Il concerto di Capodanno a Genova: programma, cantanti, orari e come accedere in piazza De Ferrari

Il concerto di Capodanno a Genova: programma, cantanti, orari e come accedere in piazza De Ferrari

Musica Genova piazza De Ferrari Venerdì 30 dicembre 2022

Clicca per guardare la fotogallery
© Facebook.com/giovatoti

Genova - Il Capodanno 2023 a Genova entra nel vivo. Piazza De Ferrari si prepara ad accogliere il concertone di sabato 31 dicembre, che segna anche l'ultima sera del Tri-Capodanno genovese, la tre giorni dedicata alla fine dell'anno con musica e ospiti speciali. La serata di San Silvestro, ospitata in piazza De Ferrari, è la festa ufficiale Mediaset e si può guardare anche da casa, su Canale 5. La serata prende il via alle ore 20.45, non appena terminato il discorso di fine anno del Presidente della Repubblica Sergio Mattarela. Sul grande palco allestito in piazza De Ferrari si avvicendano musicisti e grandi interpreti che hanno fatto la storia della canzone italiana insieme agli idoli dei più giovani. 

Lo show a Genova che prende vita sul maxi palco allestito in piazza De Ferrari vede ospiti del calibro di Annalisa, Anna Tatangelo, Baby K, Patty Pravo, Rocco Hunt, Rovazzi, The Kolors. E poi Big Boy, Blind, Erwin, Fausto Leali, Follya, Gemelli DiVersi, GionnyScandal, Ivana Spagna, Luigi Strangis, Mamacita, Riccardo Fogli, Riki, Roby Facchinetti. A condurre la serata, Federica Panicucci. Sul palco salgono anche, direttamente dalla scuola di Amici, Angelina, Cricca e Rita che propongono una performance di canto e ballo. Il concerto può essere seguito anche in radio, sulle frequenze di Radio 105, R101, Radio Monte Carlo, Radio Subasio, Radio Norba, Radio Bruno e Radio Piterpan. Nel corso della serata sono aperti dei collegamenti con le piazze di Bari e Matera, dove si esibiscono Boomdabash, Rkomi e Gigi D'Alessio. Ricordiamo le ordinanze del Comune di Genova riguardanti botti, bevande e vendita di alcolici.

Grande novità dal servizio di Amt Genova per la serata di Capodanno. La metropolitana effettua servizio non stop per tutta la notte. Per favorire gli spostamenti con il mezzo pubblico rispetto a quello privato, la metro è gratis dalle 20 del 31 dicembre fino alle 7 del mattino del 1° gennaio. Dalle ore 18 alle ore 1.30 è chiusa la stazione metro di De Ferrari su disposizione delle autorità competenti per ragioni di sicurezza; i treni effettuano il normale servizio tra Brin e Brignole saltando la stazione di De Ferrari che è riaperta all'1.30.

Per la grande festa di Capodanno prevista in piazza De Ferrari, è intensificato il servizio bus sulle direttrici principali estendendolo fino alle ore 4 del mattino. I bus speciali partono da via Ceccardi diretti in Valpolcevera, Ponente, Valbisagno e Levante, salvo eventuali diverse disposizioni che dovessero essere stabilite dalle Forze dell'Ordine. In questo caso le linee speciali fanno capolinea in via Cadorna: dal lato mare partono le linee dirette a Ponente e in Valpolcevera e dal lato monte i bus per il Levante e la Valbisagno.

Sono organizzate anche corse speciali bus da piazza Verdi per le principali linee collinari, con particolare riferimento alle linee 603, 604, 640, 656 e 680. Anche per la sera del 31 dicembre il servizio è gestito direttamente dal personale Amt sul territorio in coordinamento con il Centro Operativo. L'ascensore di Castelletto Levante è aperto fino alle 2.30. Qui, invece, tutte le modifiche alla viabilità cittadina a Capodanno.

Come accedere in Piazza De Ferrari

  • Si accede in piazza De Ferrari solo e soltanto laddove sono indicati i varchi con i pallini gialli sulla mappa (consultabile a questo link). Altrove, l'accesso è interdetto;
  • È assolutamente consigliato accedere all'area spettacolo dalle direttrici a nord/est rispetto a piazza De Ferrari (via Roma, via XXV Aprile, via XX Settembre) perché l'accesso lato sud/sud ovest (da via San Lorenzo, vicoli eccetera) non è consentito. È sconsigliato anche il percorso da via Porta Soprana;
  • Tutta l'area all’interno dei varchi segnati con pallini gialli sulla mappa sarà resa pedonale. Il transito veicolare in tale area verrà chiuso a partire dalle 14 del 31/12;
  • Si consiglia fortemente l’utilizzo di mezzi pubblici;
  • L'accesso al park Piccapietra sarà possibile solo da largo San Giuseppe (perché via Vernazza sarà chiusa al traffico);
  • In via Carducci/via Morcento verrà predisposto un parcheggio per disabili (presidiato dagli agenti della Polizia Locale per verificare che la persona disabile sia effettivamente a bordo del mezzo). Le persone disabili in carrozzina e i loro accompagnatori potranno accedere all’area loro riservata a sinistra del palco, tra via Petrarca e via Dante;
  • Saranno ubicati 6 WC chimici in via Morcento (di cui 4 ordinari e 2 per disabili), 3 WC in via Pinelli (2 normali+ 1 disabile) e 3 WC in Largo Fucine (2 normali + 1 disabile).

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

La nostra azienda nel corso del 2022 a fronte della domanda di agevolazione presentata in data 05/08/2020 a valere sull’Azione 3.1.1 "Covid19" del POR FESR 2014-2020 ha ricevuto il sostegno finanziario dell’Unione Europea per la realizzazione di un programma di investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale "Covid19 – Adeguamento processi produttivi delle PMI"