Libri Milano Giovedì 8 marzo 2018

Tempo di Libri 2018 a Milano: gli ospiti da non perdere dal 9 al 12 marzo

© StockSnap/pixabay.com

Milano - A Milano è partito il programma di Tempo di Libri 2018, la Fiera Internazionale dell’Editoria ospitata a fieramilanocity da giovedì 8 a lunedì 12 marzo 2018. Sono cinque quest'anno i sentieri tematici, uno per ogni giornata, pronti ad accompagnare il pubblico. Ma non solo. Dopo la giornata di giovedì 8 marzo, che ha visto Tempo di Libri 2018 aprirsi nella Festa della donna, e guidata proprio dal tema Donne, si prosegue con Ribellione (venerdì 9), Milano (sabato 10), Libri e immagine (domenica 11) e Mondo digitale (lunedì 12).

Con i suoi appuntamenti e i suoi oltre 1000 ospiti, il programma di Tempo di Libri 2018 a Milano offre un programma ricco e diversificato, con proposte anche per i più giovani. Ma quali sono gli ospiti da non perdere a Tempo di Libri 2018 (da venerdì 9 a lunedì 12 marzo). Ecco una guida con qualche nome che va da John Grisham a Pupi Avati, da Clara Sánchez a Nicolai Lilin fino al Premio Strega Paolo Cognetti. Una guida che ognuno potrà personalizzare a proprio piacimento consultando il programma completo di Tempo di Libri 2018

Venerdì 9 marzo

Tra i protagonisti della giornata di venerdì 9 marzo, lo scrittore John Grisham, uno dei nomi di punta del legal thriller. Autore di La grande truffa, John Grisham sarà in dialogo con una penna italiana Gianrico Carofiglio (ore 19.00, Sala Brown 3). Spazio anche a Nicolai Lilin, fattosi conoscere con Educazione siberiana. Autore di Il marchio ribelle sarà protagonista dell'incontro La lingua segreta dei tatuaggi (ore 17.00, Sala Amber 3). Storie ribelli sono quelle narrate da Luis Sepúlveda (ore 18.00, Sala Brown 2). Per chi ama le saghe di Harry Potter, Trono di Spade o Le Cronache di Narnia l’incontro è con il produttore crossmediale Eddie Newquist (ore 19.00, Sala Brown 1). 

Attualità, storia recente e storia passata non mancheranno in questa giornata che vede ospiti Serge Latouche (ore 17.00, Sala Amber 5), Peter Wadhams, autore di Addio ai ghiacci con Mauro Corona, Claudio Smiraglia (ore 11.00, Sala Amber 4), Ezio Mauro, con Massimo Bernardini, per parlare di rivoluzioni russe (ore 18.00, Sala Amber 1), Yasmine El Rashidi per un focus sulle primavere arabe (ore 18.00, Spazio incontri). Ospiti anche Luciano Fontana (e Massimo Gramellini, modera Venanzio Postiglione) per un incontro dal titolo Ahi serva Italia, di dolore ostello (ore 19.30, Sala Brown 2) e Gad Lerner e Giuliano Pisapia per una riflessione sul sociale e politiche sul lavoro (ore 17.00, Sala Volta). Tra i nomi a Tempo di Libri 2018 anche l'antimoderno Massimo Fini (ore 17.00, Sala Bianca). 

Scienza e spiritualità sono entrambi ospiti a Tempo di Libri 2018 venerdì 9 marzo: in programma l'incontro con Edoardo Boncinelli (ore 16.30, Sala Amber 2), Piergiorgio Odifreddi (ore 19.00, Sala Volta), Don Marco Pozza, in occasione della pubblicazione di Padre Nostro di Papa Francesco (ore 20.30, Sala Amber 2) e Alberto Melloni (ore 19.30, Sala Amber 4).

Il variegato programma di Tempo di Libri 2018 è pronto a passare poi da Adriana Asti (ore 15.00, Caffè letterario) al Comandante Alfa, uno dei membri del Gruppo di Intervento Speciale (Gis) dei carabinieri (ore 17.00, Sala Amber 1), da Simona Vinci (ore 20.00, Sala Amber 3) e Eraldo Affinati (ore 19, Sala Amber 3) a Nicola Lagioia e Goffredo Fofi che ricordano Alessandro Leogrande (ore 16.00, Spazio Incontri). Pif, con Ferruccio de Bortoli, partecipa all'incontro in cui Silvia Truzzi presenta il suo Fai piano quando torni (ore 18.00, Caffè letterario).

