Grrls Night 2019, serata femminile in centro storico: il programma - Genova

Grrls Night 2019, serata femminile in centro storico: il programma

Cultura Genova Lunedì 29 aprile 2019

© Francesco Parodi

Genova - Martedì 30 aprile 2019, a partire dalle 17, in diverse location del centro storico di Genova, si svolgerà la seconda edizione della Grrls Night. Il progetto, un vero e proprio format tutto femminile, è nato nel maggio dello scorso anno al Kowalski, locale di via dei Giustiniani, come una serata-evento ed è poi cresciuto nel corso di questi mesi grazie alla grande partecipazione e all'interesse suscitati, fino alla creazione di un vero e proprio team di produzione di eventi dove le donne sono protagoniste.

La Grrls Night nasce all’interno del mondo della ristorazione e dell'intrattenimento, dall’amicizia di un gruppo di colleghe desiderose di collaborare e creare un contenitore all'interno del quale si potessero trovare spazi e occasioni di scambio per le realtà locali dell'imprenditoria, dell'associazionismo e della creatività femminili.

L’anima della Grrls Night è  Emanuela Risso, co-titolare del Kowalski, e ideatrice del progetto; la affiancano Priscilla Jamone, grafica e illustratrice dell'associazione culturale Pepita Ramone, Cristina Torriano e una serie di collaboratrici che si occupano dei vari aspetti della manifestazione.

Quest’anno il programma molto fitto della giornata prevedere una lunga serie di veri e propri eventi nell’evento, dislocati all’interno delle tre location principali: Kowalski, A rumènta (entrambi in via dei Giustiniani) e Pepita Ramone (piazza Valoria).

Al Kowalski, a partire dalle 17.15, Tisane e coccole con la doula - laboratorio artistico per le mamme, a cura di Francesca Baroncelli e Claudia Terzolo. Alle 19 Spice up your english and your dishes - rimettersi in forma con le spezie imparando pure l’inglese, un incontro con Sara Beretta di Lab Story, docente di lingue, una  nutrizionista e una chef.

Alle 20 Make up con Dory - Make up flash e mini consulenze private per imparare a valorizzarsi con il trucco, a cura di Michela Dory Rodari. Alle 22 Dress to impress: Elisa Navacchi vi aspetta con i suoi abiti da favola, pronti per essere indossati, insieme alla stylist Barbara Conti per una consulenza personalizzata e alla fotografa Michela Mariotti per una sessione di ritratto con gli abiti indossati.

Al Rumènta si parte invece alle 18 con Web’s Anatomy, micro consulenze digitali a cura della content strategist Erika Muscarella, Elisa Acrossnowhere Maffei, consulente digital marketing, Alessia Covato, web designer, e Sara Guagliardi, visual designer (Coccodè creative).

Alle 20.15 Wine tasting workshop - Le parole del vino: una sommelier e una docente di lingua, per apprendere in modo piacevole come degustare un vino, quali le proprietà, le sfumature che possiamo cogliere. Docenti: Sara Berretta e Chiara Campora. Alle 21 The best of per Grrls Night - la sexy boutique Melanie Brun di Sonja Berti porterà la sua valigia fucsia colma di sex toys di ogni genere e tipo e, con l’aiuto della esilarante Penelope Please, vi farà entrare nel suo fantastico mondo per scoprire gli usi e i consumi di molti giochi e stuzzicare la vostra fantasia.

Alle 22 Lilith live per Grrls Night - Jess, Lobina e Valentina Amandolese (Lilith Festival) in un live speciale. Alle 22.15 Free Grrls' Workshop & Swing Night, un workshop dedicato alle Grrls e, a seguire, serata con musica swing aperta a tutti a cura della scuola The Zenaswingers di Silvia Palazzolo.

Presso la sede di Pepita Ramone, in piazza Valoria 3 rosso, a partire dalle 17.30, Dalla pianta al colore - Estrazione e preparazione dei pigmenti naturali dalle piante, a cura di Nadia Gulluni, Live painting - dimostrazione dal vivo dell’uso dei pigmenti naturali per dipingere di Naminiel, artista e fumettista genovese, Grrls Comics - selezione di fumetti al femminile, nella biblioteca di fumetti di Pepita Ramone, Tattoed Grrls, esposizione di Nevrastenia ink, illustratrice e tatuatrice genovese. Sempre a cura di Pepita Ramone saranno tutti gli allestimenti dell’evento, realizzati a mano dalla crafter Elena Lazar.

