Regali di Natale last minute a Milano: 10 idee originali da mettere sotto l'albero

Regali di Natale last minute a Milano: 10 idee originali da mettere sotto l'albero

Shopping Milano Mercoledì 14 dicembre 2022

Clicca per guardare la fotogallery

Milano - In cerca del regalo giusto, non banale, utile, azzeccato, creativo e originale? Ogni Natale è la stessa storia e per molti stupire e fare felici le persone care si rivela un'impresa sempre più ardua: col rischio di rimandare continuamente l'acquisto dei regali di Natale e ritrovarsi all'ultimo minuto senza niente in mano.

Per risolvere l'annosa questione abbiamo pensato a una lista di 10 idee originali per regali last minute, tutte in chiave rigorosamente milanese, per evitare l'affannosa corsa allo shopping natalizio della Vigilia. Pronti? Via!

1) Biglietti per le mostre della 23a Esposizione Internazionale della Triennale di Milano. Le mostre principali della 23ª Esposizione Internazionale sono state prorogate all'8 gennaio 2023 e chi non le ha ancora visitate ha quasi un mese in più di tempo per farlo. Perché dunque non regalare ai propri cari i biglietti per le mostre Unknown UnknownsMondo Reale e La tradizione del nuovo e magari accompagnarli nella visita per un'immersione nel mondo del design e dell’architettura contemporanea?

2) Biglietti per visitare il Duomo di Milano, dall'area archeologica alle terrazze. La Cattedrale è uno dei simboli indiscussi di Milano, ma molti non ci mettono piede da anni. Una buona idea per un regalo di Natale potrebbe essere quella di offrire ad amici e parenti la possibilità di visitarla in tutta la sua meraviglia: qui i biglietti per il Duomo Pass, che consente di effettuare un suggestivo percorso all'interno del Duomo di Milano, compresi l'area archeologica, il Museo del Duomo, la Chiesa di San Gottardo e le amatissime terrazze, che consentono di godere un panorama impagabile su Milano.

3) Libro su Milano. Tante sono le pubblicazioni dedicate a Milano e sceglierne una che si adatti ai gusti dei propri cari potrebbe essere impresa ardua. Tra le ultime uscite segnaliamo Storia di Milano: guida per curiosi e ficcanaso di Carla De Bernardi e Milano in 10 passeggiate di Andrea Kerbaker, ma anche la riedizione aggiornata della guida Milano in mano, scritta da uno dei massimi esperti di storia meneghina, Guido Lopez (1924-2010) con l'aiuto di Silvestro Severgnini (1906-2006). Un'altra dritta? Milano dipinta: viaggio pittorico di Tito Livraghi, con oltre 350 riproduzioni di dipinti e stampe per un viaggio nello spazio e nel tempo sui luoghi della Milano di ieri.

4) Buono per una giornata insieme nella natura. Tra i regali di Natale più economici che si possano fare c'è l'organizzazione di una gita in compagnia, magari in un luogo particolarmente suggestivo o panoramico immerso nella natura. Basta scegliere la destinazione (qui 10 itinerari per trekking e escursioni vicino a Milano) e realizzare un bigliettino che valga da buono per l'esperienza; poi accordarsi con il beneficiario del regalo su tempi e modalità della gita, che ovviamente deve essere a spese proprie.

5) Albero del Parco Nord. Restando in tema green, il Parco Nord Milano promuove la campagna per il mantenimento e l’incremento del suo patrimonio verde con l’iniziativa Dona un albero a chi ami, che consente di regalare uno o più alberi oppure una porzione di nuovo bosco. A seguito della donazione (350 euro per ogni albero ad alto fusto; 30 euro per 10mq di bosco) si riceve un certificato di adozione e la localizzazione per poter riconoscere e veder crescere i propri alberi.

6) Giornata alle Terme di Milano. Un pensiero per chi in questo periodo è particolarmente stressato o in cerca di coccole? Un grande classico che non passa mai di moda è regalare una giornata all'insegna del benessere a Qc Termemilano, tra idromassaggi e saune. Nello storico in stile liberty di Porta Romana, con scavi a vista e mura cinquecentesche, un'esperienza rilassante e sempre gradita.

7) Pranzo in una delle migliori osterie d'Italia. Sono due gli indirizzi milanesi contenuti nell'edizione 2023 della guida Osterie d’Italia di Slow Food: la Trattoria del Nuovo Macello e Trippa. Un regalo sicuramente gradito alle buone forchette potrebbe essere un pranzo offerto in uno di questi due locali, entrambi informali ma molto ben curati, tra piatti della tradizione lombarda e sapori sinceri e autentici. Qui l'elenco completo delle osterie lombarde presenti nella Guida 2023.

8) Monopoli milanese. Oltre a togliersi il pensiero del regalo, con questa idea si può anche trascorrere in allegria il pomeriggio di Natale tra amici e parenti. Esiste infatti una versione tutta milanese di Monopoli, il gioco da tavolo più famoso del mondo, ambientata nel capoluogo lombardo, che si gioca tra i quartieri di NoLo e Isola, tra Baggio e Quarto Oggiaro, tra Rozzano e Sesto San Giovanni.

9) Biglietto per un concerto a San Siro. L'estate 2023 a San Siro sarà probabilmente la più musicalmente ricca di sempre, con tanti ospiti di prestigio e un calendario di concerti davvero invidiabile: il programma include quattro date dei Coldplay, tre di Tiziano Ferro, due di Ultimo e dei Måneskin, una dei Muse e altrettante di Ligabue, dei Pinguini Tattici Nucleari, di Blanco e dei Depeche Mode. Un biglietto per uno di questi concerti sarà indubbiamente un regalo gradito.

10) Abbonamento annuale (o mensile) Atm. In vista dell'aumento a 2,20 euro dei biglietti ordinari per bus, tram e metropolitane di Milano, regalare a Natale un abbonamento dell'Atm non è poi un'idea così strampalata. I prezzi degli abbonamenti sono infatti rimasti invariati (39 euro quello ordinario mensile; 330 euro quello ordinario annuale) e per molti - a partire da chi un abbonamento non lo aveva - riceverne uno in dono potrebbe davvero essere utile.

Mentelocale.it indica in modo indipendente alcuni link di prodotti e servizi che si possono acquistare online. In questo testo potrebbero comparire link a siti con cui mentelocale.it ha un’affiliazione, che consente all'azienda di ricavare una piccola percentuale dalle vendite, senza variazione dei prezzi per l'utente.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

La nostra azienda nel corso del 2022 a fronte della domanda di agevolazione presentata in data 05/08/2020 a valere sull’Azione 3.1.1 "Covid19" del POR FESR 2014-2020 ha ricevuto il sostegno finanziario dell’Unione Europea per la realizzazione di un programma di investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale "Covid19 – Adeguamento processi produttivi delle PMI"