Outdoor Genova Giovedì 21 marzo 2019

Giornate Fai di Primavera 2019 a Genova e in Liguria: luoghi aperti, orari e prezzi

Abbazia di San Fruttuoso
© fondoambiente.it
Altre foto

Genova - Sabato 23 e domenica 24 marzo 2019 tornano, anche a Genova e in tutta la Liguria, le Giornate Fai di Primavera 2019. Occasione per festeggiare l’arrivo della bella stagione e tuffarsi nella bellezza che da nord a sud percorre l’Italia. Tanti gli appuntamenti del calendario Giornate Fai di Primavera in Liguria, nel Tigullio e nel cuore della città di Genova: su tutto il territorio nazionale sono 1100 i luoghi aperti, per un totale di 430 località.

L'iniziativa, a cura del Fai - Fondo per l'Ambiente Italiano, porta nuovamente alla scoperta del patrimonio artistico, storico, ambientale e paesaggistico di tutta Italia. In programma aperture straordinarie di luoghi spesso inaccessibili e visite guidate, anche a Genova e in tutta la Liguria, da Levante a Ponente.

Al fronte di ogni visita effettuata, i volontari chiedono un contributo facoltativo - a partire da 2, 3 o 5 euro - a sostegno di quella missione in cui il Fai si impegna da oltre 40 anni: la cura, la tutela e la valorizzazione dei luoghi e delle storie che rendono unica l'Italia. Per chi è già iscritto, e per chi si iscrive per la prima volta, durante l’evento sono dedicate visite esclusive, accessi prioritari ed eventi speciali.

Ma quali sono i luoghi aperti a Genova e in Liguria in occasione delle Giornate Fai di Primavera 2019? Ecco l'elenco completo, con orari e informazioni, dei luoghi aperti a Genova, Savona, Imperia e La Spezia (l'ultimo ingresso è generalmente consentito 30 minuti prima dell'orario di chiusura). Sul sito del Fai sono anche segnalate eventuali modifiche di orari e variazioni di programma in caso di condizioni meteo avverse e la possibile chiusura anticipata delle code in caso di grande affluenza di pubblico. Ora i luoghi aperti sabato 23 e domenica 24 marzo 2019, con i giovani volontari del Fai a fare da Cicerone.

Genova e provincia

  • Palazzo Doria De Ferrari Galliera (Genova, piazza De Ferrari 3), sabato e domenica dalle 10 alle 18 (ultimo ingresso ore 17).
  • Palazzo della Regione Liguria (già palazzo della Navigazione Generale Italia, piazza De Ferrari 1), sabato e domenica dalle 10 alle 18 (ultimo ingresso ore 17.30).
  • Accademia Ligustica di Belle Arte di Genova (Genova, Largo Pertini 4), sabato e domenica dalle 10 alle 18 (ultimo ingresso ore 17.30).
  • Hotel Bristol Palace (Genova, via XX Settembre 35). Ingresso riservato agli iscritti Fai con possibilità di iscriversi in loco. Sabato e domenica dalle 15 alle 17.30 (ultimo ingresso ore 17).
  • Antica Barberia Giacalone (Genova, vicolo dei Caprettari 14), sabato 23 marzo dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18 (ultimo ingresso ore 17.30); domenica 24 marzo dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17 (ultimo ingresso ore 16.30).
  • Abbazia di San Fruttuoso (via San Fruttuoso, 13), sabato 23 e domenica 24 marzo dalle 10 alle 15.30 (ultimo ingresso alle 15); nelle due giornate, alle ore 13, visite guidate speciali con il direttore (per gli iscritti Fai, massimo 30 partecipanti). Gli orari potrebbero subire variazioni per il meteo.
  • Casa Carbone (Lavagna, via Riboli 14), venerdì dalle 18 alle 19.30; sabato 10-18 (ultimo ingresso 17.30); domenica: 10-18 (ultimo ingresso 17.30. Venerdì 22 marzo ore 18 inaugurazione della mostra Un Grand Hotel, dalle soffitte alle cantine, a Casa Carbone: una selezione di mobili e oggetti d’uso quotidiano negli oltre 117 anni di attività, donati dal Grand Hotel Miramare di Santa Margherita Ligure alla delegazione FAI Portofino - Tigullio. Per tutto il week end è possibile visitare Casa Carbone e acquistare gli oggetti con una donazione a contributo libero.
    Domenica 24 marzo, ore 11, visita al Cimitero Monumentale di Lavagna su prenotazione: 0185 393920; e-mail.
  • Promontorio e Torre di Punta Pagana (Rapallo, via Brigida Morello 18A), domenica 24 marzo dalle 11 alle 18 (ultimo ingresso ore 17.30). Si consigliano calzature comode. In caso di maltempo sono effettuate visite alla Chiesa Parrocchiale di S. Michele di Pagana, che ospita la "Crocifissione" di Anton Van Dick, e fornite informazioni sulla Torre.
  • Chiesa di S. Nicolò dell'Isola (Sestri Levante, via Penisola Levante 33), domenica 24 marzo dalle 10 alle 18 (ultimo ingresso ore 17).
  • Torre Marconi (Sestri Levante, via Penisola di Levante), domenica 24 marzo ore 10-18 (ultimo ingresso ore 17).