La richieste di partecipazione sono state talmente numerose da decidere di diffondere l’evento anche al di fuori delle sedi previste inizialmente. Nascono così i Grrls Out, eventi e iniziative realizzati appositamente per la Grrls Night all’interno delle loro sedi (laboratori, negozi e locali del centro storico a conduzione femminile). Alle 17, presso Chiodo Fisso, laboratorio della restauratrice e designer Mariasole Barabino, Il tè delle cinque - degustazione di tè e tisane della storica bottega e drogheria Torielli nella cornice di piazza Grillo Cattaneo. Il salotto in piazza sarà allestito con i pezzi del laboratorio. Alle 17.30, sempre in piazza Grillo Cattaneo, Clande Swing 4 GRRLS (& not only), incursioni di ballo itinerante con The Zenaswingers.

Alle 18 nella sede di Radice Comune, laboratorio in via San Bernardo dell’architetto Francesca Coppola, corso di Mini Kokedama piante grasse - la bellezza nelle curve. Dalle 18.30 alle 20, presso la boutique Melanie Brun, si terrà l’incontro The Best of, ovvero il meglio del Salotto di Melanie della stagione invernale 2018/2019. Con la sessuologa Chiara Nardini saranno proposti argomenti decisamente femminili e particolarmente in tema con la serata.

E ancora: Donne che corrono da Bookowski, di Laura Magnani - durante tutta la giornata sarà allestito all'interno della libreria un angolo tematico con alcuni libri che parlano dell'universo femminile, liberamente consultabili, e a partire dalle 18 cerchio di letture, dialogo e scambio sul tema, partendo dal testo Donne che corrono coi lupi di Clarissa Pinkola Estès.

Infine, da Paccottiglia, concept store di Silvia Pesaro, in Canneto il Lungo, una speciale selezione di articoli a tema con la giornata; da Falso Demetrio, libreria di Ilaria Crotti (via San Bernardo), una vetrina dedicata alle autrici del Novecento; Veracruz, ristorante messicano di Fabiana Cicogna con duplice sede in San Bernardo e Canneto il Lungo, propone invece un cocktail e un burrito Grrls Night.

Grrls Night è un progetto che abbraccia tante diverse declinazioni dell'imprenditoria femminile, ma trova il suo cuore nella ristorazione e nell'intrattenimento: un mondo popolatissimo di donne, spesso nascoste nelle retrovie, piene di forza, creatività e talenti. Tornando quindi alle sedi principali, al Kowalski ci sarà una esclusiva drink list a cura della barlady Kaja Kossakowska basata su infusioni di tè e tisane di Torielli e un menù speciale dedicato all'universo femminile, ideato dalla chef Agnieszka Zareba in collaborazione con Rosa Pinasco e la sua affermata gelateria artigianale Profumo di Rosa di via Cairoli.

Al Rumènta la barlady Federica Mellano per la sua drink list si è ispirata alle erbe presenti nei vermouth e ai grandi classici della letteratura, ovviamente di autrici donne. Un menù particolare è stato invece ideato in collaborazione con la pluripremiata Trattoria dell’Acciughetta di Giorgia Losi.

L’ingresso alla manifestazione, nelle tre sedi principali, è libero; gli eventi proposti sono per la maggior parte gratuiti, in qualche caso è necessaria la prenotazione o verrà richiesto un piccolo contributo. Per tutti i dettagli guardare la pagina Facebook dell'evento Grrls Night.

Potrebbe interessarti anche: , Genova: le camminate notturne tra i Forti con il gruppo Night Walkers , Cinque Terre Express 2020: il treno tra i borghi. Date, orari e biglietti , Genova, non solo spiagge: 6 scogliere dove fare il bagno nell'estate 2020 , Dal Lago delle Lame alla Cascata della Ravezza, l'escursione nel Parco dell'Aveto , Parco del Beigua: nuovi rifugi nella Foresta della Deiva, escursioni e novità per l'estate

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.