Spiaggia di San Fruttuoso: l'accesso torna libero. Decade l'ordinanza anti‑Covid - Genova

Spiaggia di San Fruttuoso: l'accesso torna libero. Decade l'ordinanza anti‑Covid

Cultura Genova Martedì 15 settembre 2020

San Fruttuoso
© facebook.com/turismoinliguria

Genova - L'estate sta finendo cantano i Righeira, ma le temperature ancora elevate invogliano a fare l'ultimo bagno della stagione. La spiaggia di San Fruttuoso di Camogli, una delle più ambite della Liguria, è stata sorvegliata speciale in questa estate 2020. L'accesso alla spiaggia è stato limitato dal Covid-19, e accaparrarsi un posto per fare un tuffo nelle acque verdi di San Fruttuoso non è stato facile. In questo ultimo weekend estivo, però, non sarà più necessario prenotarsi.

Da giugno e fino al 15 settembre si dovevano seguire regole d'accesso, come scritto nell'ordinanza emanata dal Comune di Camogli. Però, da mercoledì 16 settembre 2020, l’ordinanza per la regolamentazione dell’accesso alle spiagge libere decade. Per questi ultimi giorni d'estate, quindi, con le previsioni che sembrano essere ancora buone, non è più necessario munirsi di ticket gratuito per l’accesso alla spiaggia libera di San Fruttuoso in Pro Loco Camogli. Ricordiamo di rispettare sempre le distanze e tutte le misure anti-Covid, evitando assembramenti.

Niente più accesso a numero chiuso, dunque, per una delle spiagge più belle della Liguria e raggiungibile in traghetto o attraverso il sentiero immerso nel Parco di Portofino.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.