Concerti Milano Lunedì 11 febbraio 2019

Chi è Mahmood, il vincitore di Sanremo 2019. Da Milano all'Eurovision Song Contest

Mahmood in Darsena a Milano
© facebook.com/MahmoodWorld

Milano - «Mahmood lo scorso primo febbraio (solo una settimana fa) ci confessava di essere emozionato per essere da noi per il suo primo vero concerto, con il suo pubblico. Oggi vince Sanremo. Pazzesco, ma meritatissimo caro Ale». Con questo post su Facebook a poche ore dalla vittoria di Mahmood al Festival di Sanremo 2019 il circolo Ohibò di Milano si è congratulato con Alessandro Mahmoud, il ventiseienne cantautore milanese che un po' a sorpresa ha sbancato Sanremo 2019 con la canzone Soldi.

Ma chi è Alessandro Mahmoud, in arte Mahmood? Alla vigilia del Festival, onestamente, pochi avrebbero scommesso sulla sua vittoria; addirittura qualcuno non lo aveva mai sentito nominare. Figlio di madre italiana - di origine sarda - e padre egiziano, Mahmood è nato il 12 settembre 1992 a Milano, dove è cresciuto nel quartiere popolare del Gratosoglio, nella periferia sud del capoluogo lombardo.

Studia canto fin da bambino e nel 2012 prende parte a X Factor, venendo eliminato alla terza puntata. È la partecipazione al talent show a far scattare il lui la voglia di scrivere canzoni: da allora inizia a comporre e a produrre i suoi brani. Nel 2015 vince il concorso Area Sanremo e, di diritto, partecipa al Festival di Sanremo 2016 con Dimentica, nella sezione Nuove Proposte, classificandosi in quarta posizione.

Dopo il debutto sanremese pubblica il singolo Pesos nel 2017 e inizia a collaborare in veste di autore con altri artisti, da Elodie (Nero Bali, con Michele Bravi e Gué Pequeno) a Fabri Fibra (Luna), fino a Marco Mengoni (della cui recentissima hit Hola (I say) feat. Tom Walker è coautore).

Il primo ep di Mahmood, Gioventù bruciata, esce nel settembre 2018: tre mesi dopo, con il brano omonimo, è uno dei vincitori di Sanremo Giovani 2018 insieme a Einar. La vittoria gli dà il diritto di partecipare al Festival di Sanremo 2019: e appena nove giorni dopo il suo primo concerto ufficiale - quello citato a inizio articolo al circolo Ohibò di Milano, la sua città - trionfa sul palco del Teatro Ariston, con la sua Soldi che supera sul podio I tuoi particolari di Ultimo e Musica che resta di Il Volo.

L'uscita del primo album di inediti di Mahmood - dal titolo Gioventù bruciata, come l'ep - è attesa per venerdì primo marzo. A metà maggio, invece, il cantautore milanese rappresenterà l'Italia all'Eurovision Song Contest 2019 in programma a Tel Aviv. E tutti allora faranno il tifo per lui: al Gratosoglio, a Milano, nell'Italia intera.

Potrebbe interessarti anche: , Jovanotti, Bublè, De Gregori, Måneskin, MiTo: guida ai concerti di settembre 2019 a Milano , Jova Beach Party a Milano Linate: la nuova data del tour di Jovanotti, biglietti e info , Milano Music Week 2019: date e primi ospiti di un programma aperto a tutti , PoliMi Fest 2019 tra spettacoli e cinema all'aperto: programma e nuove location , A Vasco Rossi il Premio Assomusica. Spera: «con lui ci si sente meno soli e pieni ancora di speranza»

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.