Teatro Genova Giovedì 20 giugno 2019

Ridere d'agosto 2019: il programma tra teatro, cabaret e musica

Enzo Paci

Genova - Da sabato 22 giugno a sabato 3 agosto 2019 ci sarà da ridere: tornano gli spettacoli della 29esima edizione del Festival Ridere d’agosto ma anche prima 2019, la rassegna estiva ideata e realizzata dal Teatro Garage di Genova con il contributo Regione Liguria, Comune di Genova, Municipio Bassa Val Bisagno, Porto Antico e in collaborazione con Civ Corso Sardegna. Ridere d’agosto è il festival diventato negli anni un appuntamento fisso dell’estate genovese, con un programma di cabaret, teatro, musica e danza e ai grandi protagonisti che ogni anno ospita, tra i maggiori attori, comici e cabarettisti del panorama nazionale.

In programma 24 appuntamenti in quattro location, una rassegna dedicata ai più piccoli e tanti ospiti, tra cui Moni Ovadia, Dario Vergassola, Bruciabaracche, Oblivion, Enzo Paci e Mario Zucca. Anche quest’anno, il Festival offre una scelta di serate di divertimento di stampo più teatrale e altre di puro cabaret, senza dimenticare le serate di musica, di danza e la rassegna per bambini Ti racconto una fiaba d’estate, che torna per la seconda edizione. Ora il programma completo della rassegna: pronti a ridere d'agosto...?

Gli spettacoli si divideranno tra i palcoscenici di Villa Imperiale nel quartiere di San Fruttuoso  e quelli del Porto Antico, luogo deputato per gli artisti nazionali e per il cabaret di grande richiamo. Qui, la rassegna toccherà Piazza delle Feste, che ospiterà tre eventi: giovedì 11 luglio si parte con Il Lago dei Cigni, una serata di danza per appassionati e non solo portata in scena dalla Compagnia Paganini; domenica 14 luglio è la volta dello spettacolo concerto degli Oblivion, quintetto di attori e cantanti di grande impatto, e lunedì 15 luglio il duo particolare Moni Ovadia e Dario Vergassola con Un ebreo, un ligure e l’ebraismo, in cui i due attori giocheranno con i luoghi comuni e con la serietà delle proprie tradizioni.

Ridere d’Agosto 2019 segna anche il ritorno del Festival all’Arena del Mare, che farà da sfondo allo spettacolo dei Bruciabaracche, uno degli appuntamenti simbolo della rassegna, in programma venerdì 2 agosto alle ore 21.30. A queste due location si unisce l’Isola delle chiatte, la struttura galleggiante che ospiterà 3 dei 4 spettacoli della rassegna per bambini. Sarà proprio la rassegna dedicata ai piccoli spettatori Ti racconto una fiaba d’estate ad aprire gli spettacoli della nuova edizione del Festival. Sabato 22 giugno, alle ore 21, a Villa Imperiale debutterà La leggenda di Fantaghirò, una rilettura della leggendaria eroina medievale curata da Fiorella Colombo assieme a Fabrizio Marchesano; a seguire andranno in scena Cappuccetto Lupo Rock (domenica 30 giugno), Attenti al lupo e alla capretta (lunedì 8 luglio) e L’ultimo segreto di Houdini (sabato 13 luglio). 

Il primo appuntamento del Festival Ridere d’agosto ma anche prima vero e proprio sarà invece mercoledì 3 luglio, alle ore 21.30, a Villa imperiale con lo spettacolo Il meglio di Zucca, con protagonista il comico Mario Zucca. Seguono lo spettacolo di Enzo Paci, accompagnato dall’inseparabile Romina Uguzzoni (venerdì 5 luglio), il teatro brillante con Pagamento alla Consegna de L’Albicocca, Commedia Sexy con il Crocogufo, Cupido in Affitto con Corte dei Ratti, il Palco Giochi con In tre sotto il letto e un appuntamento con il teatro dialettale. Inoltre, sempre a Villa Imperiale, sono i programma i due concerti sul repertorio di croner italiano con la band di Andrea Mora in concerto e una serata blues con la cantante afroamericana Mia Nkem Favour Nwabisi. Sempre alla Villa Imperiale una serata di intrattenimento a ingresso libero in collaborazione con il CIV Corso Sardegna.

E ancora: martedì 9 luglio a Villa Imperiale, S-coach con Massimo Olcese, mentre martedì 23 luglio appuntamento con lo spettacolo dei Maniman Teatro. Lunedì 24 luglio 2019, Denei e Lasagna in Di Cabaret si Muore; venerdì 26 luglio, i Trejolie con Illogical Show; martedì 30 luglio, Fabio Fiori con Scusate il disturbo. E Giovedì 1° agosto, Versetti-Mancuso in Uomini e Condomini.

«La rassegna è nata nel 1991 con l’intento di portare in scena diverse forme di comicità, anche marcate dalla contaminazione dei generi quali musica e danza - spiega Lorenzo Costa, direttore artistico del Teatro Garage - Negli anni, Ridere d’agosto ha ospitato tutti i più importanti nomi del panorama nazionale di teatro brillante e non solo, come Ale e Franz, Claudio Bisio, Aldo Giovanni e Giacomo, Luciana Littizzetto, Daniele Luttazzi e molti altri».

Potrebbe interessarti anche: , Teatro Carlo Felice, la stagione 2019/2020: il programma, dall'Opera ai concerti , A Vado Ligure l'Abbecedario di Valerio Bacigalupo: due inedite serate-spettacolo nel giardino di Villa Groppallo , Estate 2019 con il Teatro Carlo Felice: dal Festival di Nervi al Porto Antico , Ad agosto all'Isola delle chiatte del Porto Antico torna il Sea Stories Festival. Musica, danza e teatro. Il programma , La Tosse d'Estate 2019 raddoppia: il programma tra centro storico, Liguria e non solo

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.