Rolli Days 2021 nel weekend: palazzi aperti, prenotazione, visite online ed eventi - Genova

Rolli Days 2021 nel weekend: palazzi aperti, prenotazione, visite online ed eventi

Cultura Genova Sabato 15 maggio 2021

Genova - La parola ripartenza, a Genova, significa anche ai Rolli Days di maggio 2021. Un'edizione sia in presenza che in digitale, per scoprire i magnifici palazzi patrimonio UNESCO dal 2006 e non solo. Appuntamento da venerdì 14 a domenica 16 maggio, quando si possono visitare splendide dimore, altri luoghi simbolo della città e, online, anche diverse ville. Sono ventidue i palazzi aperti al pubblico in questa edizione dei Rolli Days di primavera 2021 per le visite dal vivo, alle quali si aggiungono altri appuntamenti virtuali per scoprire in anteprima assoluta alcuni siti inediti. Per questa edizione dei Rolli Days è Live&Digital, alle porte dei palazzi che si spalancano, si aggiungono immagini digitali per scoprire scoprire luoghi insoliti, scorci inusuali e storie che non conoscevamo.

Ci si può prenotare dalla mattina di lunedì 10 maggio, e le richieste sono state subito moltissime. "Il 70% delle prenotazioni è già stato venduto. Quest’anno il pubblico è nuovo e giovane - dice l’assessore alla Cultura del Comune di Genova Barbara Grosso - Registriamo una crescita sia dei visitatori under 35, sia di coloro che finora non avevano ancora vissuto l'esperienza dei Rolli Days».

Questi i 22 palazzi che aprono le loro porte al pubblico in questa edizione dei Rolli Days di maggio 2021: palazzo Agostino Pallavicino (via Garibaldi 1); palazzo Spinola Gambaro (via Garibaldi 2); palazzo Tobia Pallavicino - Camera di Commercio (via Garibaldi 4); palazzo Gio Battista Spinola / Palazzo Doria (via Garibaldi 6); palazzo Nicolosio Lomellino (via Garibaldi 7); palazzo Niccolò Grimaldi o Palazzo Tursi (via Garibaldi 9); palazzo Luca Grimaldi o Palazzo Bianco (via Garibaldi 11); palazzo Ambrogio Di Negro (via San Luca 2); palazzo Doria Spinola / Prefettura (Largo Eros Lanfranco); palazzo Gio Battista Centurione Pitto (Via del Campo 1); palazzo della Meridiana (Salita San Francesco 4); Museo di Palazzo Reale (via Balbi 10); Gallerie nazionali di Palazzo Spinola (piazza di Pellicceria 1); palazzo Vincenzo Imperiale (Piazza Campetto 8); palazzo Gio Francesco Balbi (via Balbi 2); palazzo dell'Università (via Balbi 5); palazzo Interiano Pallavicino (piazza Fontane Marose 2); Villa del Principe (piazza del Principe 4); sede di Banca Carige (via alla Cassa di Risparmio); Teatro Carlo Felice (passo Eugenio Montale 4); Albergo dei Poveri (piazzale Emanuele Brignole 2) e villa Giustiniani Cambiaso (via Montallegro 1). Le visite ai palazzi dei Rolli di Genova in presenza, che si svolgono in sicurezza secondo le norme anti Covid-19, si tengono solo su prenotazionea questo link si possono prenotare le visite ai Rolli (sito di HappyTicket). Ma, l'edizione di quest'anno, presenta anche tutta una parte digitale. Curiosi di scoprirla?

Le visite ai Palazzi dei Rolli di Genova sono condotte dai giovani divulgatori scientifici. Sono una cinquantina quelli coinvolti nei Rolli Days 2021 di primavera: «Ragazzi formati, professionisti che lavorano a questo progetto e che accompagnano i visitatori alla scoperta dei nostri palazzi patrimonio Unesco», racconta Giacomo Montanari, curatore scientifico dei Rolli Days. Inoltre, sono quattro i percorsi previsti (Rolli Segreti, Rolli Mai Visti, Rolli Junior 10-12 anni, Rolli Kids 6-9 anni). In programma anche visite guidate a Villa Spinola Dufur di Levante, nelle giornate di sabato 15 e domenica 16 maggio 2021, dalle ore 10 su prenotazione.

