Weekend Torino Venerdì 22 marzo 2019

Cosa fare nel weekend a Torino tra Dolci portici e Giornate Fai di Primavera

Torino - È arrivata la primavera e a Torino si apre un weekend ricco di cose da fare, eventi e appuntamenti per vivere al meglio la città, con tante idee per trascorrere il periodo che va da venerdì 22 a domenica 24 marzo all’insegna del divertimento e del benessere.

Che ne dite, per esempio, di una passeggiata nel centro storico della città tra le sue piazze auliche? Tra via Roma e piazza San Carlo prende infatti il via l’edizione 2019 di Dolci Portici, una sfilata per gli occhi e il palato che metterà in mostra golosità di ogni tipo, dalle tipiche praline piemontesi, a ogni sorta di dolce e galuparie, così come si chiamano le prelibatezze per tutti gli amanti dei dolci.

Non solo pasticceria, ma anche gelato artigianale con la Festa del Gelato a Primavera, con tanti produttori in piazza e il nuovo gusto “provocatorio” No Ztl, che ricorda la protesta dei commercianti. 

Sarà anche e soprattutto il weekend delle Giornate Fai di Primavera, grazie a cui tornare a vedere o scoprire per la prima volta tante delle bellezze del nostro patrimonio. Torino e il Piemonte non fann eccezione: le visite guidate sono numerose e varie, in città, ma anche nei dintorni e in tutta la regione, tutte le informazioni e orari sono qui.

A Torino intanto apertura straordinaria per la grande mostra in chiusura alla Gam, I Macchiaioli, che per l’occasione sarà visitabile fino alle 21.00. Novità invece in partenza all’Accademia Albertina, con la mostra dedicata a Luigi Roccati, alla Promotrice delle Belle Arti con un originale percorso che intreccia foto d’epoca, stili di vita e canzoni legando la storia della rinascita italiana del dopoguerra alla canzone d’autore e all’Urban Lab, che propone una mostra fotografica su Torino vista dall’alto. Dai cieli alla terra: appuntamento con la storia e l’archeologia sabato 23 marzo alle ore 15.00 e alle ore 16.00  con una nuova visita guidata all’Area Archeologica della Nuvola Lavazza.

Pomeriggio dedicato a bimbi e famiglie nel giardino del mondo con un nuovo appuntamento di Domeniche in festa alle Ogr, mentre in piazza torneranno le intramontabili figurine con la giornata dedicata da Panini. Per riflettere, sul palcoscenico della Casa del Teatro saliranno quindici giovani per il debutto di Blume, un progetto ideato e realizzato da Liberamenteunico, creazione di Barbara Altissimo. Lo spettacolo, per un pubblico di giovani/adulti, riproduce le complessità e le differenze dei vissuti dei ragazzi protagonisti, i quali si raccontano e interagiscono sul palco come nella vita.

A proposito di palco, per il teatro, all’Astra va in scena una Festa di famiglia immersa in atmosfere che spaziano da Pirandello a Camilleri,  al Carignano c’è il Vangelo secondo Lorenzo, omaggio a Don Milani. Al Caffè Muller la storia di Mario Nesi con Blocco 3, mentre lo storytelling di Federico Buffa sarà invece sul palco del Teatro Colosseo e un’antica storia ladina prenderà vita al Gobetti con Il canto della caduta.

Verso la conclusione il Festival Sottodiciotto, che venerdi 22 marzo alle ore 17.00 vedrà la premiazione dei cortometraggi del Concorso Nazionale Scuole al Cinema Massimo. E sempre al Cinema Massimo un curioso appuntamento con i docufilm che celebrano e riscoprono il cinema subacqueo: per immergersi nella settima arte.

La scena musicale si anima con i primi concerti del Torino Jazz Festival Piemonte. Protagonisti del fine settimana: Fred Wesley - l’architetto del funk – il 22 marzo al Teatro Fassino di Avigliana; Nubya Garcia talento della new wawe londinese allo spazio Hydro di Biella, sempre venerdì 22 marzo. Infine la giovanissima e talentuosa Rita Payés accompagna il trio di Massimo Faraó al Teatrino Civico di Chivasso domenica 24 marzo.

Rivolimusica propone al Teatro Fassino di Avigliana una parte del ciclo 7 quartetti per 4 archi, l'esecuzione, dal 2017/2018, dell'integrale dei quartetti di Beethoven. Protagonista quartetto Hermes, composto giovani già affermati sul panorama internazionale. Grandi concerti poi in città, con Joe Jackson al Colosseo, Antonello Venditti al Pala Alpitour e Patty Pravo. Doppia data per Ermal Meta con gli Gnu Quartet, mentre a Off Topic saranno tre i giorni intensi di musica, con Maledetta Primavera.

Tra i padiglioni del Lingotto Fiere prosegue intanto Torino Incontra il Mondo, con i suoi tanti eventi fieristici alla scoperta delle più varie culture e paesi del mondo. Oriente, country americano, ma anche atmosfere celtiche, passando dalle feste spirituali come l’Holi induista al mondo degli aquiloni con il festival del cielo, senza dimenticare un po’ di street food e di ritmo latino.

Domenica 24 marzo ritorna infine Acus Run, 4° Memorial Sergio Bertoldini,corsa podistica di 10 km o camminata di 5 km il cui incasso sarà devoluto interamente al progetto Protezione Famiglia della Fondazione FARO onlus

Per non perdere nemmeno uno degli appuntamenti con il teatro e la musica live, è possibile consultare le apposite sezioni di Mentelocale, oppure la pagina weekend.

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.