Terreni Creativi, il Festival tra teatro, musica e danza. Il programma

2017-07-14 12:48:46

Da sabato 5 agosto a lunedì 7 agosto 2017

© Daniele Borghello

Genova - Torna ad Albenga da sabato 5 a lunedì 7 agosto l'ottava edizione di Terreni Creativi, il festival multidisciplinare ideato, diretto e organizzato da Kronoteatro nelle serre di Albenga. Teatro, musica, conversazioni, danza è il collaudato mix di elementi che sarà ospitato negli spazi di tre aziende agricole: l'Ortofrutticola, Terraalta, RB Plant.

Anche quest'anno torna, in apertura delle tre serate, il pre-festival - tempo presente: un piccolo programma di tre spettacoli di teatrodanza per un numero limitato di spettatori (costo di 5 Euro. Si potrà assistere alle rappresentazioni previa prenotazione: 380 3895473; info@kronoteatro.it). Il 5 agosto alle 18.30, presso l'Ortofrutticola, Indoor, di e con Anna Dego e Alessandro Mor, la storia di un uomo con la passione per le battaglie del passato e di una donna con un passato di battaglie d'azienda. Il 6 agosto alle 18.45, presso Terraalta, Mangiare e bere letame e morte, di Davide Iodice con Alessandra Fabbri, in prima regionale, uno spettacolo che si interroga sul senso dell'attorialità. Vietato ai minori. Per concludere, il 7 agosto, alle 19.00, presso RB Plant, Vous êtes pleine de désespoir di e con Alessandro Bedosti e Teatro delle Moire, un esercizio di riflessione sul tema della seduzione e della femminilità attraverso il mito della sirena. Lo spettacolo è una prima regionale.

Il programma del festival, invece, al quale il pubblico potrà accedere pagando un biglietto onnicomprensivo intero di 18 Euro o ridotto 10 Euro (ragazzi/e fino a 13 anni) e previa prenotazione (380 3895473; info@kronoteatro.it), inizia sabato 5 agosto presso l'Ortofrutticola alle 19.45 con una conferenza spettacolo sull'Amleto di Shakespeare di Fanny e Alexander, To be or not to be Roger Bernat, in prima regionale. A seguire, come da tradizione, l'Aperitivo quasi cena, l'appuntamento enogastronomico con vini e cibi del territorio ingauno. L'ultimo spettacolo della serata sarà, alle 22.15, Sorry boys, di e con Marta Cuscunà, la storia di 18 gravidanze in una scuola superiore, uno scandalo che imbarazza un'intera comunità. Durante la serata verrà conferito a Marta Cuscunà il premio Donna per la Donna consegnato dall’associazione Zonta Club Alassio - Albenga. La prima serata terminerà con l'artista di fama internazionale Rocco Pandiani, aka Mad on Jazz, dalle 23.30.

La serata di domenica 6 agosto, presso Terraalta, si aprirà alle 19.45 con Maniaci d'Amore, i quali proporranno il loro lavoro Il desiderio segreto dei fossili, la storia di Petronia, un paese in cui nessuno nasce e nessuno muore, fino a quando un giorno un personaggio inclinerà l'equilibrio del paese. Lo spettacolo è una prima regionale. La serata prosegue con l'Aperitivo quasi cena, alle 20.50, a cui farà seguito, alle 22.15, Milite ignoto, di e con Mario Perrotta, tratto da Avanti sempre di Nicola Maranesi e dal progetto La Grande Guerra, i diari raccontano a cura di Pier Vittorio Buffa e Nicola Maranesi. La serata si concluderà con la musica elettronica di Kid Loco dalle 23.30.

L'ultima serata di Terreni Creativi, lunedi 7 agosto presso RB Plant, inizierà alle 19.45 con Frosini Timpano e il loro lavoro Acqua di colonia, prima parte: Zibaldino africano, uno spettacolo sul colonialismo italiano e su come questo ha influito sull'odierno modo di pensare all'Africa. Alle 20.50 l'appuntamento con l'Aperitivo quasi cena e a seguire, alle 22.15, Utopia di e con Leo Bassi, attore poliglotta di fama internazionale che, attraverso l'umorismo, fa addentrare lo spettatore nella sua visione clownesca del mondo, intepretando i problemi economici e la crisi dei valori politici. Dalle ore 23.30 la grande festa finale con MaNu!, un artista con l'interpretazione della musica davvero eclettica.  

Approfondisci con:

Potrebbe interessarti anche:

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Prima di domani Di Ry Russo-Young Drammatico U.S.A., 2017 Sam ha una vita perfetta, un ragazzo stupendo e tre amiche fantastiche. Tutto sembra andare per il verso giusto finché non realizza di rivivere lo stesso giorno più volte senza riuscire ad andare avanti. Guarda la scheda del film