Per quello che riguarda i Rolli Digital, l'attenzione si focalizza soprattutto su 7 ville a Genova e in Liguria: Villa Duchessa di Galliera, Villa Pallavicino delle Peschiere, Villa Lomellini Rostan Reggio, Villa Durazzo Faraggiana, Villa Gentile Bickley, Villa Balbi Durazzo allo Zerbino, Villa Cattaneo Imperiale di Terralba (sul sito di VisitGenoa tutte le info sui Rolli Days 2021 di maggio).

"Vogliamo mantenere questa modalità dei Rolli Days per creare un vero e proprio archivio di patrimonio digitale sempre fruibile online - continua Montanari - Abbiamo inserito sette ville urbane e suburbane della Repubblica di Genova, edificate tra il 1400 al 1800 dalle nobili famiglie genovesi, come Villa delle Peschiere, Villa dello Zerbino, fino a Villa Durazzo Faraggiana ad Albissola, che si possono visitare per la prima volta online per capire quanto il fenomeno delle ville nobiliari genovesi fu dilatato nello spazio e nel tempo".

Numerosi anche gli eventi collaterali (sotto tutti i dettagli): dal Selfie con Paganini nei Musei di Strada Nuova, con le nuove sale paganiniane di Palazzo Tursi, ai Rolli Green con la realizzazione di un 'isolone' pedonale per agevolare lo spostamento dei visitatori che partecipano all'evento con i propri mezzi green. L'area pedonale comprende via Cairoli, Piazza della Meridiana, via Garibaldi, Piazza Fontane Marose, via XXV Aprile e via Balbi. Poi, come ogni edizione dei Rolli Days, ecco Via Garibaldi in luce: ogni sera, dalle ore 20, un disegno di luci dinamiche valorizzano il patrimonio storico e culturale della via e dei suoi splendidi palazzi. Infine, dj-set e concerti in streaming, passando per il rombo della Moto Guzzi (Genova celebra il centenario). Qui sotto, cliccando sul link, tutti gli eventi collaterali nel dettaglio.

Rolli Days 2021 di primavera: eventi e iniziative collaterali

Ecco il programma degli eventi collaterali in programma durante i Rolli Days di maggio 2021.

Da venerdì 14 a domenica 16 maggio

Selfie con Paganini. Musei di Strada Nuova, Palazzo Tursi. In un anno ricco di appuntamenti legati a Nicolò Paganini, riaprono al pubblico in una veste rinnovata le sale dedicate al grande violinista genovese a Palazzo Tursi, con un nuovo allestimento, innovative postazioni multimediali e la possibilità di ascoltare esecuzioni di importanti violinisti che hanno potuto suonare il violino Guarneri del Gesù “Il Cannone” o il violino Sivori, i due preziosissimi strumenti appartenuti a Paganini.

Il rinnovamento delle Sale Paganiniane è un progetto realizzato da ETT con la collaborazione di Amici di Paganini e Alberto Giordano e con il coordinamento di Liguria Digitale. Fondazione Carige ha supportato il progetto. Le Sale fanno parte del percorso per chi sceglie di visitare Palazzo Bianco e Palazzo Tursi. I visitatori sono invitati a celebrare Paganini scattandosi un selfie col ritratto del grande genovese e condividendolo sui social media con l’hashtag#selfieconpaganini. Il ritratto è quello realizzato nel 1832 a Londra da George Patten, che Nicolò Paganini stesso riconobbe come la sua immagine più somigliante.

Rolli Green. Primavera, aria aperta e Rolli Days: quale miglior occasione per tirare fuori la propria bicicletta ed il proprio monopattino e andare a scoprire le bellezze di Genova? L'edizione dei Rolli Days Live&Digital volge lo sguardo ad una mobilità amica dell'ambiente, sostenibile e responsabile.

