Capodanno Cinese 2023 a Milano: data ufficiale della sfilata e nuovo percorso

Capodanno Cinese 2023 a Milano: data ufficiale della sfilata e nuovo percorso

Attualità Milano Arco Della Pace Martedì 10 gennaio 2023

Clicca per guardare la fotogallery
© Flickr.com / CAD1976

Milano - Torna dopo ben quattro anni a Milano l'amatissima sfilata del Dragone organizzata in occasione del Capodanno Cinese: la data dell'edizione 2023 è fissata per domenica 22 gennaio, proprio nel giorno in cui si celebra una delle più importanti e sentite festività della comunità cinese di Milano.

La novità è il luogo: non più in via Paolo Sarpi, che ospita una delle più antiche e numerose comunità cinesi d’Italia e che negli anni passati ha ospitato le più allegre e variopinte parate in costume, bensì all'Arco della Pace, e dunque in zona piazza Sempione. «Essendo una manifestazione che negli ultimi anni aveva attirato tantissima partecipazione, si è pensato di spostarla in una zona più ampia per motivi di sicurezza», ha spiegato in un post su Facebook l'imprenditore Francesco Wu.

L'orario di inizio è fissato per le ore 14.00 circa di domenica 22 gennaio 2023: la sfilata - organizzata ed offerta dalle principali associazioni di residenti di origine cinese a Milano - celebra il passaggio dall'anno della Tigre all'anno della Coniglio (caratterizzato secondo lo zodiaco cinese da tranquillità, gentilezza ed eleganza - caratteristiche dell’omonimo animale - con pochi conflitti e un alto senso di responsabilità) e prevede musiche e danze, tra laterne rosse e figuranti travestiti da dragoni e abbigliati con costumi tradizionali cinesi.

Quella del 2023 è un'edizione particolarmente attesa, e non solo per il nuovo percorso: ricordiamo infatti che l'ultima sfilata che si è regolarmente svolta risale al 2019, dal momento che nel 2020 è stata annullata per emergenza Covid-19, così come nei due anni successivi.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

La nostra azienda nel corso del 2022 a fronte della domanda di agevolazione presentata in data 05/08/2020 a valere sull’Azione 3.1.1 "Covid19" del POR FESR 2014-2020 ha ricevuto il sostegno finanziario dell’Unione Europea per la realizzazione di un programma di investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale "Covid19 – Adeguamento processi produttivi delle PMI"