Zona gialla, musei aperti a Genova: orari, tour speciali e quando riapriranno cinema e teatri

Zona gialla, musei aperti a Genova: orari, tour speciali e quando riapriranno cinema e teatri

Mostre Genova Mercoledì 3 marzo 2021

Palazzo Reale

Genova - La Liguria è tornata in zona gialla dal 1° marzo 2021. Tornano aperti, quindi, in totale sicurezza, anche i musei e i luoghi della cultura a Genova. Da giovedì 4 marzo sono nuovamente visitabili, nelle giornate di giovedì e venerdì, le seguenti strutture (secondo il nuovo Dpcm del 2 marzo, a partire dal 27 marzo, in zona gialla potranno riaprire anche nei weekend, così come i teatri e i cinema):

  • Palazzo Bianco - ore 10/18
  • Museo del Risorgimento - ore 10/18
  • Museo d'Arte contemporanea Villa Croce - ore 15/19, con la mostra Autunno Blu prorogata sino al 5 aprile
  • Museo di Storia Naturale G. Doria - giovedì ore 14/18, venerdì ore 10/19, con la mostra Mythos prorogata fino al 29 agosto
  • Museo d'Arte Orientale E. Chiossone - ore 10/18
  • Museo Wolfsoniana - ore 10/18
  • Casa di Colombo - ore 10/18
  • Lanterna di Genova - aperta solo il venerdì ore 10/18
  • Galata Museo del Mare - ore 11/18
  • Castello D’Albertis - giovedì e venerdì h 10/18. Ultimo ingresso ore 17
  • Sono aperti anche l'Acquario di Genova (qui info, orari e regole di accesso alla struttura) e Palazzo Ducale con le mostre Michelangelo ed Edipo: io contagio
  • Il Museo di Palazzo Reale è aperto dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle 13.30 (ultimo ingresso alle 13); Palazzo Spinola è visitabile dal lunedì al venerdì, dalle 13.30 alle 19 (ultimo ingresso ore 18.30). Per info sulle prenotazioni: e-mail / 010 592158.

Ogni giovedì pomeriggio, a partire dal 4 marzo, alle 12.45, Pausa pranzo in museo brevi visite guidate su aspetti inediti dell'allestimento del Museo Chiossone (prenotazione obbligatoria a questa e-mail). Alle 14.30 negli spazi del mezzanino di Palazzo Bianco, i Musei di Strada Nuova propongono Incontra il curatore dietro le quinte del museo, una serie di incontri - approfondimenti su opere delle collezioni non esposte del museo. Sarà possibile apprezzare le eccellenze custodite nei depositi di Palazzo Bianco, nel Gabinetto Disegni e Stampe di Palazzo Rosso, come i capolavori su carta di Arcimboldo, Guercino, Bernardo Strozzi, Ottavio Leoni e un prezioso album di incisioni di Albrecht Dürer. Per info: Biglietteria Musei di Strada Nuova: tel. 010 275 9185 o e-mail.

Con la riapertura dei luoghi di cultura, il giovedì pomeriggio torna a Palazzo Bianco l'appuntamento con #IOVADOALMUSEO (fino al 18 marzo): approfondimenti e laboratori per avvicinare i bambini al mondo dei musei e dell’arte e per stimolarne la curiosità, a cura della cooperativa Solidarietà e Lavoro. L'iniziativa, dedicata ai ragazzi dai 6 ai 12 anni, è pensata per accompagnare il ciclo di incontri del giovedì con i conservatori dei Musei Civici, rivolti al pubblico adulto. Prenotazione obbligatoria: tel. 010 2759185 - 348 3578728, e-mailCosto 5 euro a bambino (che comprende ingresso, approfondimento e laboratorio didattico). Possono partecipare max 5 bambini.

A Castello D’Albertis, con il biglietto di ingresso e su prenotazione, visita accompagnata a cura di Solidarietà e Lavoro. Il venerdì, con il biglietto di ingresso e su prenotazione, A più voci... passeggiata in museo a due con intervento del direttore del museo. Primo appuntamento: venerdì 5 marzo alle ore 11 e 16 con le foto inedite degli aborigeni australiani, acquistate a fine 1800 e diventate mezzo di contatto con gli aborigeni odierni, attraverso la collaborazione con l'Università di Sydney. Alle 16.30 c'è Esplora il museo per i bambini dai 5 ai 10 anni. Un laboratorio dove si costruiscono i binocoli per curiosare nel museo immaginando di essere dei piccoli esploratori in giro per il mondo. È necessaria la prenotazione: e-mailCosto 6 euro a bambino, comprensivo di ingresso (massimo 7 partecipanti).

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.