Maltempo a Genova e in Liguria: allerta meteo prolungata. Previsioni del weekend

Maltempo a Genova e in Liguria: allerta meteo prolungata. Previsioni del weekend

Attualità Genova Venerdì 24 luglio 2020

Pioggia
© Pixabay

Genova - La veloce fase instabile attesa sulla Liguria ha avuto avvio con rovesci e temporali, localmente forti, a Levante; qualche precipitazione anche in alcune zone del settore centrale. Alla luce della situazione in atto e degli ultimi aggiornamenti della modellistica previsionale Arpal ha prolungato l'allerta meteo gialla per temporali che, su tutta la Liguria, termina alle ore 20 di venerdì 24 luglio 2020. L’allerta riguarda i bacini piccoli e medi di tutte le zone.

Rovesci temporaleschi hanno interessato durante la mattinata il Levante, in particolare lo spezzino, con intensità tra localmente tra forti e molto forti nella zona di Levanto (dati aggiornati alle 11.45, 60.2 millimetri in un’ora nella stazione situata in centro, 51 in quella di San Gottardo), mentre a Casale di Pignone si sono toccati i 32 millimetri in un’ora e a Monterosso 30.4 (intensità tra moderata e forte).  Qualche precipitazione si è registrata anche a cavallo tra le province di Savona e Genova (5.6 millimetri all’ora a Madonna delle Grazie, nel Ponente genovese). Nelle prossime ore si attende un aumento dell’instabilità su tutte le zone con possibili rovesci e temporali, localmente anche forti; possibili colpi di vento durante i fenomeni temporaleschi più intensi. Le precipitazioni saranno in attenuazione nella seconda parte del pomeriggio a partire da Ponente, anche se permarranno residue condizioni di instabilità fino alla serata. Ecco i fenomeni più importanti indicati nell’avviso meteo emesso questa mattina da Arpal:

  • Venerdì 24 luglio: la perturbazione che ha investito le regioni settentrionali della penisola porta condizioni di maltempo anche sulla Liguria. Segnaliamo precipitazioni a carattere di rovescio o temporale con alta probabilità di episodi forti su tutte le zone soprattutto nelle ore centrali; fenomeni in attenuazione nella seconda parte del pomeriggio con residua instabilità e bassa probabilità di temporali forti fino a sera;
  • Sabato 25 e domenica 26 luglio: locali condizioni di disagio per caldo nei centri urbani e nelle valli interne poco ventilate.

Potrebbe interessarti anche: , Prima crociera post lockdown: da Genova la Msc Grandiosa. Le misure anti contagio , Ponte Morandi: il camion della Basko simbolo del crollo donato al Comune di Genova , App Amt Genova: novità dal 10 agosto per l'acquisto dei biglietti , Filobus a Genova: dal Ministero 471 milioni. «Rivoluzione elettrica entro il 2025» , Crollo Ponte Morandi: Asef dedica due targhe alle vittime del 14 agosto 2018

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.