Durante l’evento, è realizzato un "isolone" pedonale per agevolare lo spostamento dei visitatori che parteciperanno all'evento con i propri mezzi green. L'area pedonale comprenderà Via Cairoli, Piazza della Meridiana, Via Garibaldi, Piazza Fontane Marose, Via XXV Aprile e Via Balbi. Questa iniziativa è stata promossa pensando al coinvolgimento sia dei cittadini attivi sul fronte della mobilità sostenibile, sia ai cittadini curiosi di avvicinarsi a questa tematica.

Per abbracciare appieno la e-mobility, MiMoto ha realizzato un'offerta ad hoc per i visitatori che parteciperanno all'evento dei Rolli Days: un codice sconto permetterà di usufruire del servizio di scooter sharing elettrico gratis per la durata di 20 minuti, riservato a coloro che prenotano la visita ai Palazzi dei Rolli sul sito di HappyTicket. Con l'apposita App, ci si potrà muovere in totale libertà per raggiungere il perimetro dell'isolone pedonale, promuovendo un nuovo stile di vita urbano basato sul rispetto dell'ambiente e sulla condivisione.

Inoltre, per muoversi fra i palazzi rispettando l’ambiente, monopattini elettrici VOI Technology sono a disposizione dei partecipanti: L'utente deve scaricare l'App Voi dallo store Apple o Android/Google, quindi connettersi al sito ride like voila e completare il corso di scuola guida gratuita online. A fine corso, l'utente riceve un codice per usufruire gratuitamente del servizio Voi per un valore di 5 euro (circa mezz'ora); con quel codice e con lo smartphone, su cui avrà già scaricato l'app Voi, deve raggiungere l'area adibita a VOI Technology e lì sbloccare il monopattino e iniziare la corsa. L'isola pedonale è attiva venerdì 14 maggio dalle 15 alle 21, e dalle 10 alle 21 di sabato 15 maggio e domenica 16 maggio 

Via Garibaldi in luce. Ogni sera, dalle ore 20, un disegno di luci dinamiche valorizzano il patrimonio storico e culturale della via e dei suoi palazzi. Una scenografia che ha due intenti: rendere fruibile lo spettacolo da ogni punto della città e, durante gli show online, far risaltare l’unicità del luogo. La struttura che crea lo spettacolo luminoso, durante il giorno, sarà anche una piattaforma per vedere i contenuti dei Rolli Days Digital. A cura di Rst Events.

Moto Gp 1909 Guzzi in esposizione, palazzo Tursi. Nel 2021 si celebra il centenario della fondazione della Guzzi, nata a Genova il 15 marzo 1921. In collaborazione con l’Associazione Giorgio Parodi, durante l’evento è eccezionalmente esposta a Palazzo Tursi la leggendaria G.P. (Guzzi-Parodi) 500, il prototipo della prima moto Guzzi.

5 Famiglie, 5 storie, 1 dimora affascinante. Mostra a Palazzo Nicolosio Lomellino. Acquistato da Nicolosio Lomellino alla metà del Cinquecento, il palazzo di via Garibaldi divenne dimora di 5 diverse famiglie genovesi che, succedendosi nel tempo, influirono direttamente sulle scelte degli artisti, sugli sviluppi decorativi, sui temi iconografici e gli ampliamenti architettonici dell’edificio. La mostra racconta le vicende di queste trasformazioni. Prenotazioni telefoniche ai numeri  010 0983860 (orario ufficio) e 393 8246228 e via e-mail.

Apertura di Villa Spinola di Dufour di Levante, via Tonale, 47, Cornigliano - Dimora storica. Visite guidate sabato 15 - 16 maggio 2021, dalle ore 10; su prenotazione al 3287162915.

Rolli Days for Kids - Caccia al Dettaglio. Attività didattica, dal 14 al 16 maggio presso Museo di Palazzo Reale. Il Servizio Educativo del Museo di Palazzo Reale ha preparato una Caccia al dettaglio per le sale del Museo, per tutti i bambini che verranno nei giorni dei Rolli Days. Insieme al biglietto gratuito, a ogni bambino, verrà consegnato il foglio dell’attività che li accompagnerà per le sale espositive alla ricerca di indizi preziosi… Link per prenotare la visita a Palazzo Reale.

