Liguria torna zona arancione dal 17 gennaio 2021 - Genova

Liguria torna zona arancione dal 17 gennaio 2021

Attualità Genova Venerdì 15 gennaio 2021

Covid
© Pixabay

Genova - L'attesa nuova colorazione delle regioni è arrivata (dopo il Dpcm di giovedì 14 gennaio 2021). Sono 12 quelle che si tingono di arancione e tre di rosso, la Lombardia, la Sicilia e la provincia di Bolzano, in base al monitoraggio settimanale appena svolto dalla cabina di regia. Roberto Speranza firmerà, nella serata di venerdì 15 gennaio, le ordinanze con la ripartizione delle regioni nella singole zone (bianca, gialla, arancione e rossa).

In arancione, già da domenica 17 gennaio 2021 vanno: Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Piemonte, Puglia, Umbria e Valle D'Aosta. Restano in area arancione Calabria, Emilia-Romagna e Veneto. La Campania, insieme ad altre 5 regioni/PA restano in fascia gialla: sono Sardegna, Basilicata, Toscana, Provincia Autonoma di Trento e Molise. La Liguria resta in zona arancione fino al 31 gennaio. Per quanto riguarda la giornata di sabato 16 gennaio 2021, la Liguria resta in zona gialla. Questo in base ai nuovi indici Rt e alle nuove soglie regione per regione.

Nel nuovo decreto: dal 16 gennaio, divieto di spostarsi tra regioni fino al 15 febbraio 2021 e confermato il coprifuoco dalle 22 e il divieto all'asporto dalle 18 solo per i bar. Per quel che riguarda la scuola, in Liguria, si va avanti con la didattica a distanza per le scuole superiori ancora per una settimana. Qui regole e misure per la zona arancione in Liguria.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.