Anche venerdì 9 marzo continua il programma per i ragazzi: tra tutti si segnala Alessandro D’Avenia, pronto a spiegare perché Ogni storia è una storia d’amore, partendo dal mito di Orfeo ed Euridice (ore 10.30, Sala Brown 3). Si segnala, inoltre, che in anteprima per il pubblico di Tempo di Libri venerdì 9 marzo (ore 14.30, Sala Amber 1) sarà proiettato Ultra-Dorfles (3D Produzioni) di Gabriele Raimondi, il documentario-omaggio a Gillo Dorfles, scomparso il 2 marzo 2018. 

Sabato 10 marzo

Partiamo subito con gli ospiti internazionali. La scrittrice Clara Sánchez presenta il suo nuovo libro L’amante silenzioso in anteprima italiana (ore 16.00, Sala Amber 5). Ospiti anche la poetessa Carmen Yáñez (ore 18.00, Sala Bianca), il romanziere Christopher Bollen (ore 12.30, Caffè letterario), autore di Orient, un thriller letterario che rende omaggio ad Agatha Christie, il filosofo Alain Badiou (con Maurizio Ferraris; ore 15.00, Sala Amber 3) e il biografo di Primo Levi Ian Thomson (con Marco Belpoliti; ore 19.00, Sala Bianca). 

Tra i nomi di casa nostra sabato 10 marzo troviamo a Tempo di Libri 2018: Antonio Pennacchi con Mauro Corona (ore 19.00, Sala Volta), Francesco Piccolo e Silvia Avallone (ore 17.30, Sala Brown 2), Gianluigi Nuzzi (con Nadia Toffa; ore 17.00, Sala Brown 3); Rosella Postorino, autrice di Le assaggiatrici (con Massimo Recalcati; ore 16.30, Sala Brown 2). Tornano anche Gianrico Carofiglio, che analizza il rapporto fra potere, linguaggio e verità (ore 15.30, Sala Brown 2) e Eraldo Affinati, autore di Tutti i nomi del mondo (ore 17.00, Spazio Incontri). Ospiti anche Fabio Genovesi (ore 16.00, Sala Volta) e la regina italiana del fantasy Licia Troisi (ore 17.00, Sala Volta). A Tempo di Libri 2018 arriva anche il medico Roberto Burioni (ore 12.30, Sala Volta) e Riccardo Staglianò, pronto a mettere a fuoco i meccanismi della gig economy (ore 19.30, Sala Amber 4). 

A guidare la giornata di sabato 10 marzo, poi, sarà Milano. Ecco allora alcuni nomi ospiti che con la città sono in qualche modo legati: Sveva Casati Modignani (ore 17.30, Sala Amber 2), Michele Serra, protagonista di un reading (ore 18.30, Sala Brown 2), Roberto Vecchioni, in dialogo con giornalista e scrittore Giangiacomo Schiavi a partire dalla raccolta Canzoni per i figli (ore 21.00, Sala Brown 3), il fotografo Ferdinando Scianna, che ricorda Henri Cartier-Bresson (ore 11.00, Sala Amber 2), Marco Missiroli che guarda a Dino Buzzati attraverso i propri occhi (ore 12.00, Sala Amber 4).

In programma anche, con il Cardinale Angelo Scola e Adnane Mokrani, un incontro dal titolo Cristiani e Musulmani: fede e libertà dentro la città plurale (ore 10.30, Sala Amber 3). Rania Ibrahim (e Chiara Fortebraccio Di Domenico) in Islam in love (ore 20.00, Sala Bianca) affronta il rapporto tra sesso e Islam, considerato dal punto di vista di una italo-egiziana. 

Per gli appassionati di cucina e pasticceria si segnala anche la presentazione del libro The Sweetman di Iginio Massari (ore 11.30, TdL A Tavola - La Cucina) e quella di Cucinare è un atto d'amore con Marco Bianchi (ore 14.30, Sala Amber 4). 

Domenica 11 marzo 

Libri e immagine: questo il tema scelto per domenica 11 marzo. Tra gli ospiti della giornata diversi nomi che hanno a che vedere con cinema e tv: il regista Pupi Avati (ore 16.30, Sala Brown 2), l'attore, ma anche regista e autore Silvio Muccino (ore 14.00, Sala Volta), Donato Carrisi, scrittore e anche regista che dopo l’adattamento cinematografico de La ragazza nella nebbia (ore 11.30, Sala Brown 1), Nino Frassica e Il potere del nonsense (ore 12.30, Sala Volta).