Venerdì 14 maggio

Ore 17, Palazzo Tursi, Salone di Rappresentanza: presentazione del libro Giorgio Parodi Le Ali dell’Aquila (Autori vari, Tormena 2021), biografia dell’imprenditore genovese. Partecipano: Marco Bucci Sindaco di Genova, Salvatore Gagliano, Mauro Baldassarri, Roberto Polleri, Elena Bagnasco, modera Franco Bampi. Evento live fino a esaurimento posti.

Ore 18, dal balcone di Palazzo Interiano Pallavicino, Piazza Fontane Marose: Genova Meraviglie. Pino Petruzzelli, attore, recita brani di autori liguri; Giacomo Montanari, storico dell’arte, racconta la piazza e i palazzi di Fontane Marose, mentre la giovane violinista Yesenia Vicentini esegue brani musicali per violino solo.

Ore 19, Salone di Rappresentanza di Palazzo Tursi: O felici occhi miei. Letture immaginifiche da quadri di Caravaggio, con musica del Rinascimento e del primo Seicento - a cura del Collegium Pro Musica. Con Stefano Bagliano, flauti dolci e maestro di concerto; Mariagrazia Liberatoscioli, testi e voce recitante; Marinella Di Fazio, vihuela e tiorba; Maurizio Less, viola da gamba. Concerto live con accessi limitati, e in streaming sul canale You Tube Genova More Than This. Per prenotazioni: consultare il sito di HappyTicket.

Dalle 22, Via Garibaldi: dj-set con Federico Guttadauro. Dj e produttore genovese, Federico Guttaduro ha alimentato sin dalla giovane età la sua passione per il movimento musicale elettronico. La sua continua voglia di approfondire ciò che lo ha sempre affascinato si trasforma, in breve tempo, in realtà artistica diventando a tutti gli effetti punto di riferimento del settore. Con le sue produzioni e la sua capacità di coinvolgimento durante i suoi set ha già raggiunto palcoscenici internazionali, sia come ospite principale, sia condividendo la sua musica con artisti di fama mondale. Evento solo in streaming sul canale You Tube Genova More Than This e sui canali social di Rst Events.

Sabato 15 maggio

Dalle ore 15 alle ore 20 Palazzo Tursi - Salone di Rappresentanza: Paganini, la lettera mai scritta. Con Igor Chierici, attore, interpreta Paganini; Yesenia Vicentini, violinista, suona Paganini. Lo spettacolo verrà ripetuto durante il pomeriggio, riservato alle persone che partecipano alle visite a Palazzo Bianco e Palazzo Tursi

Dalle ore 18, via Garibaldi: La Notte dei Musei - Nuit Européenne des Muséès. Sugli schermi di Via Garibaldi, l’omaggio digitale di Genova alla Notte dei Musei: il violino di Andrea Cardinale accompagna una carrellata fra le principali opere dei Musei Civici genovesi. Dieci siti, dieci collezioni da scoprire attraverso la luce che dal buio illumina i dettagli di opere d’arte uniche, testimonianza di un patrimonio ampio e variegato come quello di Genova. Il video è visibile anche su VisitGenoa / Rolli Days.

Ore 20.30, Cortile di Palazzo Tursi (in caso di maltempo, Salone di Rappresentanza): Paganini The Rock Album - Gnu Quartet in concerto. Il repertorio di Paganini reinterpretato dal quartetto genovese. Concerto live con accessi limitati, e in streaming sul canale You Tube Genova More Than This. Per prenotazioni: Rolli Days - HappyTicket.

Domenica 16 maggio

Ore 16 - Cortile di Palazzo Tursi(in caso di maltempo, Salone di Rappresentanza): Andrea Bacchetti in concerto, con Maristella Patuzzi, violino e Andrea Bacchetti, pianoforte. Concerto live con accessi limitati, e in streaming sul canale You Tube Genova More Than This. Per prenotazioni: Rolli Days - Happyticket.

