Eclissi parziale di sole del 25 ottobre 2022 a Genova: quando e dove vederla

Eclissi parziale di sole del 25 ottobre 2022 a Genova: quando e dove vederla

Attualità Genova Lunedì 24 ottobre 2022

Clicca per guardare la fotogallery
Eclissi parziale di sole
© Pixabay

Genova - Dopo la Superluna del luglio scorso, ecco un altro evento astronomico da non perdere. Stiamo parlando dell'eclissi parziale di Sole di martedì 25 ottobre 2022, visibile da ogni parte d'Italia. La Luna passa di fronte al disco solare, oscurandone una parte (la quantità varia in base a dove ci si trova). Il fenomeno è meno rilevante nelle regioni occidentali, più significativo mano a mano che ci si sposta verso est (dalla Siberia il punto di vista più suggestivo). Perché non perdersi questa eclissi parziale di sole? Le prossime eclissi visibili anche dall'Italia sono lontane: 29 marzo 202512 agosto 2026.

Questo fenomeno naturale è visibile anche da Genova. Durante la giornata è prevista l'apertura straordinaria dell'Osservatorio Astronomico del Righi (con osservazioni e attività durante l'eclissi; la prenotazione è obbligatoria). "La Luna inizia a occultare il Sole intorno alle ore 11.20, mentre il massimo dell'eclissi si ha alle ore 12.15 circa, quando il 25% del disco solare è coperto dal nostro satellite naturale" dicono dall'Osservatorio. L'eclissi parziale di sole termina tra le 13.10 e le 13.21. In Italia è parziale, con una percentuale di diametro solare coperto che va dal 29% circa del nord Italia, al 22% circa del sud (non si vede scendere di colpo la notte, ma si può apprezzare una significativa diminuzione della luce solare). Possibiltà di osservazione del sole anche dal Porto Antico di Genova, nell'ambito del Festival della Scienza.

L'eclissi di martedì 25 ottobre 2022 rientra nella famiglia Saros, una serie di eclissi separate tra loro da un intervallo di 6.585 giorni, pari a 18 anni, 10 giorni e 8 ore (o 18 anni, 11 giorni e 8 ore, a seconda di quanti anni bisestili cadono nell’intervallo temporale). Occorre, però, fare una raccomandazione: "Osservare direttamente il Sole è molto pericoloso per la vista, in particolare durante un'eclissi parziale di Sole. L'osservazione avviene tramite strumenti dotati di appositi filtri schermanti oppure in proiezione, senza pericoli per la vista" conclude l'Osservatorio Astronomico del Righi. Al posto di utilizzare gli occhiali da sole, che esporrebbero a rischi inutili, meglio acquistare filtri e occhiali appositi, disponibili anche online a un prezzo tutto sommato contenuto. In alternativa, ci si può servire anche di occhiali da saldatore, purché abbiano un indice di protezione almeno numero 14, reperibili nei negozi di ferramenta.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.