Poi ancora Alessia Gazzola, autrice dei romanzi che hanno ispirato la fiction L'allieva. Gazzola si racconta a Tempo di Libri insieme agli Shalalalas, autori della colonna sonora della fiction e ad alcuni degli interpreti della serie Rai (ore 15.30, Sala Brown 2). E Mattia Torre, sceneggiatore de La linea verticale (ore 17.00, Caffè letterario). 

Donne per De André: questo il titolo dell'incontro con Concita De Gregorio (e Dori Ghezzi) per un viaggio nel mondo femminile che emerge dal lavoro dell'indimenticato Faber. Prevista anche una performance di Francesco Gabbani (ore 18.00, Sala Brown 3). Ospiti pure La Pina, storica conduttrice di Radio Deejay e autrice di I love Tokyo (ore 18.00, Caffè letterario), Paola Maugeri con Rock and resilienza (ore 17.00, Sala Volta) e Ivana Spagna che, con Roberto Alessi, parla del suo Sarà capitato anche a te (ore 14, Caffè letterario). 

Non solo cinema, tv e musica. Ospiti domenica 11 marzo nomi che spaziano dalla letteratura alla filosofia, dall'informatica alla psicologia. Qualche esempio? Paolo Cognetti, Premio Strega con Le otto montagne in un incontro con Roberto Casati, autore di La lezione del freddo (ore 17.30, Sala Brown 2), Dacia Maraini (ore 15.00, Sala Amber 1), Roddy Doyle (ore 16.00, Arena Robinson), Joe Lansdale (ore 12.00, Sala Brown 2), l'autore curdo Bachtyar Ali (ore 12.30, Sala Amber 3) e Shi Yang Shi (ore 15, Caffè letterario), per raccontare il difficile equilibrio fra desiderio di affermazione e fedeltà alle proprie origini.

E ancora Philippe Daverio (ore 15.00, Sala Volta), Helena Janeczek, autrice di La ragazza con la Leica che restituisce la storia della fotografa Gerda Taro (ore 12.00, Sala Amber 2), Oliviero Toscani (ore 12.00, Casa Corriere), il filosofo Umberto Galimberti (ore 11.00, Sala Brown 2), Vittorino Andreoli (ore 18.00, Sala Amber 1) e Paolo Crepet (ore 12.30, Sala Amber 1). 

Lunedì 11 marzo

Lunedì 12 marzo Tempo di Libri 2018 si chiude con la giornata dedicata al Mondo digitale. Non possono mancare, dunque, gli appuntamenti con gli youtuber come Amedeo Preziosi, autore di un manuale su come sopravvivere alla scuola (ore 10.30, Caffè letterario) o Daniele Doesn't matter che dialoga con Davide Dattoli, fondatore di un network di spazi di co-working, sul tema La tecnologia (ore 14.00, Caffè letterario). 

Ospite della manifestazione anche la campionessa Bebe Vio, autrice anche di Se sembra impossibile allora si può fare (ore 12.30, Sala Brown 1). Chi ha amato e ama la storia della televisione, poi, si segni l'appuntamento, a cura dello storico Tv Sorrisi e CanzoniIl Telegatto a Tempo di Libri con Pippo Baudo, Michelle Hunziker, Gerry Scotti (ore 15.00, Sala Brown 1). 

Per questi e altri eventi, date un'occhiata anche a Tempo di Libri Milano 2018: date, ospiti, programma, orari e biglietti. Vi segnaliamo, inoltre, che il programma degli eventi potrebbe subire della variazioni: per questo si consiglia di tenersi aggiornati consultando il sito di Tempo di Libri 2018, dove potrete trovare anche ulteriori informazioni.  

Potrebbe interessarti anche: , Letti di Notte 2018 a Milano: programma e librerie della notte bianca del libro , Milano si racconta in libreria: il programma completo dei giovedì , Cartoline dalla fine del mondo, il nuovo noir milanese di Paolo Roversi , BookCity Milano 2017, un successo da 175 mila persone , Massimo Carlotto si fa in due a Milano con Blues per cuori fuorilegge e vecchie puttane

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.