Al Teatro Carlo Felice in bus con Atp, ecco Valli all'Opera: linee, orari e prezzi - Genova

Cultura Genova Teatro Carlo Felice Venerdì 11 gennaio 2019

Al Teatro Carlo Felice in bus con Atp, ecco Valli all'Opera: linee, orari e prezzi

© Fabio Liguori

Genova - 5 appuntamenti con l'opera al Teatro Carlo Felice di Genova, un balletto e... 4 bus. Può sembrare un trittico insolito e, invece, sono i numeri che evidenziano l'accordo tra il Carlo Felice di Genova e Atp esercizio. In linea con l'obiettivo di svolgere il ruolo al servizio ai territori, Atp ha infatti messo a disposizione delle persone che vivono nelle vallate della Città metropolitana, nel Tigullio e nel Golfo Paradiso, 4 bus per collegare i comuni principali al Teatro del centro cittadino. Nasce così il progetto Valli all'Opera, disponibile in occasione di alcune rappresentazioni domenica di Opera e Balletto. Parte da lunedì 14 gennaio 2019 la possibilità di acquistare i biglietti bus atp + spettacolo al Teatro Carlo Felice: i ticket sono in vendita presso le biglietterie Atp, gli uffici degli Enti Parco, le Pro Loco, o più semplicemente si possono acquistare on-line sul sito web di Atp.

Il servizio parte domenica 3 febbraio 2019, in occasione di La Bella Addormentata, e prosegue poi con 5 appuntamenti operistici: Simon Boccanegra il 17 febbraioDon Pasquale il 10 marzo, Tosca il 5 maggio, Cavalleria Rusticana/Pagliacci il 26 maggio e Madama Butterfly il 16 giugno. I collegamenti assicurati durante le date, dalla A alla D: un bus serve Val Trebbia e Valle Scrivia, con partenze da Torriglia, Montoggio, Casella e Busalla; un secondo bus collega la Valle Stura, con partenza da Rossiglione-Campoligure-Masone. Un terzo bus collega Santo Stefano d'Aveto, con passaggio a Carasco, Bargagli e arrivo al Carlo Felice. Il quarto bus collega ancora il Levante, con partenza da Sestri Levante, transito a Lavagna, chiavari, Rapallo e Recco.

Nel corso delle giornate, prima della rappresentazione, ci c'è anche la possibilità di una visita guidata al Teatro Carlo Felice di Genova. I prezzi comprendono biglietto di ingresso al Carlo Felice e servizio di trasporto: 49 euro a persona con la tariffa speciale di 96 euro per due persone. Gli autobus utilizzati saranno dotati di 53 o 55 posti a sedere a seconda del modello, mentre il servizio verrà svolto con almeno 15 prenotazioni.

Andando incontro alle richieste di molti appassionati, Atp ha sviluppato l'applicazione, ad esclusivo uso delle biglietterie aziendali Atp e delle rivendite dotate di sistema di vendita Smartweb, che permette all'utente di prenotare il servizio Valli all'Opera pagando in contanti o con il bancomat. Dunque gli appassionati possono scegliere se pagare da casa mediante la procedura online. Di seguito le quattro linee del servizio, con orari e partenze.

Linea A

Partenza ore 10.55 da Sestri Levante (Piazza Sant'Antonio). Le fermate:

  • Lavagna: ore 11
  • Chiavari: ore 11.15
  • Zoagli: ore 11.30
  • Rapallo: ore 11.45
  • Recco: ore 12.10
  • Genova: ore 12.30

Ritorno con partenza ore 19.30 dal Teatro e arrivo a Sestri Levante alle ore 21 circa

Linea B

Partenza ore 9.25 da Santo Stefano d'Aveto. Le fermate:

  • Rezzoaglio: ore 9.50
  • Borzonasca: ore 10.35
  • Mezzanego: ore 10.45
  • Carasco: ore 10.55
  • San Colombano: ore 11.05
  • Cicagna: ore 11.20
  • Gattorna: ore 11.30
  • Bargagli: ore 11.50
  • Genova: ore 12.30

Ritorno con partenza ore 19.30 da Teatro e arrivo a Torriglia alle ore 21 circa

Linea C

Partenza alle ore 11 da Torriglia. Le fermate:

  • Montoggio: ore 11.25
  • Casella: ore 11.35
  • Savignone: ore 11.45
  • Busalla: ore 11.50
  • Genova: ore 12.30

Ritorno con partenza alle ore 19.30 da Teatro e arrivo a Torriglia alle ore 21 circa

Linea D

Partenza alle ore 10.45 da Rossiglione. Le fermate:

  • Campoligure: ore 10.55
  • Masone: ore 11.05
  • Genova: ore 12.15

Ritorno con partenza alle ore 19.30 dal Teatro e arrivo a Rossiglione alle ore 21 circa

«L'indagine sul pubblico reale o potenziale del Carlo Felice ha evidenziato quanto il problema dei trasporti incida sull'andare a Teatro - spiega i sovrintendente del carlo Felice, Maurizio Roi - Questo accordo con Atp va nella direzione di affrontare questo problema. Non è solo marketing, ma è un servizio utile e giusto per tutti».

«Valli all'Opera è un'iniziativa di Atp in accordo con Regione e Città Metropolitana - spiega Enzo Sivori, presidente di Atp Esercizio - Promuoviamo così non solo il territorio ligure, ma anche gli enti che promuovono iniziative. Questa con il Carlo Felice è una doppia iniziativa: da una parte porteremo l'Orchestra del Carlo Felice in giro per l'Italia, attraverso una convenzione che stiamo stipulando, dall'altra con Le valli all'Opera, daremo appunto la possibilità a tutti i cittadini della valli di raggiungere il Carlo Felice e godersi lo spettacolo. L'iniziativa ha per ora una scadenza annuale ma puntiamo a prorogarla qualora riscontrasse successo».

Potrebbe interessarti anche: , Il Banksy genovese e i graffiti in dialetto nei vicoli: ecco dove sono. Le foto , Teatro Nazionale di Genova: Alessandro Giglio è il nuovo presidente , Capodanno 2020 a Palazzo Ducale: cenone, mostre da Banksy a Hitchcock e brindisi , Alberto Angela e la puntata su Genova di Meraviglie, elicottero in città , Teatro Altrove a Genova: si riparte. L'esito del bando per la rinascita dello spazio culturale

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.