Kesa. Simmetrie e asimmetrie nei mantelli monastici

Mao - Museo d'arte Orientale

Via San Domenico, 11

Torino

011 4436927

Guarda sulla mappa

 / 

Descrizione

Il MAO propone una nuova rotazione di tre kesa del XIX secolo e di altre opere al secondo piano della sezione giapponese.

I kesa sono preziosi mantelli rituali indossati dai monaci buddhisti che si compongono di diversi pezzi di stoffa uniti da cuciture sovrapposte. Giocano un ruolo molto importante nella pratica buddhista poiché il dono di un tessuto conferisce merito all’offerente e la sua confezione è intesa come un atto di devozione per il monaco.