Epifania 2020 a Genova: cosa fare e dove andare per la Befana

Epifania 2020 a Genova: cosa fare e dove andare per la Befana

Cultura Genova Domenica 5 gennaio 2020

© IG @dejalanuit

Genova - L'epifania tutte le feste porta via. Lunedì 6 gennaio, con l’arrivo della Befana 2020, finiscono infatti le feste di Natale. Un giorno da passare in famiglia o con gli amici, ma capace di far felici soprattutto i bambini. A Genova e dintorni, gli eventi non mancano assolutamente. E, per i più coraggiosi, c'è il cimento invernale a Sturla.

La città propone numerosi eventi per salutare l’arrivo della Befana. Un evento da non perdere è il Corteo dei Re Magi 2020
nel centro storico
, così come la Befana che atterra in piazza Matteotti. Poi, per un giretto tra vie cittadine e caruggi, ci sono i musei aperti a Genova anche il 6 gennaio. In questo primo weekend del 2020, sono partiti anche i saldi invernali a Genova e in Liguria. Inoltre, ancora per lunedì 6 gennaio, sono gratuiti i parcheggi nelle zone Blu Area e nelle Isole Azzurre. Poi i presepi: da quello di Pentema nel borgo a Viganego di Bargagli.

Inoltre, è l'ultimo weekend per la Fiera del Libro di Genova, che termina lunedì 6 gennaio 2020 (ore 9-19.30) in Galleria Mazzini. Per chi vuole trascorrere una giornata all'aperto, può passare al Porto Antico di Genova. La pista di pattinaggio sul ghiacco, il giorno della Befana, apre dalle ore 8.30 alle 23. Inoltre, lunedì 6 gennaio, la Befana arriva sulla pista di pattinaggio con dolci per i bambini. In programma ci sono animazioni e giochi dalle ore 15 alle 16. Poi, a Calata Gadda, c'è la ruota panoramica di Genova (dalle ore 10 all'1). O perché non fare un salto al Luna Park Genova (aperto dalle 10 alle 24). Ecco gli eventi nel dettaglio, divisi per categorie :-)

Befana 2020 per i bambini: calze da record, dolci e musica

Corteo dei Re Magi con oltre 100 figuranti: il percorso

Come da tradizione, l’Epifania 2020 prevede il suggestivo corteo storico dei Re Magi, che parte alle ore 15.30 da piazza delle Vigne. Il corteo di lunedì 6 gennaio prevede sfilata con oltre 100 figuranti  tra pastori, dame, nobili, fanti e cavalieri accompagnati dalla Banda Musicale di Prà Carlo Colombi.

Il percorso nel centro storico di Genova inizia dalla Chiesa delle Vigne per proseguire in via Orefici, piazza Banchi, via al Ponte reale, via Frate Oliverio, via San Lorenzo, con fermata in Piazza San Lorenzo prevista per le 16.10 circa. Qui è prevista una sosta di circa 40 minuti dove è possibile assistere alle esibizioni, rievocazioni storiche, canti e balli di diversi gruppi che si alternano in spettacoli.

Il corteo riparte, dunque, attorno alle 16.50 da piazza San Lorenzo e attraversa via F. Petrarca, piazza De Ferrari, via Roma, largo Eros Lanfranco, via XII Ottobre, per poi salire lungo via Bartolomeo Bosco e arrivare alla chiesa di Santa Caterina dove, alle 17.30, c'è ad attenderli il ministro provinciale dei Frati Minori Cappuccini, padre Francesco Rossi e, in una piccola tenda allestita davanti all’altare maggiore, la Sacra Famiglia cui i Magi al termine del loro percorso portano i doni.

Befana 2020: musei aperti e mostre

A Genova, lunedì 6 gennaio 2020 sono aperti diversi musei civici. Ecco gli orari nel giorno dell'Epifania:

  • Musei di Strada Nuova (9.30-18.30)
  • Museo di Archeologia Ligure (9.30-18.30)
  • Museo Navale di Pegli (14-17) 
  • Museo di Storia Naturale (10-18)
  • Castello D’Albertis (10-18)
  • Galata Museo del Mare (10-19.30)
  • Museo Teatro della Commenda di Prè (10-19)
  • Parco di Villa Pallavicini (9.30-17)
  • Museo Diocesano (12-18). Si può salire sulle Torri della Cattedrale dalle ore 12 alle 17
  • Museo del Tesoro (15-18)
  • Museo della Lanterna (14.30-18.30)
  • Loggia di Banchi - Mostra Cinepassioni (10-19).

Aperto anche Palazzo Ducale, con le seguenti mostre: Gli anni '20 in Italia, ore 10-19 (Appartamento del Doge); Il secondo principio di un artista chiamato Banksy, ore 10-19; Alfred Hitchcock nei film della Universal Pictures, ore 11-19 (Loggia degli Abati).

Potrebbe interessarti anche: , Cosa fare in Liguria il 2 giugno? I beni Fai sono aperti a offerta libera, ecco quali , Parco Beigua: escursioni e itinerari con le guide. Il programma , Riapre l'Abbazia di San Fruttuoso di Camogli: prenotazioni, giorni e orari e regole , Itinerario Borzoli-Cassinelle: l'antica abbazia abbandonata alle spalle di Sestri Ponente , Stelle nello Sport: tre mesi di impegno al fianco delle scuole

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.