Savona e provincia

  • Palazzo delle Piane (Savona, Corso Italia 31), sabato 23 e domenica 24 marzo ore 10 - 12 / 15 - 17 (ultimo ingresso 16.30); punto di ritrovo al banco FAI presso l’ospedale San Paolo.
  • Museo della Ceramica (Savona, via Aonzo 9), sabato 23 e domenica 24 marzo ore 10 - 12 / 14.30 - 17 (ultimo ingresso 16.30). In occasione delle Giornate FAI di Primavera è possibile visitare gratuitamente la Pinacoteca Civica, adiacente al Museo.
  • Antico Ospedale San Paolo (Savona, Corso Italia 27/2), sabato 23 e domenica 24 marzo dalle 10 alle 17 (ultimo ingresso 16.30).
  • Santuario della Madonna del Buon Consiglio (Borgio Verezzi, via Pian dei Rossi), sabato 23 marzo ore 10 - 12.30 / 14 - 16 (il Santuario chiude alle 15.45); domenica 24 marzo ore 10 - 12.30 / 14 - 17.30.
  • Torrione e Palazzo dei Consoli (Borgio Verezzi, via Torre), sabato 23 e domenica 24 marzo ore 10 - 12.30 / 14 - 17.30.
  • Le Grotte di Borgio Verezzi (Borgio Verezzi, via Battorezza 5), domenica 24 marzo ore 10 - 13 / 14.30 - 16.30 (ultimo ingresso al mattino alle ore 12.30 - ultimo ingresso al pomeriggio alle ore 16.30). Alle ore 17, visita guitata solo per iscritti Fai, che hanno la possibilità di visitare le grotte e di assistere ad un concerto di 30 minuti eseguito dal maestro Riccardo Pampararo. Su prenotazione per un massimo di 30 persone (Matteo 320 - 1483749 o e-mail).
  • Chiesa di San Pietro Apostolo (Borgio Verezzi, Piazza San Pietro), sabato ore 10 - 12.30 / 14 - 17.30; domenica ore 14 - 17.30.
  • Cappella di Nostra Signora del Buon Consiglio (Borgio Verezzi, Piazza Fraudero, 2), sabato 23 e domenica 24 marzo ore 10 - 12.30 / 14 - 17.30.

Imperia e provincia

  • Chiesa Parrocchiale Santa Maria Maddalena (Bordighera, piazza del Popolo), domenica 24 marzo ore 9.30 - 11 / 14 - 18 (ultimo ingresso 17.30). Prenotazione obbligatoria per passeggiata turistica con guida: e-mail oppure Antonella al 391 1042608 dopo le ore 17, oppure via WhatsApp.
    Passeggiata turistica con guida alla scoperta del Beodo fino a Sasso di Bordighera. Partenze da Piazza del Capo: ore 10 e 14.30 (massimo 50 persone al mattino e 50 persone al pomeriggio).
  • Museo Biblioteca Clarence Bicknell (Bordighera, via Romana 39), domenica ore 10 - 18 (ultimo ingresso 17.30). Prenotazione obbligatoria per passeggiata turistica con guida: e-mail oppure Antonella al 391 1042608 dopo le ore 17, oppure via WhatsApp.
    Passeggiata turistica con guida alla scoperta del Beodo fino a Sasso di Bordighera. Partenze da Piazza del Capo: ore 10 e 14.30 (massimo 50 persone al mattino e 50 persone al pomeriggio).
  • Villa Etelinda (Bordighera, via Romana 38), domenica ore 10 - 18 (ultimo ingresso 17.30). Prenotazione obbligatoria per passeggiata turistica con guida: e-mail oppure Antonella al 391 1042608 dopo le ore 17, oppure via WhatsApp.
    Passeggiata turistica con guida alla scoperta del Beodo fino a Sasso di Bordighera. Partenze da Piazza del Capo: ore 10 e 14.30 (massimo 50 persone al mattino e 50 persone al pomeriggio).
  • Villa Garnier (Bordighera, via Garnier 11), domenica 24 marzo ore 10 - 12 / 14 - 18 (ultimo ingresso 17.30). Prenotazione obbligatoria per passeggiata turistica con guida: e-mail oppure Antonella al 391 1042608 dopo le ore 17, oppure via WhatsApp.
    Passeggiata turistica con guida alla scoperta del Beodo fino a Sasso di Bordighera. Partenze da Piazza del Capo: ore 10 e 14.30 (massimo 50 persone al mattino e 50 persone al pomeriggio).

La Spezia e provincia

  • Nave Carlo Bergamini (F 590), Arsenale Militare della Spezia (via Amendola, 1), sabato 23 e domenica 24 marzo ore 10-18 (ultimo ingresso ore 17).
  • Nave Italia, Arsenale Militare della Spezia (via Amendola, 1), sabato 23 e domenica 24 marzo ore 10-18 (ultimo ingresso ore 17).
  • Podere Case Lovara (Levanto, Punta Mesco), sabato e domenica dalle 10 alle ore 17 (ultimo ingresso 16.30).

Potrebbe interessarti anche: , Settimana della Mobilità Sostenibile 2019 a Genova: il programma, tutti in bici , Isola di Tino visitabile per un weekend: orari, battelli e info , Click&Boat: il noleggio barche online sbarca al Salone Nautico di Genova , Il fitness a Genova con Decathlon: sport, workshop e alimentazione sportiva , A Rialto c'è la Cascata delle Libellule Blu, luogo magico immerso nel verde

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.