Concerti Milano Martedì 8 gennaio 2019

De Andrè 1999‑2019. A 20 anni dalla morte Milano ricorda Faber: gli eventi

Milano - Vent'anni. Sono trascorsi vent'anni da quell'11 gennaio 1999 in cui l'Italia si riscoprì culturalmente un po' più povera. La morte di Fabrizio De Andrè, avvenuta alle 2.30 del mattino all'Istituto dei Tumori di Milano, fece di quel giorno uno spartiacque nella storia recente della musica e della poesia italiana. Da allora il cantautore genovese è diventato una vera e propria icona e il suo ricordo continua a vivere grazie alle canzoni lasciate in eredità alle nuove generazioni.

Milano ha sempre avuto una passione particolare per la musica e la poetica di De Andrè e anche quest'anno abbondano gli omaggi. Nel cuore della città si rinnova ad esempio l'appuntamento con la Cantata Anarchica in piazza Duomo per Fabrizio De Andrè: la sera di venerdì 11 gennaio, un suggestivo concerto auto organizzato nella piazza simbolo di Milano a cui chiunque può partecipare portando strumenti, coperte calde e vin brulé. In contemporanea, nella vicina piazza San Fedele, si svolge l'ormai consueto evento Mazurka Klandestina: una ballata per De Andrè, per danzare nella notte di Milano al ritmo dei brani più movimentati di Faber.

Oltre a questi tradizionali ritrovi open air, anche i locali ospitano i più svariati eventi dedicati a De Andrè. Si parte dall'Alcatraz, giovedì 10 gennaio, con la serata De Andrè 2.0 e il concerto della tribute band Le Nuvole. La stessa sera, alla Fabbrica del Vapore, lo spazio The Art Land presenta l'iniziativa Bandiera gialla: omaggio a De Andrè tra musica e storie, racconti e poesia: protagonisti l'Orchestrina del Suonatore Jones per la parte musicale e Gipo Anfosso e Daniela Bonanno per la narrazione.

Sempre giovedì 10, a due passi da Milano, segnaliamo anche l'Omaggio a Fabrizio De Andrè in programma a Paderno Dugnano, presso l'Area Metropolis 2.0: la serata è condotta da Helga Zanon e prevede il concerto della band Faber is Back e l'intervento dello scrittore Walter Pistarini.

Tra gli eventi commemorativi in programma venerdì 11 gennaio, anniversario della morte di De Andrè, spicca il concerto-spettacolo Viva / De Andrè alla Fondazione Feltrinelli: aneddoti, interviste audio inedite e immagini sono gli ingredienti di una serata che vedono protagonisti lo scrittore Luigi Viva, il musicista Mark Harris (entrambi amici e collaboratori di De Andrè) e il Modern Jazz Group che propone un omaggio in jazz al cantautore genovese.

La sera di venerdì 11 gennaio a Milano è in programma anche l'aperitivo culturale dedicato a De Andrè organizzato dal Let's Feel Good, mentre a Trezzo sull'Adda il Live Music Club ospita il concerto della tribute band Faber is Back anticipato da una cena a base di piatti liguri.

Sapori di Genova anche sabato 12 gennaio: al ristorante La Magolfa nel quartiere Barona, la serata si intitola Fabrizio De Andrè è vivo! e prevede, oltre alla cena, un concerto tributo a cura di Renato Franchi e l'Orchestrina del Suonatore Jones; in zona Navigli il locale Stadium organizza l'evento Ricordiamo Faber con cena tipica e un nuovo concerto dei Faber is Back.

Le celebrazioni del ventennale della morte di Fabrizio De Andrè includono anche nuove uscite editoriali dedicate al cantautore. Come il libro Amico Faber di Enzo Gentile, che sabato 12 gennaio viene presentato alla Mondadori di piazza Duomo: oltre all'autore intervengono il cantautore Francesco Baccini, il musicista Mark Harris e il tastierista e compositore Flavio Premoli (ex PFM).

Il weekend che Milano dedica a Fabrizio De Andrè si conclude alla Scighera: domenica 13 gennaio al circolo Arci in zona Bovisa va in scena il concerto-spettacolo Faber: non ho la faccia adatta alle mie canzoni, con la voce narrante di Gaetano Ievolella e l'accompagnamento musicale di Guglielmo Nigro e Stefano Chiodini. Bisogna poi saltare al fine settimana successivo per altri tributi: venerdì 18 e sabato 19 gennaio alla Casa delle Arti - Spazio Alda Merini De Andrè viene omaggiato in maniera inedita, tra musica e marionette, nel concerto animato Quello che non ho; sabato 19 gennaio, invece, al Piccolo Teatro Martesana di Cassina de' Pecchi il Consorzio Anime Salve presenta Non ci lasceremo mai 1999-2019.

Infine, per gli appassionati di De Andrè, ecco altri appuntamenti primaverili da non perdere: a marzo l'Alcatraz ospita la tappa milanese del tour 2019 di Cristiano De Andrè, dedicato all'album di Faber Storia di un impiegato; a maggio presso il Teatro Dal Verme sono in programma quattro concerti del tour PFM canta De Andrè Anniversary della Premiata Forneria Marconi.

Potrebbe interessarti anche: , Mi Ami 2019: scaletta, orari e biglietti. Artisti e programma dei concerti (anche se piove) , Piano City Milano 2019, la pioggia non ferma l'invasione di note , laVerdi 2019/2020: stagione sinfonica, cinema, concerti per bambini , Parco Tittoni 2019. Concerti, festival, party e cinema all'aperto: il programma , Ligabue a Milano: prima di San Siro è nel cast di Radio Italia Live 2019

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.