranno il pubblico in un mondo di divertimento, spontaneità e piacere, in uno spazio onirico in mezzo tra terra e paradiso. Tragico e ridicolo, grande e piccolo: lo spettacolo racconta la forza e la fragilità del clown per dare luce alla sua umanità, quella di ciascuno di noi.

Acrobazie, marionette, giochi con lampadari, cristalli e cerchi hula-hoops, e poi di boucing beds, una sorta di divertito ritorno ai giochi di bambini saltando su enormi letti in scena. Corteo porta in scena una serie di equipaggiamenti acrobatici innovativi tutti inventati dal Cirque du Soleil, e ben 260 costumi appositamente creati per lo show che ha visto la prima nel 2005 a Montreal e ha festeggiato la sua replica numero 3500 a Bogotà, Colombia, nel 2015. Lo spettacolo è stato via via adattato a seconda degli spazi, senza mai distanziarsi troppo dalla linea iniziale. Nel suo cast lavorano artisti in arrivo da più di 18 nazioni tra cui Argentina, Armenia, Belgio, Brasile, Canada, Finlandia, Francia, Huruguay, Italia, Giappone, Kazakhistan, Russia, Stati Unit… tutti all’opera per creare uno show capace di solleticare l’immaginazione e far vivere grandi emozioni al pubblico di tutto il mondo, e presto anche a quello di Torino.

È possibile acquistare i biglietti per Corteo online.

Ecco qualche semplice norma per accedere al Pala Alpitour e godere a pieno dello spettacolo.

• Il titolo di accesso va esibito in qualsiasi momento a richiesta del personale di controllo e, comunque, conservato fino all’uscita dall’impianto;
• A tutela della comune incolumità sono predisposti controlli all’entrata dell’impianto effettuati dal personale in servizio con la supervisione delle Forze di Polizia anche con l’utilizzo di apparati metal detector;

All'interno del PalaAlpitour è vietato:

  • Introdurre o vendere all’interno dell’impianto bevande contenute in lattine, bottiglie di vetro, borracce di metallo, bottiglie di plastica più grandi di 0,5 lt. Sono ammesse le bottiglie di plastica da 0.5 lt senza tappo
  • Introdurre valigie, Trolley, zaini. È consentito portare delle piccole borse e zainetti modello EastPack
  • Introdurre bomblette spray (antizanzare, deodoranti, creme solari, etc…)
  • Introdurre trombette da stadio
  • Introdurre o detenere armi, materiale esplosivo, materiale pirotecnico, fumogeni, razzi di segnalazione, pietre, coltelli, altri oggetti a punta o taglio
  • Introdurre catene
  • Introdurre bevande alcooliche di qualsiasi gradazione
  • Introdurre o detenere sostanze stupefacenti, veleni, sostanze nocive, materiale infiammabile
  • Accedere e trattenersi in stato di ebrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti
  • Introdurre animali di qualsiasi genere e taglia
  • Introdurre bastoni per selfie, treppiedi
  • Introdurre ombrelli e aste
  • Introdurre strumenti musicali
  • Introdurre penne e puntatori laser
  • Introdurre droni e aeroplani telecomandati
  • Introdurre apparecchiature per la registrazione audio-video
  • Introdurre macchine fotografiche professionali o semiprofessionali
  • Introdurre videocamere, gopro, tablet
  • Introdurre biciclette, skateboard, pattini e overboard
  • Introdurre tende e sacchi a pelo
  • Introdurre tutti gli altri oggetti a offendere
  • Esporre materiale che ostacoli la visibilità agli altri spettatori o che interferisca con la segnaletica di emergenza o che, comunque, sia di ostacolo alle vie di fuga verso le uscite
  • Svolgere qualsiasi genere di attività commerciale che non sia stata preventivamente autorizzata, per iscritto, dalla società organizzatrice dell’evento.

Potrebbe interessarti anche: , Scene: teatro, musica e danza tra Rivoli e Avigliana. Il programma da Laura Morante a Michela Murgia , Accabadora: il best-seller di Michela Murgia a teatro con Anna della Rosa , Animali da palco e dove trovarli: a Torino una nuova rassegna di teatro a cura di Onda Larsen , Piemonte dal vivo: la stagione 2019/2020 è un caleidoscopio di spettacoli ed eventi , Underground: se a Torino il teatro si sposta in metropolitana

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.