Le mascherine restano obbligatorie all'aperto a Genova: ecco perché

Le mascherine restano obbligatorie all'aperto a Genova: ecco perché

Attualità Genova Lunedì 8 giugno 2020

© pixabay.com

Genova - Il sindaco di Genova Marco Bucci resta cauto e mantiene l'ordinanza da lui emanata lo scorso 29 maggio: a Genova l'uso delle mascherine in tutti gli spazi aperti al pubblico resta obbligatorio, sicuramente per tutta la settimana che parte lunedì 8 giugno.

Sono state molte, invece, le città italiane che hanno mantenuto obbligatorio l'utilizzo delle mascherine solo nel caso in cui non sia possibile mantenere la distanza di sicurezza tra persone di almeno un metro. Come la Liguria si comporta invece la Lombardia, che manterrà l'obbligo delle mascherine anche per strada fino al 14 giugno 2020.

Per quanto riguarda Genova, le mascherine restano dunque obbligatorie, a meno che non si stia compiendo attività fisica. Non sono obbligati a indossare le mascherine nemmeno i bambini che hanno meno di sei anni e le persone diversamente abili.

Potrebbe interessarti anche: , L'Aeroporto di Genova sarà ampliato, il progetto approvato da Enac prende il via , La Lanterna si illumina il 14 agosto in ricordo delle vittime del Morandi , Casa di Cantautori a San Giuliano, 3 milioni di euro dal Mibac per il progetto , Treni e autobus in Liguria, niente riduzione dei posti. Resta l'obbligo di mascherina , Prima crociera post lockdown: da Genova la Msc Grandiosa. Le misure anti contagio

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.