Festival Mura 2018: il programma tra artisti di strada, musica e solidarietà - Genova

Cultura Genova Giardini Luzzati Giovedì 27 settembre 2018

Festival Mura 2018: il programma tra artisti di strada, musica e solidarietà

di
Giardini Luzzati

Genova - Il quarto appuntamento di Mura Festival vede, nel 2018, il sottotitolo Limited Edition, in quanto è caratterizzato della mancanza di fondi e sostegni economici da parte di amministrazioni, enti e associazioni di categoria, e per questo si svolge in forma limitata ed esclusivamente nell’area dei Giardini Luzzati - Spazio Comune di Genova, grazie all’impegno e alla tenacia degli enti fondatori: Associazione il Ce.Sto, Giardini Luzzati e Sarabanda Associazione. L'appuntamento con artisti di strada, musica, circo, laboratori, danza e show è per le giornate di venerdì 28, sabato 29 e domenica 30 settembre 2018.

L’intera programmazione dell'Happening di strada, arte e socialità a Genova è promossa e sostenuta da organizzatori, artisti e associazioni che hanno scelto di parteciparvi spontaneamente con entusiasmo e voglia di esserci, per Genova e il centro storico. Molte realtà hanno aderito al Movimento-Urbano-Rete-Artisti al fine di promuovere e rivitalizzare il territorio attraverso cultura diffusa e accessibile a tutti, arte di strada e sana aggregazione. Ogni artista, come di consueto, può fare cappello al termine della propria esibizione. Inoltre, tutti quelli che vorranno spontaneamente partecipare a Mura 2018 possono esibirsi come busker “a cappello” nelle aree circostanti (tra piazza Sarzano, Stradone Sant’Agostino, San Donato, Erbe e limitrofi, come da Regolamento comunale per l’arte di strada rispettandone in toto le disposizioni di legge in esso elencate: comune.genova.it/arte di strada). Ora location e programma del Festival Mura 2018 ai Luzzati.

Le location in cui si svolgono le esibizioni e i laboratori sono: Giardini Luzzati palco esterno, piazza e porticati; Largo dei Pescatori di Lampedusa - Area Bimbi; Circolo Bar; Area Archeologica; Campetto Eduardo Galeano; Piazza Mauro Rostagno (stand associazioni e banchetti di autoproduzione).

Venerdì 28 settembre

  • Dalle 16:45 alle 18: Open day Rugby  Scuola ORSI Province dell’Ovest al Campetto E. Galeano.
  • Ore 18: Esibizioni musicali busker: Manuela Pellegatta e Fabio Speranza ai Giardini Luzzati.

Sabato 29 settembre

  • Ore 14: Esposizione Librida con artisti all'opera sotto i portici dei Giardini Luzzati.
  • Ore 14: Open Day di Danza a cura dell’Associazione Libera - Mente in Piazzetta Ninfeo nella loro sede associativa e dintorni.
  • Ore 15: Letture per bambini a cura di “SPA Politiche di Donne e Usciamo dal silenzio”.
  • Ore 16: Laboratorio di circo a cura di Ass.Sarabanda e Ge.AC Scuola di Circo gratuiti per bambini e ragazzi dai 4 ai 14 anni (Giardini Luzzati/Slargo Pescatori di Lampedusa).
  • Ore 16: Le lezioni dei Giardini. Sarzano e dintroni: una bella periferia nel cuore di Genova, a cura di Enjoy Genova. Partenza dall’Area Archeologica.
  • Ore 17: Inaugurazione progetto Keramotion: Ceramica + Cinema di animazione in Area Archeologica.
  • Ore 18: Acroincastro performance in piazza G. Luzzati.
  • Ore 19.30, Esibizioni musicali busker: Più di due in piazza G. Luzzati
  • Ore 21: concerto dei Sherwood on the Beach dentro al Circolo.

Domenica 30 settembre

  • Ore 13.30: Aperipranzo con Dj Set di Juri G Superstar aka Juri lo svizzero.
  • Ore 14: Esposizione Librida con artisti all'opera sotto i portici dei Giardini Luzzati.
  • Ore 16: Calcio Freestyle a cura di ASD Live FreeStyle al campetto E. Galeano.
  • Ore 16: Esibizione di danza del ventre a cura di Francesca Alexandra in piazza G. Luzzati.
  • Ore 17: Fabio Bonelli e Ciro Parisi Performance in Area archeologica.
  • Ore 19: Esibizioni musicali busker con Clemente Duo in piazza G. Luzzati
  • Ore 21, Charlas Especial: Presentazione del libro di Antonio Slavich All'ombra dei Ciliegi giapponesi, a cura di Quarto Pianeta . Insieme. Interverranno Adriano Sofri, Peppe Dell’Acqua e Natale Calderano.

In occasione di Mura 2018 a Genova è possibile acquistare a 10 euro le magliette ideate e prodotte dagli sfollati del Comitato Ponte Morandi. L’intero ricavato sarà devoluto a loro e alle famiglie della Val Polcevera. 

Potrebbe interessarti anche: , Festival della Scienza 2019 a Genova: spettacoli in programma, tra fisica e musica , Genova capitale delle scienze della vita: nel 2020 c'è il Meet in Italy for Life Sciences , Restauro della Venere di Castello D'Albertis: parte il crowdfunding online , Rolli Days d'autunno da record: 130 mila visitatori tra i palazzi nobiliari. I numeri , Artista e guida di The Festival for the Earth: Ballestra e l'arte come trasformazione

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.