Sciopero dei treni a Genova e in Liguria il 3 dicembre 2021: orari, fasce garantite e motivazioni

Sciopero dei treni a Genova e in Liguria il 3 dicembre 2021: orari, fasce garantite e motivazioni

Attualità Genova Giovedì 2 dicembre 2021

Clicca per guardare la fotogallery
Trenitalia
© Peter Broster, wikipedia commons

Genova - Per la giornata di venerdì 3 dicembre 2021, è stato indetto dal sindacato Ugl uno sciopero nazionale del trasporto pubblico per protestare contro l'obbligo di Green pass per accedere ai luoghi di lavoro. Lo sciopero, a Genova e in Liguria, coinvolge autobus, metropolitana e altri servizi (qui orari e modalità dello sciopero di Amt Genova) e i treni: uno stop che potrebbe creare non pochi disagi ai pendolari e a chiunque abbia necessità di spostarsi nella giornata di venerdì 3 dicembre 2021.

Per quanto riguarda il trasporto ferroviario, lo sciopero nazionale del personale del Gruppo FS Italiane dura dalle ore 9.01 alle 17 di venerdì 3 dicembre 2021.Trenitalia annuncia che non sono previste modifiche alla circolazione delle Frecce e degli altri treni a lunga percorrenza. Per i treni regionali, invece, possono verificarsi cancellazioni o variazioni (l'agitazione sindacale può comportare modifiche al servizio anche prima dell’inizio e dopo la sua conclusione). Venerdì 3 dicembre 2021, le fasce garantite 6-9 e 18-21 non vengono interessate dallo sciopero dei treni. Per ulteriori informazioni è possibile consultare l'elenco dei treni garantiti in caso di sciopero e contattare il numero verde di Trenitalia 800 892 021 (tutte le informazioni dello sciopero sul sito di Trenitalia a questo link). Aderice allo sciopero anche Italo, sul cui sito ufficiale è pubblicata la lista dei treni garantiti venerdì 3 dicembre 2021; il numero dell'assistenza di Italo è 89 2020.

Nelle giornate di sciopero, Trenitalia assicura servizi minimi di trasporto, riportati di seguito, predisposti a seguito di accordi con le Organizzazioni sindacali, ritenuti idonei dalla Commissione di Garanzia per l'attuazione della Legge 146/1990. Poiché, in corso di sciopero, si potrebbero verificare variazioni non preventivabili (es.: modifica di itinerario per i treni a lunga percorrenza), è importante prestare la massima attenzione ai comunicati diffusi nelle stazioni e dagli organi d'informazione. I treni che si trovano in viaggio a sciopero iniziato arrivano comunque alla destinazione finale se è raggiungibile entro un'ora dall'inizio dell'agitazione sindacale; trascorso tale periodo, i treni possono fermarsi in stazioni precedenti la destinazione finale.

Sciopero trasporto pubblico 3 dicembre 2021: le motivazioni

Lo sciopero dei trasporti di venerdì 3 dicembre 2021 è stato indetto contro l'introduzione dell’obbligo del Green Pass per accedere ai luoghi di lavoro, circostanza che, secondo i promotori, avrebbe comportato l’insorgere di reale e tangibile discriminazione tra lavoratori e nell’organizzazione del lavoro; per la possibilità che i tamponi per la certificazione verde siano elargiti gratuitamente a tutti i lavoratori interessati; perché si sensibilizzino le aziende nella ricerca di convenzioni ad hoc, così che non si pongano in essere ulteriori discriminazioni; e per la sicurezza di tutti gli operatori del settore.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.