Amico Faber: Fabrizio De André raccontato da amici e colleghi, presentazione del libro di Enzo Gentile - Mondadori Multicenter Duomo - Milano

19/12/2018

Sabato 12 gennaio 2019

Ore 18:00

TERMINATO

Milano - A 20 anni dalla morte di Fabrizio De André il Mondadori Megastore di piazza Duomo a Milano ospita la presentazione del libro Amico Faber: Fabrizio De André raccontato da amici e colleghi di Enzo Gentile. Insieme all’autore intervengono il cantautore Francesco Baccini, il musicista Mark Harris e il tastierista e compositore Flavio Premoli (ex Pfm). Modera la conduttrice radiofonica Francesca Cheyenne.

Milano - Il più amato tra i cantautori, artista che ha profondamente inciso nel costume e nella cultura italiana, figura ancora centrale a vent’anni dalla sua scomparsa (11 gennaio 1999). Fabrizio De André ha rispecchiato con i suoi dischi un pezzo di società e di storia del nostro paese, ha raccontato l’avventura umana dei più umili, ha fotografato il nostro tempo, ne ha espresso gli ideali e le sfumature della vita quotidiana con esemplare capacità di sintesi, spirito di denuncia e un’efficacia poetica tale da raccogliere i massimi riconoscimenti pubblici, di mercato, dei colleghi e degli addetti ai lavori.

Milano - La produzione di De André è disseminata di capolavori, dalle crude ballate degli anni Sessanta fino alle composizioni più audaci e impegnative, come gli album Le nuvole e Anime salve, passando per l’affresco Crêuza de ma, indicato tra i più importanti dischi di world music in assoluto.

Nell’ampia letteratura che ne abbraccia la storia, Amico Faber (Hoepli) si inserisce con la scelta mai proposta prima, di coinvolgere e chiamare a testimonianza 130 amicicollaboratoripartner di musica e non solo: figure note o del tutto sconosciute alle cronache che hanno accompagnato De Andrè nella lunga parabola artistica o nei più significativi passaggi della sua esistenza. Il lavoro lascia affiorare aneddotirivelazionimomenti d’intimità che mettono a fuoco il messaggio e definiscono l’uomo: un viaggio che va dalla Genova degli esordi agli ultimi giorni, inseguendo la trama dei ricordi, dei pensieri, delle tracce più autentiche di un artista immenso, colonna sonora di ogni generazione. Infine questo volume è impreziosito in appendice da un’intervista autografa che l’autore fece a Fabrizio De Andrè nel 1985.

Enzo Gentile si occupa di musica praticamente da sempre, come giornalista, conduttore radiofonico, consulente per dischi, cinema e teatro, curatore di mostre e manifestazioni, docente. Inizia professionalmente a metà degli anni Settanta, con le prime emittenti in Fm, per poi passare a scrivere su quotidiani e riviste di ogni periodicità, pubblicando il primo libro, Note di pop italiano, nel 1977. Da allora collabora, sempre da free lance, per un centinaio di testate (RepubblicaIl Mattino, Il Sole 24 OreEpocaEuropeoDiarioJamRolling StoneLinus), seguendo migliaia di concerti e festival, tra recensioni e interviste ai maggiori protagonisti del panorama musicale internazionale. Enzo Gentile ha al suo attivo una ventina di libri e cataloghi: tra i principali Arcipelago rock (Mondadori), il Dizionario del pop-rock (Zanichelli), Beatles a fumetti (Skira), Time after Time (Hoepli), Hendrix ‘68 (Jaca Book). Da quindici anni tiene il corso di Storia della musica pop-rock al Master di comunicazione all’Università Cattolica di Milano. Motociclista, appassionato di calcio e birre rosse, nella prossima vita farà il chitarrista.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 24/01/2019 alle ore 10:07.

Potrebbe interessarti anche: Zacapa calibro noir, a cena con gli autori del giallo, fino al 5 giugno 2019 , Ennio Ripamonti presenta il libo Collaborare: metodi partecipativi per il sociale, 30 gennaio 2019 , Leggere la fotografia: incontri sui libri che hanno fatto la storia della fotografia, fino al 6 marzo 2019 , Book Pride 2019, fiera degli editori indipendenti, dal 15 marzo al 17 marzo 2019

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Ida Di Pawel Pawlikowski Drammatico Polonia, Danimarca, 2013 Polonia, 1962. Anna è una giovane orfana cresciuta tra le mura del convento dove sta per farsi suora: poco prima di prendere i voti apprende di avere una parente ancora in vita, Wanda, la sorella di sua madre. L’incontro tra le due donne... Guarda la scheda del film