Il Sottomarino Gaslini, un tunnel tra delfini e tartarughe che porta i bambini in spiaggia - Genova

Il Sottomarino Gaslini, un tunnel tra delfini e tartarughe che porta i bambini in spiaggia

Bambini Genova Mercoledì 30 giugno 2021

Clicca per guardare la fotogallery

Genova - È stato inaugurato, nella giornata di mercoledì 30 giugno 2021, il nuovo tunnel di accesso per i piccoli pazienti al centro elioterapico dell'Istituto Giannina Gaslini di Genova: il Sottomarino Gaslini, decorato dall'artista Silvio Irilli. Il presidente del Gaslini Edoardo Garrone e il direttore generale Renato Botti, e tutte le autorità presenti alla conferenza stampa, hanno voluto "ringraziare donatori e associazioni che hanno permesso di regalare un momento di sorpresa e di gioia a tanti piccoli pazienti del nostro ospedale".

Con il Sottomarino Gaslini, i bambini si trovano improvvisamente in un ambiente immersivo, con oblò, pannelli di comando e creature marine per simulare un passaggio sottomarino di ingresso alla spiaggia. Colori, suoni e luci accompagnano i piccoli pazienti da un luogo di cura al luogo di svago per eccellenza: il mare.

"Il Gaslini di Genova è unico per tanti motivi, uno di questi è anche la sua posizione su una collina degradante fino al mare, che gli permette di avere a disposizione una propria spiaggia, contigua al suo parco, dove i piccoli pazienti, che possono lasciare i reparti per qualche ora, hanno la possibilità di usufruire con i loro genitori di tutte le esperienze di svago e di gioco offerte dal bellissimo mare di Genova. Questo è reso possibile grazie alla collaborazione del Crigg (il circolo ricreativo dei lavoratori dell’ospedale), che da molti anni gestisce lo stabilimento elioterapico e aiuta gli infermieri e i genitori ad accompagnare i bambini in spiaggia e ad accedere ai suoi servizi. Ringraziamo i nostri dipendenti che si rendono utili anche nell’aiutare i pazienti e le famiglie e i tanti sostenitori che oggi ci consentono di regalare ai bambini un pomeriggio speciale. Un ringraziamento particolare va all'Acquario di Genova con Costa Edutainment, alla vicepresidente del Coni Silvia Salis e a suo marito, il regista Fausto Brizzi, che con il loro prezioso contributo hanno donato la nuova decorazione del tunnel all'ospedale Gaslini" ha spiegato Edoardo Garrone, presidente dell’Istituto Giannina Gaslini.

L'inaugurazione è stata una festa pensata interamente per i piccoli pazienti, grazie al contributo dei piloti Vanni Oddera e Manuel Reggiani che, con le moto d'acqua offerte da Maremoto hanno regalato un’emozione unica a tanti piccoli pazienti, con il prezioso supporto dei volontari delle associazioni Il Porto dei Piccoli e Il Sogno di Tommy. L'intera giornata è stata accompagnata dalla musica e dalle interviste di Radio fra le Note di Don Roberto Fiscer.

A portare un ulteriore momento di felicità durante la giornata ci ha pensato Tonitto 1939, azienda ligure produttrice di gelati e sorbetti, che ha donato circa 700 Stecchi Sorbetto a tutti i piccoli pazienti dell’Istituto. "Il Gaslini è un’eccellenza italiana e del nostro territorio, per questo siamo felici di poter dare il nostro contributo con la consegna dei nostri stecchi, portando un sorriso a tutti i bambini, in questo primo momento di collaborazione, che ci riempie d’orgoglio" sottolinea Luca Dovo, AD Tonitto 1939.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.