Ore 21, Loggiato Palazzo Bianco: Electropark presenta Ginevra Nervi Live. Genovese, è una compositrice e producer di musica elettronica. Evento solo in streaming sul canale You Tube Genova More Than This e su facebook.com / electroparkfestival.

Fammi più grande - Incontro Scontro con i volti del Potere. Mostra, dal 14 maggio, presso le Gallerie Nazionali di Palazzo Spinola. L'esposizione mette in dialogo le opere realizzate dal suo laboratorio di pittura con gli antichi ritratti conservati nella dimora di Pellicceria e realizzati dai maggiori artisti italiani ed europei del Seicento e del Settecento. Questo il link per prenotare la visita a Palazzo Spinola di Pellicceria.

La tavola degli sposi - Albina Carlevaro e Gian Battista Figari, 1887. Mostra presso le Gallerie Nazionali di Palazzo Spinola. In esposizione la cosiddetta “tavola degli sposi”: la sontuosa tavola imbandita legata al matrimonio di Albina Carlevaro con Gian Battista Figari celebrato nell’ottobre del 1887 a Genova nella Basilica di Santa Maria delle Vigne. La sontuosità della tavola di cui, nella sala da pranzo di Palazzo Spinola, viene proposta l’apparecchiatura è indicativa del tenore di vita della giovane coppia, appartenente alla società genovesealto borghese di fine Ottocento. A questo link si può prenotare la visita a Palazzo Spinola di Pellicceria.

Start & Rolli Days. Una passeggiata tra i palazzi dei Rolli e le gallerie d’arte contemporanea. In occasione delle giornate dei Rolli le gallerie d’arte contemporanea genovesi festeggiano la primavera e l’evento dei Rolli aprendo i loro spazi e le loro piazze venerdì 14 e sabato 15 maggio con orario continuato dalle 11 alle 19. Sarà l’occasione di visitare, oltre agli splendidi palazzi dei rolli, le gallerie d’arte che si attiveranno con performance/installazioni all’aperto e/o mostre all’interno dei loro spazi. Il tutto si svolge naturalmente in modalità protetta e con ingressi contingentati.

Concerto Gog - Giovine Orchestra Genovese. Nella giornata di sabato 15 maggio (ore 18) presso la Cappella Gentilizia di San Luca. Musiche di Wolfgang Amadeus Mozart e Jacques Offenbach, eseguite da Teresa Valenza violino, Simone Cricenti violoncello,Marina Firpo flauto, Rita Maglia violino,Ruben Franceschi viola, Matilda Colliard violoncello. Ingresso libero conprenotazione obbligatoriaal numero 3351218353. Evento in collaborazione con Fondazione Spinola.

Palazzi dei Rolli fruibili per tutti. Sabato 15 e domenica 16 maggio, alle ore 10, visite dedicate a persone con disabilità e loro accompagnatore. Partenza davanti a Palazzo Rosso; percorso dedicato alla via Aurea origine della storia dei Rolli. Durata circa due ore, a cura di Lidia Schichter. Per info e prenotazioni: 328 4222168.

Domenica 16 maggio, ore 10, visita guidata in lis a Palazzo Lomellino e Palazzo Angelo Giovanni Spinola. Partenza dal portone di Palazzo Lomellino; numero massimo di partecipanti: 15 persone; durata: due ore circa. Visita gratuita con obbligatoria la prenotazione (a cura di Carlo di Biase) a questa e-mail.

Lilliput ai Rolli Days: alla scoperta di Villa del Principe. Dal14 al 16 maggio, una proposta per scoprire Villa del Principe con un percorso di visita dedicato a tutta la famiglia, ricco di attività stimolanti e divertenti pensate dagli amici di Lilliput a piccoli passi nei musei., attività da fare con le mamme, i papà, i nonni, accompagnati dall’animale guida del Palazzo… un pavone! Il percorso proposto è pensato per le famiglie con bambini dagli 0 ai 10 anni. Qui il link per info e prenotazioni.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.