Van Gogh Alive, la mostra a Genova: le foto dei capolavori tra arte e musica

2018-04-13 17:28:02

Da sabato 14 aprile a domenica 2 settembre 2018

Altre foto

© Van Gogh Alive a Genova

Genova - Come il colore sta al dipinto, l'entusiasmo sta alla vita: è una delle tante frasi del grande pittore olandese Van Gogh. Colore, dipinti, entusiamo e vita sono tutti racchiusi all'interno di Van Gogh Alive - The Experience, al Porto Antico di Genova (Magazzini del Cotone modulo 1) dal 14 aprile a domenica 2 settembre 2018. Dopo aver entusiasmato il pubblico in Australia, Stati Uniti e Russia e le tappe italiane a Milano, Roma, Firenze, Bologna e Verona, la mostra approda per la prima volta a Genova e farà sognare cittadini e turisti con il colore e la bellezza delle opere più famose del genio di Van Gogh.

Non la solita mostra. Niente quadri e cornici, ma grandi schermi dove verranno proiettate oltre 3mila immagini ad alta risoluzione grazie ad una tecnologia chiamata Sensory4, sviluppata dalla società australiana Grande Exhibitions. Suggestioni visive e sonore daranno vita ad un viaggio sensoriale a 360° nelle opere, nel mondo interiore e nella vita del celebre pittore. Si percorreranno le tappe dove il pittore ha dipinto, da Parigi ad Arles, da Saint-Rèmy a Auvers-sur-Oise; il tutto sarà accompagnato dalle musiche di Vivaldi, Ledbury, Schubert, Bach, Haendel. La mostra è creata da Grande Exhibitions e prodotta da Time4Fun srl.

Il produttore australiano della Grande Exhibitions, Rob Kirk, consegna a Genova una mostra mai vista prima: «Van Gogh Alive ha già girato 37 città in tutto il mondo: Genova è la settima città in Italia dove la mostra verrà presentata. Volevamo creare un nuovo modo di vivere e apprezzare l'arte: questo nuovo approccio si riflette nei visitatori che vengono a vedere la mostra, di ogni genere ed età. Van Gogh Alive porta l'arte di Van Gogh su un nuovo livello». 

Proiettori, immagini, suoni e movimento, ma il successo della mostra è dovuto principalmente all'arte di Van Gogh, come spiega il curatore della mostra a Genova, Giancarlo Bonomo: «Molti artisti riescono in qualche modo a penetrare nel cosiddetto inconscio collettivo, diventando così archetipo e modello per altri pittori e per il pubblico. Van Gogh è stato l'uomo giusto al momento giusto: negli anni '40 dell'Ottocento, dopo l'invenzione della fotografia, l'arte realista aveva perso il suo significato. Bisognava quindi rinnovare, scomporre, inventarsi qualcosa di diverso. Van Gogh è stata la figura rappresentativa del cambiamento. Si è voluto inserire questa idea all'interno della mostra, creando una grande suggestione, aggiungendo qualcosa in più alla sola contemplazione dell'immagine. Era inevitabile: l'arte, prima o poi, doveva incontrarsi e sposarsi con la grande tecnologia».

Ospitare la mostra è ovviamente una grande opportunità per il Porto Antico, come conferma il suo presidente Giorgio Mosci, che Mentelocale aveva già incontrato in un'intervista: «Siamo lieti di avere Van Gogh Alive al Porto Antico. La mostra ora è qui a Genova grazie alla volontà di tutti, tra l'amministrazione comunale, l'assessore Elisa Serafini e Palazzo Ducale, nel tentativo di condividere le iniziative all'interno dei vari contenitori culturali della città».

Questi gli orari per visitare Van Gogh Alive al Porto Antico di Genova: da lunedì a giovedì ore 10-20, venerdì e sabato 10-23, domenica 10-21 (ultimo ingresso un'ora prima della chiusura). Biglietti d'ingresso, acquistabile al botteghino o online: intero 14 euro; ridotto 6-12, studenti, over 65 e disabili (accompagnatore gratuito) 12 euro; bambini sotto i sei anni: gratuito (accompagnati da un familiare); ridotto gruppi 10 euro + 1 euro prevendita; ridotto scuole 6 euro + 1 euro prevendita; Famiglia: 2 adulti e 2 bambini / 1 adulto e 3 bambini 44 euro; Maxi famiglia: 2 adulti + 3 bambini / 1 adulto e 4 bambini 50 euro. Info e biglietti su vangoghgenova.it (tramite internet biglietto acquistabile solo per date successive a quella in cui si effettua l’acquisto).

Ancora indecisi se visitare o meno la mostra? Mentelocale l'ha visitata in anteprima e ha raccolto un bel po' di immagini. Date un'occhiata alla nostra Fotogallery

Approfondisci con: Maggiori informazioni sull'evento e biglietti per Van Gogh Alive-The Experience: mostra multimediale al Porto Antico , Van Gogh Alive, la mostra al Porto Antico di Genova. Fino al 2 settembre

Potrebbe interessarti anche: Kryptòs. Inganno e mimetismo: animali in mostra al Museo di Storia Naturale, fino al 2 settembre 2018 , Cinepassioni. Storie di immagini e collezionismo in mostra, fino al 31 agosto 2018 , México, a Palazzo Ducale la mostra sui muralisti messicani, fino al 9 settembre 2018 , Oliviero Toscani. Ladro di Felicità², mostra fotografica, fino al 14 ottobre 2018

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Giochi di potere Di Phillip Noyce Azione/Thriller Usa, 1992 Stanco del suo lavoro, Jack Ryan, decide di dare le dimissioni dalla Cia e di dedicarsi alla sua famiglia. Ma durante un viaggio in Inghilterra, rimane coinvolto in una azione terroristica, uccidendo il fratello di uno dei delinquenti, che tenterà di... Guarda la scheda del film