Concerti Torino Venerdì 19 ottobre 2018

Thegiornalisti Love Tour, il concerto al Pala Alpitour: informazioni, scaletta, cosa portare

© www.facebook.com/thegiornalisti

Torino - Dopo una serie di successi fra cui il triplo platino per Riccione e un tour che ha registrato sold out in tutte le date, i Thegiornalisti aprono l'autunno con un nuovo Love Tour 2018: 10 date per 10 palazzetti italiani, che li vedrà protagonisti domenica 21 ottobre anche a Torino, al PalaAlpitour.

Tommaso Paradiso, Marco Antonio Musella e Marco Primavera, formano i Thegiornalisti a Roma nel 2009. Si autoproducono i primi due dischi nati e scritti nel salotto di casa, così che a settembre 2011 esce prima Vol.1 e qualche mese più tardi Vecchio. Il cambio di rotta, di stile, avviene a fine 2013 quando firmano con Foolica e, nell’anno successivo, fanno uscire Fuoricampo, disco prodotto da Matteo Cantaluppi che riscuote un ottimo successo di critica e di pubblico. Da novembre 2014 sono impegnati nel Fuoricampo tour che li ha visti esibire in tutta Italia registrando nuovi numeri importanti.

Nel 2015 Tommaso Paradiso firma la sua prima importante collaborazione, è coautore di Luca Lo Stesso, il singolo di Luca Carboni in vetta alle  classifiche airplay. Nel 2016 i Thegiornalisti firmano con Carosello Records per l’uscita del nuovo disco Completamente Sold out, disco d’oro, conquistando consensi di pubblico e premi ricevuti ai Rockol Awards, al Coca Cola Onstage Awards e ai Wind Music Awards e al riconoscimento di PMI come migliore rivelazione del 2016. Riccione diviene a pieno titolo il vero tormentone dell’estate, il singolo indipendente più suonato dalle radio nell’estate 2017.

A settembre 2018 la band annuncia l'uscita di Love, disco anticipato da tre singoli: Questa nostra stupida canzone d’amore, la hit estiva Felicità puttana e il singolo fresco d’uscita New York.

Sono rimaste poche occasioni per ascoltare i Thegiornalisti live questo autunno. La band romana sarà in tour tra ottobre e novembre, ma molte date annunciate hanno già registrato il sold out. Questa la possibile scaletta della serata, anche se i Thegiornalisti non hanno ancora svelato nulla.

Indubbiamente una grossa paerte del concerto ospiterà le canzoni del nuovo album Love. Non potranno mancare i singoli già in rotazione: New York, Felicità Puttana e Questa nostra stupida canzone d’amore. Possibile la presenza dei brandi dell'album precedente: Completamente, Il tuo maglione mio, Tra la strada e le stelle e Sold out. Ancora, andando indietro nella discografia dei Thegiornalisti: Fine dell’estate, Promiscuità e Proteggi questo tuo ragazzo, dall'album Fuoricampo. Dai dischi più vecchi, durante il precedente tour i Thegiornalisti hanno continuato a portare in scena sempre e solo una canzone: Io non esisto. Quasi certamente ci sarà poi Riccione, e forse delel cover, già proposte nel tour 2017, come Notte prima degli esami di Venditti e Don’t Look Back In Anger degli Oasis.

L’accesso all’interno del PalaAlpitour prevede le seguenti norme:
• Il titolo di accesso va esibito in qualsiasi momento a richiesta del personale di controllo e, comunque, conservato fino all’uscita dall’impianto;
• A tutela della comune incolumità sono predisposti controlli all’entrata dell’impianto effettuati dal personale in servizio con la supervisione delle Forze di Polizia anche con l’utilizzo di apparati metal detector;

All'interno del PalaAlpitour è vietato:

  • Introdurre o vendere all’interno dell’impianto bevande contenute in lattine, bottiglie di vetro, borracce di metallo, bottiglie di plastica più grandi di 0,5 lt. Sono ammesse le bottiglie di plastica da 0.5 lt senza tappo
  • Introdurre valigie, Trolley, zaini. È consentito portare delle piccole borse e zainetti modello EastPack
  • Introdurre bomblette spray (antizanzare, deodoranti, creme solari, etc…)
  • Introdurre trombette da stadio
  • Introdurre o detenere armi, materiale esplosivo, materiale pirotecnico, fumogeni, razzi di segnalazione, pietre, coltelli, altri oggetti a punta o taglio
  • Introdurre catene
  • Introdurre bevande alcooliche di qualsiasi gradazione
  • Introdurre o detenere sostanze stupefacenti, veleni, sostanze nocive, materiale infiammabile
  • Accedere e trattenersi in stato di ebrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti
  • Introdurre animali di qualsiasi genere e taglia
  • Introdurre bastoni per selfie, treppiedi
  • Introdurre ombrelli e aste
  • Introdurre strumenti musicali
  • Introdurre penne e puntatori laser
  • Introdurre droni e aeroplani telecomandati
  • Introdurre apparecchiature per la registrazione audio-video
  • Introdurre macchine fotografiche professionali o semiprofessionali
  • Introdurre videocamere, gopro, tablet
  • Introdurre biciclette, skateboard, pattini e overboard
  • Introdurre tende e sacchi a pelo
  • Introdurre tutti gli altri oggetti a offendere
  • Esporre materiale che ostacoli la visibilità agli altri spettatori o che interferisca con la segnaletica di emergenza o che, comunque, sia di ostacolo alle vie di fuga verso le uscite
  • Svolgere qualsiasi genere di attività commerciale che non sia stata preventivamente autorizzata, per iscritto, dalla società organizzatrice dell’evento.

Potrebbe interessarti anche: , Raf e Umberto Tozzi in concerto al Pala Alpitour: orario, scaletta e cosa portare , L’estate del GruVillage 2019: concerti e programma, da Anastacia ad Achille Lauro , Stupinigi Sonic Park 2019: il programma dei concerti dal 4 al 18 luglio , Flowers Festival 2019, da Joan Baez a Ezio Bosso e Yann Tiersen. Programma ed eventi , Jazz is dead: il festival 2019 tra sonorità sperimentali, avant jazz, free, strumentali e post minimaliste

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.