Una nuova piazza per il 25 aprile! Diretta non stop di Goodmorning Genova con flash mob musicali, ospiti e collegamenti

Una nuova piazza per il 25 aprile! Diretta non stop di Goodmorning Genova con flash mob musicali, ospiti e collegamenti

Attualità Genova Venerdì 24 aprile 2020

© facebook.com/GnuQuartet

Genova - Sabato 25 aprile 2020, dalle ore 9.00 alle ore 15.00, sui canali Facebook e Youtube di Goodmorning Genova è in programma una diretta streaming non stop per raccontare le iniziative di commemorazione, offrire testimonianze di partigiani, spunti di riflessione, contributi di artisti e personaggi del mondo dello spettacolo e che termina con l'invito ad un flash mob collettivo dalle finestre delle case di tutti i genovesi.

Goodmorning Genova è un network di informazione e intrattenimento nato il 10 marzo come strumento per affrontare l’emergenza Coronavirus e tenere le persone vicine anche da lontano. In occasione della ricorrenza della Liberazione dal Nazifascismo, Goodmorning Genova si fa promotore insieme ad Anpi Genova della nascita di una Nuova Piazza Virtuale, in collaborazione con Cgil Genova, Legacoop Liguria, Comunità di San Benedetto, Arci Liguria e Arci Genova, Coop Liguria, Libera Genova e Liguria, La Città, Il Cesto Genova e i Giardini Luzzati Spazio Comune.

Le sei ore di diretta prevedono una scaletta ricca di contributi, suddivisa in fasce orarie: 9.00-12.00 e 12.00-15.00: a fare da spartiacque tra questi due momenti lo scoccare delle 12.00 quando le campane di tutte le chiese di Genova suonano a festa. A condurre la diretta è Giovanni Giaccone, con interventi di Donatella Alfonso, giornalista, e Irene Lamponi, attrice e autrice.

Nella prima parte della giornata saranno prevalentemente concentrati i contributi relativi a commemorazioni e testimonianze. Si comincia, infatti, con i saluti di Carla Nespolo, presidente nazionale Anpi, cui segue il collegamento dal vivo al Sacrario del Ponte Monumentale con il sindaco di Genova Marco Bucci, il presidente provinciale Anpi Massimo Bisca e le autorità. Si prosegue con le varie iniziative regionali di Anpi e incursioni nei luoghi simbolo della Resistenza: Rossiglione, Campo Ligure in piazza dal Monumento dei Caduti e la tomba di Don Gallo, a Mignanego presso Monumento al Partigiano, Sestri Levante con la sindaca Valentina Ghio, vittima durante il suo mandato di insulti e minacce fasciste. Tra gli appuntamenti di maggior rilievo sono da segnalare la testimonianza di Giordano Bruschi con Luca Borzani, oltre ai contributi di Maurizio Landini, segretario Generale della Cgil, Don Luigi Ciotti, presidente di Libera, e Mauro Lusetti, presidente nazionale di Legacoop.

Non da meno i momenti dedicati alla cultura e all'approfondimento con tanti ospiti: lo psicologo sociale Massimo Recalcati, lo scienziato Alberto Diaspro, l'attore e regista Moni Ovadia e la sociologa e attivista per i diritti umani Porpora Marcasciano. Ma il 25 aprile è anche e soprattutto una festa ricca di musica e spettacolo, portatori di valori quali la voglia di lottare in difesa dei diritti e per le conquiste etiche e civili della Resistenza, che ancora oggi, sono in grado di superare lo spazio e le difficoltà.

Tra i contenuti previsti, il monologo teatrale Dio ti vede, Marx no di Amedeo Romeo con Lisa Galantini, produzione del Teatro della Tosse; i saluti di grandi della musica come Roy Paci e Frankie Hi- Nrg; e ancora la storica band genovese Meganoidi che presenta alcuni brani del suo ultimo album Mescla uscito nel 2020, lo Gnu Quartet, i jazzisti Andrea Pozza e Mila Ogliastro, il gruppo folk valdostano L'Orage che suona qualche brano dal minialbum Lo Guidano le Stelle dedicato ai canti della Resistenza realizzato interamente in quarantena. E ancora rubriche in genovese sul 25 aprile con Andrea Acquarone, il comico genovese Andrea di Marco con lo sketch Fave e Salame e tanti altri interventi di intrattenimento leggero. Al termine della diretta di Goodmorning Genova viene trasmesso lo streaming della manifestazione di Anpi Nazionale: un passaggio scandito alle ore 15.00 dall'invito di Carla Nespolo a far risuonare dalle finestre tutti insieme Bella Ciao.

Di seguito il programma (in continua evoluzione) della diretta streaming del 25 aprile di Goodmorning Genova (ulteriori aggiornamenti e live streaming sulla pagina Facebook ufficiale).

  • Ore 9.30: saluti di Carla Nespolo
  • ore 9.45: collegamento con Luca Borzani e testimonianze di partigiani
  • ore 10.00: collegamento con la cerimonia al Ponte Monumentale
  • ore 10.30-11.00: interventi di Mauro LusettiRoy PaciMaurizio Landini e Porpora Marcasciano
  • ore 11.15: collegamenti con Ronco Scrivia e Sestri Levante
  • ore 11.30-12.00: saluti di Don CiottiFrankie Hi-NrgMoni Ovadia e intervista a Massimo Recalcati
  • ore 12.00: campane in strada
  • ore 12.30: musica con L'Orage, i Meganoidi, Rjb BluesAndrea Pozza e Mila Ogliastro, il duo di Giacomo D'Alessandro e lo Gnu Quartet
  • ore 14.00: spettacolo Dio ti vede, Marx no con Lisa Galantini e contributi Alberto Diaspro e La Coop sei tu
  • ore 15.00: flash mob con Bella Ciao dalle finestre genovesi
  • ore 15.30: musica dalle 6000 Sardine Genovesi e intervento di Luisa Impastato
  • ore 16.00-17.30: musica con Punkreas, Klasse Kriminale e i cori Le vie del Canto e Mille Lire Gospel Choir
Mentelocale.it indica in modo indipendente alcuni link di prodotti e servizi che si possono acquistare online. In questo testo potrebbero comparire link a siti con cui mentelocale.it ha un’affiliazione, che consente all'azienda di ricavare una piccola percentuale dalle vendite, senza variazione dei prezzi per l'utente.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.